Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Cina: produzione a contratto per i meloni cantalupo

"L'agricoltura a contratto è un metodo che è invalso in Cina negli ultimi anni. Significa che gli agricoltori o le aziende possono mettersi d'accordo con gli acquirenti attraverso contratti di fornitura, in relazione ai quali pianificano la loro produzione. Abbiamo scelto di lavorare prevalentemente con questo metodo, perché riusciamo a rispondere meglio alla domanda di mercato, e non produciamo alla cieca", afferma Lu Limin, della Bozhou Tian Pin Agricultural Science and Technology Co., Ltd.


Sopra: meloni 'Fragrant green' della Western Huaguo Mountain Agricultural Produce Development Co., Ltd. Sotto: Meloni Xiang Fei.



"Al momento produciamo prevalentemente meloni cantalupo. Le nostre diverse varietà di meloni ci vengono fornite dalla Western Huaguo Mountain Agricultural Produce Development Co., Ltd. di Shenzen. Le nostre serre sono situate a Bozhou, nella provincia di Anhui, dove possediamo circa 40 ettari (400 mu). Il nostro volume di produzione per mu è di 2.500 Kg. Il volume prodotto quest'anno è simile a quello dell'anno scorso, mentre il prezzo di commercializzazione è leggermente aumentato rispetto all'anno scorso".


Diverse tipologie di meloni coltivati sotto contratto

"Quando si tratta di produrre meloni cantalupi, uno dei principali fattori che influenzano i nostri volumi di produzione è il clima, e in particolare le temperature. Inoltre, mentre i meloni sono in fase di maturazione, è necessario migliorare la gestione del campo e usare i fertilizzanti in modo appropriato. Solo questo garantirà che le radici del melone crescano in modo sano".

Per maggiori informazioni:

Lu Limin
Bozhou Tian Pin Agricultural Science and Technology Co., Ltd.
Farmer's City, Qiaocheng District, Bozhou, Anhui
Edificio 11, stanza A-172
Tel.: +86 136 8567 5272

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 31/07/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

20/10/2017 Granrossa: la melagrana 'ionica' nata dall'impegno di Peviani SpA e OP Agricor
20/10/2017 Rilancio della castanicoltura da frutto piemontese
20/10/2017 Tunisia: prezzo delle melagrane Gasbi inferiore all'anno scorso
20/10/2017 Cina: il mercato delle melagrane tunisine ad arilli morbidi e' in flessione
19/10/2017 'Sono Marlene', la figlia delle Alpi
19/10/2017 Germania: perdite significative per i produttori frutticoli, nonostante l'aumento dei prezzi delle mele
19/10/2017 Cina: le mele di Qingyang puntano ai mercati esteri
19/10/2017 Mele Smitten™: la piu' grande produzione mai registrata
19/10/2017 Polonia: nuove varieta' offrono alternative alle mele club
18/10/2017 Cina: le mele Huaniu guardano al mercato europeo
18/10/2017 Coldiretti Liguria: il cinipide del castagno e' stato debellato
18/10/2017 Piemonte: la Regione valuta un piano di risarcimento per la moria dei kiwi
18/10/2017 Spagna: la produzione di cachi sara' inferiore del 20%
18/10/2017 Gli esportatori greci di pesche sono stati i piu' colpiti dall'embargo russo
18/10/2017 Costa Rica: ananas, la nuova sfida e' la Cina
18/10/2017 Spagna: spedizioni di cachi raddoppiate, consumo in continua crescita
18/10/2017 Belgio: aumentano le esportazioni di pere in Estonia e Lituania
17/10/2017 La quota di mercato di UVASYS e' cresciuta insieme alla produzione di uva da tavola
17/10/2017 Brasile: la produzione di angurie aumenta rapidamente
17/10/2017 Una buona stagione per i mirtilli

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*