Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Amazon testa una tecnologia alimentare per piatti pronti senza refrigerazione

Amazon sta testando una tecnologia alimentare emergente, originariamente sviluppata per l'esercito americano, che permetterebbe di vendere pasti pronti preparati che non richiedono la refrigerazione.

Reuters riferisce che Amazon è in contatto con la startup 915 Labs per l'uso della sua tecnologia di sterilizzazione termica a microonde assistita (MATS), per un possibile utilizzo in futuri prodotti. Amazon potrebbe vendere questi pasti come parte del suo servizio Amazon Fresh, attraverso i servizi di consegna o addirittura direttamente dai suoi centri di distribuzione.


(Foto: reuters.com)

I sostenitori della tecnologia sostengono che essa può offrire lo stesso sapore dei pasti preparati e serviti caldi o riscaldati in seguito. Se fosse così, la tecnologia potrebbe aprire una nuova linea di attività per le ambizioni alimentari di Amazon, che sono abbastanza grandi, come dimostra l'offerta di acquisto di Whole Foods da 13,7 miliardi di dollari (cfr. FreshPlaza del 16/06/2017).

Diversamente dagli alimenti tradizionali già pronti, che presentano una grande quantità di additivi artificiali per preservare il sapore, in seguito alla sterilizzazione necessaria a uccidere i potenziali patogeni, la tecnologia MATS immerge gli alimenti confezionati in acqua calda pressurizzata e simultaneamente li riscalda con energia a microonde a una frequenza di 915 megahertz, eliminando così gli agenti patogeni.


(Foto: reuters.com)

Questo processo brevettato conserva i nutrienti, il colore, la consistenza e il sapore degli alimenti, garantendo una durata di conservazione equivalente ai cibi trattati convenzionalmente, senza però nemmeno il bisogno di refrigerazione, indispensabile nel caso in cui non si vogliano utilizzare additivi e conservanti. In definitiva, presto Amazon potrebbe diventare un serio concorrente anche dell'intera intera industria alimentare.

Fonte: www.macitynet.it

Data di pubblicazione: 24/08/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

21/11/2017 Arrivano le prime scarpe in pelle di mela
20/11/2017 Una tecnologia al laser contro i danni prodotti dagli uccelli
20/11/2017 Colortone: la retina a due tonalita'
17/11/2017 Dal riciclo degli scarti, innovativi bio rivestimenti edibili per conservare meglio la frutta
16/11/2017 Genova: cassette della frutta con la bioplastica ottenuta dagli scarti del mercato ortofrutticolo di Bolzaneto
15/11/2017 Selezionatrice per qualsiasi tipo di carota e patate
10/11/2017 Come funziona il robot industriale che raccoglie la frutta
10/11/2017 Scoperti i modelli di sviluppo della forma dei cachi
09/11/2017 Agricoltura, Cia e Fondazione EYU: con innovazione genetica Made in Italy piu' forte e sostenibile
08/11/2017 Un imballaggio che assorbe l'umidita' come una spugna
07/11/2017 Spettroscopia VIS-NIR per predire il livello di astringenza nei cachi
07/11/2017 Novita' tecniche per le macchine avvolgitrici di film plastico. Guarda il video!
06/11/2017 Edipeel raddoppia il grado di maturazione dell'avocado
31/10/2017 Una pesatrice specifica per piccoli frutti, mirtilli in particolare
31/10/2017 Lisygrow: l'irrigazione in fuorisuolo che riduce lo spreco di acqua e di fertilizzanti
30/10/2017 Millennials: in agricoltura utilizzano gia' app, droni e sensori
26/10/2017 Innovazioni al PMA: i produttori americani ottengono valore aggiunto dai loro prodotti
26/10/2017 Innovazione nella pesatura in continuo delle angurie. Guarda il video!
24/10/2017 Dagli oli essenziali delle infestanti un erbicida naturale
23/10/2017 La fattoria verticale Ikea, per coltivare l'insalata direttamente a casa propria

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*