Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Il commento dell'olandese Paulien Becker (Yex)

Le melagrane sono ancora piuttosto sconosciute, ma vengono comunque apprezzate

Tradizionalmente, durante le vacanze estive le vendite di esotici sono leggermente inferiori a causa della grande richiesta di meloni, drupacee e piccoli frutti. Tuttavia, le vendite di melagrane hanno registrato un aumento su tutta la linea.

"Sempre più consumatori scoprono i semi di questi frutti - ha dichiarato Paulien Becker, product manager della olandese Yex - Ma si tratta di un prodotto il cui consumo deve essere spiegato. Molti consumatori non hanno la più pallida idea di come consumare questo frutto e come utilizzarlo".



Yex importa le melagrane da diverse nazioni, precisamente da Perù, Israele, Argentina, Turchia, Spagna, Cile, Sudafrica, India e Stati Uniti. "Attualmente ci troviamo nella stagione peruviana e qua e là si trovano ancora melagrane sudafricane sul mercato. Le melagrane peruviane saranno disponibili ancora per una o due settimane; dopodiché mi aspetto un vuoto nella 29ma e 30ma settimana fino a quando non cominceremo con il prodotto israeliano".

Il product manager ha continuato: "A maggio e giugno abbiamo avuto una richiesta notevole, ma nelle ultime settimane il mercato è piuttosto pieno. Al momento i prezzi sono sotto pressione, su un livello tra 6,50 e 7 euro, ma mi aspetto che per l'inizio della stagione israeliana potrebbero persino raddoppiare. E' sempre emozionante notare quanto rapidamente la stagione turca e spagnola seguano quella israeliana".



Yex vende le melagrane intere o già sgranate. "I preferiti sono soprattutto gli arilli già sgranati. Sono considerati veri e propri supercibi proprio come avocado e datteri. Le applicazioni di questo prodotto sono, quindi, diverse. Le melagrane possono essere consumate fresche o sotto forma di succhi. Sono inoltre ottime in macedonie e insalate, su un dessert o sul gelato. "Con il nostro marchio di proprietà Discovered forniamo le indicazioni necessarie al consumo".

Il picco delle vendite per le melagrane si verifica intorno a festività come Natale e Pasqua. Paulien ha concluso: "Vendiamo la maggior parte dei frutti in Europa nord-occidentale. Inoltre, ci sono grandi differenze tra i Paesi e i clienti che le acquistano. Perciò una nazione potrebbe preferire quelle con una buccia di bell'aspetto, mentre un altro potrebbe prestare più attenzione al sapore. La varietà Wonderful è sempre la più popolare, grazie all'ottimo sapore e al livello di shelf life che resta ancora impareggiabile".



Per maggiori informazioni:
Paulien Becker
Yex
Tel.: +31 (0)174 214 544
Email: p.becker@yex.nl
Web: www.yex.nl

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 12/07/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

21/06/2018 Spagna: i furti di meloni si possono denunciare via WhatsApp
21/06/2018 Nuova Zelanda: due produttori di kiwi ricevono riconoscimento per la coltivazione sostenibile
21/06/2018 Chi si ama si premia con Zespri!
21/06/2018 L'Europa dovrebbe rivolgersi alla Croazia per l'approvigionamento di frutti esotici
21/06/2018 UniBo: le ciliegie Alma Mater a favore delle associazioni di volontariato
21/06/2018 Vendite a rilento per gli ananas sul libero mercato
21/06/2018 AOP Luce: una campagna albicocche deludente, ottimismo sulle varieta' medio-tardive
21/06/2018 Uve egiziane: la resa di quest'anno e' piuttosto limitata
21/06/2018 Fragole al nord, un'annata in rimessa netta
20/06/2018 Una stagione positiva per le ciliegie durone della Valle del Chiampo
20/06/2018 'Speriamo che il bel tempo e i Mondiali di calcio diano una spinta ai consumi'
20/06/2018 Egitto: giornata in campo ARRA™, operatori interessati alle varieta' precoci
20/06/2018 In Nuova Zelanda superati tutti i record, i prezzi dell'avocado raggiungono il massimo storico
20/06/2018 Svezia: mix di ananas, mirtilli e melone Piel de Sapo per sostenere la propria nazionale a Fifa 2018
20/06/2018 Partenza anticipata per le uve baresi
19/06/2018 Coldiretti: nel 2017 arrivate in Italia 100mila ton di frutta secca 'anonima'
19/06/2018 Confagricoltura Ferrara: ciliegie penalizzate dal maltempo
19/06/2018 Il crollo dei prezzi cambia il mercato dei piccoli frutti
19/06/2018 Spagna: meno rischi dovuti alla diversificazione delle aree di produzione di drupacee
19/06/2018 Cina: il volume di produzione delle ciliegie diminuisce del 70%

 

Commenti:


Le melagrana sono ancora piuttosto sconosciute, ma vengono comunque apprezzate.
Leonardo Cimino , Corigliano Cal Scalo, ITALIA (email) - 12/07/2017 14:56:28


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*