Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Il commento di Antonio Rodriguez Antequera (Frutas Los Cursos)

Aumento della domanda globale per i mango spagnoli Osteen

Il mango Osteen, varietà prodotta da oltre 25 anni soprattutto in Spagna, nelle aree della Costa Tropicale e dell'Axarquía, sta finalmente acquistando sempre più popolarità. "Il consumo di frutti tropicali è notevolmente aumentato negli ultimi anni, al punto che la domanda ha superato l'offerta". Infatti, nonostante la produzione di questo prodotto sia stata ampliata notevolmente in termini di superficie, essa non è tuttora sufficiente a soddisfare la domanda dei consumatori, che vorrebbero acquistarlo in qualsiasi mese dell'anno.

"Noi vendiamo mango di varietà Osteen, Keitt e Tommy Atkins, ma quando la stagione finisce cominciamo ad importarli da Brasile o Perù, in modo da essere in grado di rifornire i clienti per l'intera durata dell'anno" ha affermato Antonio Rodríguez Antequera di Frutas Los Cursos.



I mango Osteen prodotti in Spagna presentano due vantaggi su quelli di varietà/provenienza diversa. Il primo è che nei mesi in cui si commercializza il prodotto spagnolo, nessun altro produttore offre volumi competitivi sul mercato. E il secondo è che si tratta di una varietà dagli ottimi prezzi. "Una cassetta contenente 4 kg di mango Osteen spagnolo può essere acquistata a un prezzo medio di 9-11 euro, a seconda del periodo dell'anno". Questa cifra, nel caso di prodotti provenienti da altri Paesi, può arrivare fino a 30 euro; quotazione cui vanno aggiunti i costi logistici, a prescindere dal fatto che il trasporto avvenga per via marittima o per via aerea".



Ne consegue che moltissime destinazioni preferiscono i mango Osteen provenienti dalla Spagna: ad esempio il Canada (cui viene spedito per via aerea), la Giordania, l'Arabia Saudita, e diverse catene di supermercati tedesche e olandesi. "Dobbiamo comunque tenere presente che il nostro raccolto medio è di 3.000 tonnellate – ha concluso Rodríguez – e che più della metà sono destinati al Canada".

Per maggiori informazioni:
Antonio Rodríguez Antequera
Frutas Los Cursos
Tel.: +34 617 741 311
Email: antonio@exquissitta.com
Web: frutasloscursos.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 12/09/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

21/06/2018 Spagna: i furti di meloni si possono denunciare via WhatsApp
21/06/2018 Nuova Zelanda: due produttori di kiwi ricevono riconoscimento per la coltivazione sostenibile
21/06/2018 Chi si ama si premia con Zespri!
21/06/2018 L'Europa dovrebbe rivolgersi alla Croazia per l'approvigionamento di frutti esotici
21/06/2018 UniBo: le ciliegie Alma Mater a favore delle associazioni di volontariato
21/06/2018 Vendite a rilento per gli ananas sul libero mercato
21/06/2018 AOP Luce: una campagna albicocche deludente, ottimismo sulle varieta' medio-tardive
21/06/2018 Uve egiziane: la resa di quest'anno e' piuttosto limitata
21/06/2018 Fragole al nord, un'annata in rimessa netta
20/06/2018 Una stagione positiva per le ciliegie durone della Valle del Chiampo
20/06/2018 'Speriamo che il bel tempo e i Mondiali di calcio diano una spinta ai consumi'
20/06/2018 Egitto: giornata in campo ARRA™, operatori interessati alle varieta' precoci
20/06/2018 In Nuova Zelanda superati tutti i record, i prezzi dell'avocado raggiungono il massimo storico
20/06/2018 Svezia: mix di ananas, mirtilli e melone Piel de Sapo per sostenere la propria nazionale a Fifa 2018
20/06/2018 Partenza anticipata per le uve baresi
19/06/2018 Coldiretti: nel 2017 arrivate in Italia 100mila ton di frutta secca 'anonima'
19/06/2018 Confagricoltura Ferrara: ciliegie penalizzate dal maltempo
19/06/2018 Il crollo dei prezzi cambia il mercato dei piccoli frutti
19/06/2018 Spagna: meno rischi dovuti alla diversificazione delle aree di produzione di drupacee
19/06/2018 Cina: il volume di produzione delle ciliegie diminuisce del 70%

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*