Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Spagna: Kiwi Atlantico produrra' anche actinidia gialla e rossa

La società Kiwi Atlántico, sita nel comune di Ribadumia, in Spagna, espanderà impianti e produzione grazie a un sussidio da 1,4 milioni di euro assegnatole dal Governo della Galizia. Uno degli obiettivi è quello di diventare un importante produttore delle varietà esotiche del frutto, come la gialla e la rossa.

Il consigliere per le questioni rurali, Ángeles Vázquez, ha visitato la sede principale della società per accertarsi in prima persona delle necessità dell'azienda. Vázquez è stato ricevuto dal presidente, José Pérez Expósito e dal direttore generale Carlos Vila.

Il consigliere ha messo in evidenza la grande crescita raggiunta dalla società, oltre che l'importanza del sostegno garantito finora dal Consiglio per le questioni rurali. Il consigliere ha spiegato che i sussidi, pari a 24 milioni di euro, sono stati destinati alle 144 industrie che ne hanno fatto richiesta, sottolineando "il lavoro importante che stiamo portando avanti nell'ambito rurale, dove ci stiamo impegnando molto. Il nostro lavoro continuerà sulla stessa linea".

Vázquez ha lodato il lavoro effettuato dalla società, che, secondo lei "è riuscita a controllare tutti gli anelli della catena: produttori, trasformatori e distributori", assicurando che Kiwi Atlántico porti il nome della Galizia ovunque vada.

Il direttore generale, Carlos Vila, ha ringraziato Vázquez della sua presenza e del sostegno finanziario, dichiarando: "C'era la necessità di ampliare le superfici coltivate, non solo per i kiwi verdi, che sono quelli che produciamo di più, ma anche per le varietà esotiche, come la gialla e la rossa". Vila ha annunciato che queste saranno commercializzate nelle prossime stagioni.

Vila ha dichiarato che la crescita nelle vendite dovrebbe portare a investimenti maggiori per i macchinari e in altre aree, in modo da incrementare il volume di produzione ed è per questo che il denaro ricevuto sarà usato per implementare un processo di espansione che proseguirà fino al 2019 e che servirà anche per espandere gli attuali impianti.

Crescita
Kiwi Atlántico, che è presente sul mercato da oltre 25 anni, ha registrato una crescita continua negli ultimi due anni, incrementando la sua produzione di 2mila ton, con la prospettiva di incrementare la produzione del 10% o 20%.

"I frutti, quest'anno, avranno dimensioni più piccole - ha spiegato Vila - ma ciò non avrà assolutamente un impatto sulla qualità". L'azienda produce principalmente kiwi verdi, ma al momento sono già stati destinati 12 ettari alla produzione di kiwi gialli e si stima che nell'arco di 4 o 5 anni, si supereranno i 20 ettari; lo stesso si ha intenzione di fare anche con la varietà di actinidia rossa.

Come spiegato dal direttore della società, la maggior parte delle vendite sono destinate al mercato spagnolo, anche se l'azienda esporta pure all'estero. In Spagna vengono consumate circa 70mila ton di kiwi, 14mila delle quali sono prodotte a livello nazionale. L'obiettivo dei 70 partner e 20 produttori associati dell'azienda è di registrare una crescita del 2% nei profitti nei prossimi due anni e restare pionieri nella commercializzazione di questo prodotto in Spagna.

Fonte: farodevigo.es

Data di pubblicazione: 31/07/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

17/10/2017 La quota di mercato di UVASYS e' cresciuta insieme alla produzione di uva da tavola
17/10/2017 Brasile: la produzione di angurie aumenta rapidamente
17/10/2017 Una buona stagione per i mirtilli
17/10/2017 USA: -18% per i prezzi delle nocciole dell'Oregon, dopo un raccolto turco record
17/10/2017 Coldiretti Emilia-Romagna: produzione di castagne in calo del 50%
17/10/2017 Pomel prova a sondare i mercati esteri con il melograno biologico
16/10/2017 La Pera Igp dell'Emilia Romagna rinnova il disciplinare
16/10/2017 Nasce il progetto In-Noce: riunisce undici aziende agricole di Emilia-Romagna e Marche
16/10/2017 Germania: il numero delle varieta' di mele continua ad aumentare
16/10/2017 Polonia: esportazioni di mele aumentate dell'11% nella campagna 2016/17
16/10/2017 La ricetta della ditta commerciale Forcina Antonio: selezionare solo la frutta migliore
16/10/2017 Gli esportatori egiziani stabiliscono i requisiti di sviluppo per l'esportazione dell’uva
16/10/2017 Washington: nuova varieta' di mela si fa strada sul mercato
16/10/2017 USA: i melicoltori prevedono un'ottima stagione, ma non tutti gli stati sono cosi' fortunati
13/10/2017 Prospettive ottime per la produzione di cachi mela
13/10/2017 Argentina: previsti danni sul 6% dei mirtilli a causa della grandine
13/10/2017 In arrivo lamponi dalla Tanzania, piccoli frutti peruviani e more messicane
13/10/2017 Tardiva d'ottobre: una selezione di nettarina che allunga il calendario
13/10/2017 La commercializzazione di pomacee continua su toni favorevoli in Italia e all'estero
13/10/2017 Polonia: la produzione frutticola dovrebbe diminuire del 30-35% rispetto al 2016

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*