Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Spagna: le aspettative per la stagione agrumicola valenciana

Le ondate di calore registrate quest'estate dovrebbero avere un impatto sui volumi di produzione delle prossime campagne di clementine, mandarini e arance nella regione di Valencia. Le alte temperature hanno anche generato alcune bruciature sulla scorza, oltre alla cascola di molti frutti.

Abel Alarcón, direttore della Brio Fruits, ha spiegato: "Al momento sugli alberi c'è un carico minore di mandarini precoci. Tuttavia, ci siamo resi conto che anche la produzione di arance sarà minore, persino quella delle Valencia".



Le condizioni meteorologiche sono decisamente migliori, ora, e il fatto che gli alberi abbiano un carico minore si rifletterà positivamente sui calibri. "Avremo una produzione minore, ma frutti di pezzatura maggiore". Vale la pena ricordare che la stagione scorsa fu segnata da problemi proprio con i calibri, alla fine della stagione delle arance, come nel caso delle Valencia.

"Nonostante le ondate di calore e l'estate asciutta, rispetto alla stagione scorsa in questa campagna stiamo avendo meno problemi con la fornitura idrica, dato che le piogge torrenziali registrate in primavera hanno contribuito a mantenere piene le riserve. Quest'anno il nostro accesso all'acqua non è limitato".

Secondo Abel Alarcón: "E' troppo presto per conoscere quale sarà l'impatto sul commercio agrumicolo, ma una produzione minore e calibri migliori sono sempre una cosa buona per quanto riguarda le vendite".

Brio Fruits, il marchio con cui è conosciuta la società valenciana Agrios Selectos, arriverà sul mercato alla fine di settembre con le prime clementine Clemenrubi e altre varietà equivalenti".

Per maggiori informazioni:

Abel Alarcón
Agrios Selectos S.L.
T: +34 962 868 000
Email: brio@brio.es
Web: www.brio.es

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 31/08/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

22/02/2018 California: scarsita' di piccoli calibri per le arance Navel
21/02/2018 I coltivatori di limoni biologici californiani registrano una forte domanda
21/02/2018 L'export di mandarini marocchini si 'scioglie' per il caldo estivo
20/02/2018 Le arance e i limoni sono nati 8 milioni di anni fa ai piedi dell'Himalaya
20/02/2018 C'e' carenza di agrumi per la trasformazione e i prezzi sono alti quest'anno
19/02/2018 Rete d'imprese People of Sicily: al via export agrumi in Polonia
19/02/2018 Spagna: piante di kaki e melagrane rimosse per fare spazio agli agrumi
16/02/2018 Novita' per La Costiera: limoni Primofiore biologici
16/02/2018 Le arance del Carnevale di Ivrea diventano biometano e compost a Pinerolo
15/02/2018 Blida (Algeria): aumento di oltre il 100% nella produzione agrumicola rispetto al 2000
15/02/2018 Spagna: raccolto di limoni superiore a 1 milione di tonnellate
14/02/2018 EFSA decide di verificare lo studio condotto sulla Macchia Nera degli agrumi in Europa
14/02/2018 Problemi di cracking per gli agrumi valenciani
14/02/2018 I francesi vogliono ancora i pompelmi della Florida, nonostante i prezzi elevati
13/02/2018 L'Arancia di Ribera DOP al Biofach di Norimberga
13/02/2018 Ivrea (TO): in 42 mila alla battaglia delle arance
12/02/2018 In crescita la vendita online degli agrumi siciliani
12/02/2018 Il Distretto Agrumi di Sicilia punta sull'innovazione e lancia la call for ideas 'Agrora' Innovation'
12/02/2018 PASAM Agrumi riscontra un forte interesse per i limoni bio siciliani
06/02/2018 Sicilia: dal tavolo agrumi qualche spiraglio di luce

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*