Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



La Russia apre i confini agli ortaggi turchi, ma non ancora ai pomodori

Potremmo definirlo il "pomo–doro della discordia": la Russia ha eliminato l'embargo su una serie di ortaggi turchi, ma non sui pomodori. Lattuga Iceberg, insalate, zucchine, zucche e peperoni possono infatti essere di nuovo importati dalla Turchia.

"Questa decisione è stata confermata dagli specialisti del servizio fitosanitario russo, Rosselkhoznadzor, dopo le ispezioni condotte alle aziende turche a maggio di quest'anno (cfr. FreshPlaza del 25/05/2017)", ha dichiarato il ministro dell'agricoltura russa Alexander Tkachev ai media locali. La Russia è in attesa che, da parte sua, la Turchia consenta le esportazioni di carne.



Il divieto di importazione dei pomodori dalla Turchia è stato introdotto in Russia dopo che Ankara aveva colpito un bombardiere russo vicino al confine con la Siria nel 2015. Da allora i rapporti tra la Turchia e la Russia sono in gran parte migliorati, ma il divieto di importazione sui pomodori resta in vigore. Insieme all'obbligo di visto per i cittadini turchi che entrano in Russia, è una delle due misure restrittive rimaste ancora valide dopo la revoca delle sanzioni, ha riportato Hürriyet Daily News.

Tkachev ha fatto sapere che la Turchia potrebbe ottenere l'accesso al mercato russo in controstagione. "Ciò significa che in inverno e in primavera, se i nostri coltivatori non saranno più in grado di offrire il prodotto al mercato a causa delle condizioni climatiche, potremmo dare ai nostri partner e ai nostri colleghi la possibilità di affacciarsi con piccoli volumi sul mercato russo".

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 06/09/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

23/02/2018 Ampliamento dell'offerta grazie ai prataioli bio svizzeri
23/02/2018 Tre societa' francesi insieme, ognuna con le proprie specialita'
23/02/2018 Partita la campagna di promozione del Pomodoro di Pachino IGP nella Gdo
22/02/2018 Yuanbao, cavolo cinese resistente all'afide verde
22/02/2018 La nuova stagione causera' ulteriori difficolta' all'export di aglio cinese
22/02/2018 I produttori di Prince de Bretagne creano una Carta degli Impegni
22/02/2018 L'Italia non e' pronta culturalmente per l'agricoltura biodinamica
21/02/2018 Le zucche Butternut sudafricane integrano le scorte europee durante l'inverno boreale
21/02/2018 Vilmorin ha presentato a Vittoria (RG) il nuovo ciliegino a tutto gusto: Ottymo F1
21/02/2018 De Ruiter Portinnesti Pomodoro Academy: 15 vivaisti italiani ad Almeria per un seminario di approfondimento
20/02/2018 Carciofi importati dalla Tunisia ma il know how e' italiano
20/02/2018 Asparago, in Italia puo' solo crescere in volume e valore
20/02/2018 Automato si concentra sulle tendenze self-service
20/02/2018 Nel 2017 le vendite di indivia sono aumentate notevolmente in Cina
19/02/2018 L'ascesa della cucina mediterranea ha un ruolo importante nelle vendite di melanzane
19/02/2018 Southern Seed: le novita' presentate a Berlino
19/02/2018 SAIS Sementi ha presentato il nuovo pomodoro ciliegino Mygliorito F1
19/02/2018 Carciofi siciliani: una stagione da dimenticare
19/02/2018 Radici amare: un po' piu' 'amabili' per via dell'inverno mite
16/02/2018 Nuovo packaging per l'Aglio bianco Piacentino

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*