Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Commenti recenti continua

Il commento di Michel Lesage (Lesage Champignons)

La carenza di funghi e' terminata da un pezzo

Di recente i media hanno riportato una carenza di funghi sul mercato belga. Michel Lesage della Lesage Champignons ha sottolineato che se dopo le vacanze estive si era verificata una flessione, da quel momento il problema è stato però risolto.

"Dopo il 15 agosto - ha detto Michel - alcuni coltivatori non erano in piena produzione. In generale la resa è stata in qualche modo più bassa a causa della qualità delle materie prime e la domanda ha cominciato improvvisamente ad aumentare. Sfortunatamente ciò è arrivato ai media dopo sei settimane".

Champignon bruni
"Dopo metà agosto c'è stato molto da fare. La domanda era alta e la stagione è cominciata in modo eccellente. Ora serve tutto l'aiuto possibile". Questo buon inizio di stagione è stato dovuto, in parte, al recente clima autunnale.

La vendita di champignon bruni beneficia molto del clima. "Sono sensibili alle stagioni. Si consumano principalmente in autunno e inverno. La domanda di questi funghi è raddoppiata rispetto al mese scorso".

Coltivazione
Tradizionalmente la domanda di funghi è del 30% più bassa nei mesi estivi rispetto al resto dell'anno. Secondo il produttore, "durante tale periodo c'è meno prodotto. Questa estate la pressione è stata paragonabile a quella degli altri anni".

Gli attuali livelli di produzione sono come dovrebbero essere e la qualità è buona. "L'autunno è un periodo difficile per coltivare funghi. Ciò a causa delle condizioni climatiche - giornate calde e notti fredde. La coltivazione sta andando bene e il clima è favorevole. Non possiamo lamentarci".

Espansione della produzione
Lesage Champignon ha appena ampliato la sua produzione del 30%. "Abbiamo aggiunto alla nostra, il prodotto di un'altra società. Ora disponiamo di 250 tonnellate di funghi al mese. Questa espansione è stata necessaria per soddisfare la domanda della nostra crescente clientela. Inoltre, dobbiamo prepararci al futuro".

"Abbiamo notato che in Belgio il numero di coltivatori di funghi non sta aumentando. Guardando al futuro possiamo vedere che nel giro di un paio d'anni non ne resteranno molti. Con questa espansione possiamo concentrarci sulla crescita - ha concluso Michel - ma anche su un servizio ottimale ed efficiente per i nostri clienti".

Per maggiori informazioni:
Michel Lesage
Lesage Champignons
79 Kervijnstraat
8531 Bavikhove - Belgio
Tel.: +32(0) 56 71 22 88
Email: info@lesagechampignons.be
Web: www.lesagechampignons.be


Data di pubblicazione :
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018