Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Convegno durante il Macfrut a Rimini

PSA kiwi: dal Veneto i primi risultati per sconfiggere il batterio

Cancro batterico del kiwi: primi risultati dal progetto approvato dalla Regione del Veneto a fine 2014 e realizzato in collaborazione con il Dipartimento di Biotecnologie dell'Università di Verona. In via di sperimentazione due sostanze naturali utili per la lotta. Il convegno giunge proprio a poche settimane di distanza da un ritorno preoccupante della malattia (cfr FreshPlaza del 22/03/2017).



Grazie alla ricerca svolta in Veneto, è stata ricostruita la mappa dei geni del batterio Pseudomonas syringae pv. actinidiae (PSA) con una profonda analisi cercando di capire perché la PSA aggredisca proprio il kiwi, oltre all'individuazione delle specifiche caratteristiche dei ceppi di PSA biovar 3 che hanno causato le violente epidemie degli ultimi anni, ossia la chiave di comunicazione pianta-batterio per poter spiegare tale aggressività.

I risultati saranno presentati durante il prossimo Macfrut (10-12 maggio a Rimini).

"La Regione Veneto – spiega Veronica Bertoldo, responsabile del progetto – ha investito oltre un milione di euro nel progetto. A due anni dall'avvio degli studi sono arrivati risultati concreti dal Gruppo di ricerca in biologia vegetale e metabolomica coordinato dalla professoressa Flavia Guzzo dell'Università di Verona. E questi dati saranno presentati in fiera durante un convegno".



Questi i numeri del kiwi in Veneto: rappresenta il 15% dell'intera superficie e produzione nazionale con 70mila tonnellate realizzate nel 2016, circa 1.000 produttori e 3.700 ettari coltivati (3.100 in produzione), di cui 3.000 nella sola provincia di Verona (2.400 in produzione). I risultati naturalmente andranno a beneficio di tutto il comparto a livello nazionale e rappresentano un ulteriore passo in avanti nella lotta alla malattia.

"Trattandosi di proteine batteriche – spiega la professoressa Annalisa Polverari dell'Università di Verona - che costituiscono un sistema di percezione del batterio, riteniamo che tale complesso possa scatenare la virulenza, come indicano gli esperimenti di espressione genica fino a oggi condotti. Comprendere tali meccanismi ci permetterà di disegnare inibitori chimici o biologici ad hoc perché il nostro obiettivo è quello di disarmare il batterio senza impiegare fitofarmaci battericidi per non causare l'evoluzione di ceppi resistenti".

Il progetto ha portato anche allo studio di 500 sostanze naturali. Tra queste ce ne sono alcune piuttosto promettenti: due oli naturali   che hanno azione preventiva sulle infezioni fogliari. Sono nano-emulsioni che, proprio per la loro dimensione, entrano facilmente all'interno della pianta e potrebbero anche riuscire a raggiungere il batterio nei tessuti già infetti.

"Un altro importante risultato – conclude la professoressa - interessa un estratto di origine vegetale che mostra una buona attività antibatterica e che a breve sarà oggetto di brevetto congiuntamente da parte dell'Università di Verona e della Regione del Veneto".

Per maggiori info sul convegno:
Cesena Fiera

Via Dismano 3845
47522 Cesena (FC) - Italy
Tel.: +39 0547 317435
Fax: +39 0547 318431
Email: info@macfrut.com
Web: www.macfrut.com

Data di pubblicazione: 21/04/2017
Autore: Cristiano Riciputi
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:


Sara' presente a MACFRUT, stand B7 n. 192

Idai Nature: soluzioni naturali uniche per un'agricoltura ecologica a zero residui chimici

L'agricoltura ecologica e a zero residui è di tendenza ed è un dato di fatto che il consumatore, ogni giorno, desideri alimenti privi di residui chimici. Il problema individuato da Idai Nature è che la sostituzione degli agrofarmaci tradizionali con soluzioni naturali incrementa il prezzo del prodotto.....

L'azienda sara' presente al Macfrut al padiglione B7 stand 039

L'Ortolano punta su tre tipologie di basilico

Anche L'Ortolano parteciperà alla ormai imminente edizione di Macfrut, presso il padiglione B7 stand 039. "La fiera rappresenta un importante momento di incontro - spiegano dall'azienda - per consolidare i rapporti già in essere e per mostrare a potenziali nuovi clienti i prodotti più.....

Padiglione D3 - Stand 050

Comercial Gallo a Macfrut 2017 presenta le proprie varieta' di agrumi, melograno e kaki

In occasione del Macfrut 2017, la Comercial Gallo Srl sarà lieta di ospitarvi nel proprio stand (Padiglione D3 - Stand 050), ove saranno illustrate le nostre varietà innovative di agrumi, melograno e kaki. La novità di quest'anno è la varietà di arancio Rohde® Summer Navel, con epoca di raccolta.....

Unitec propone una nuova celezionatrice per mele. Originale il calibro che da' risposte in tempo reale

Innovazioni a Macfrut: la descrizione di tutte le medaglie d'oro

Premiate tutte le innovazioni presenti a Macfrut. Si tratta di 36 encomi suddivisi in medaglie d'oro, d'argento e di bronzo. Il premio, voluto da Cesena Fiera, è stato curato da L'Informatore Agrario ed è giunto alla terza edizione. Di seguito, la descrizione delle innovazioni che hanno vinto l'oro e lo.....

Pad. D5, Stand 078

Una busta di insalata racconta la realta' agricola di Ambruosi & Viscardi

Le forti spinte innovative degli ultimi anni, le scelte tecniche, agronomiche e organizzative operate per indirizzare sempre più l'Az. Agr. Ambruosi & Viscardi verso un orizzonte di sostenibilità ambientale e di salubrità dei prodotti, hanno proiettato l'azienda su un piano di assoluto rilievo.....

L'azienda sara' presente al Macfrut al pad. B7 stand 047

Tre nuove varieta' di fragole per la Geoplant Vivai

Geoplant Vivai di Savarna (Ravenna) sarà presente al Macfrut (quartiere fieristico di Rimini dal 10 al 12 maggio) e, la settimana prima, presenterà tre nuove varietà di fragole. Durante la fiera, clienti e interessati alle nuove varietà, e a tutto il materiale vivaistico di produzione, potranno chiedere.....

Macfrut: un forum dedicato ad Asia e Medio Oriente

I paesi europei si trovano in una fascia climatica che permette una produzione ortofrutticola pregiata ma i mercati interni, dopo decenni di sviluppi e miglioramenti degli approvvigionamenti, sono da qualche anno piuttosto saturi. L'embargo a est ha tolto un naturale e vicino sbocco di grande capacità e.....

Pad. D3, Stand 027

Macchinari MFT: servizio a 360 gradi per soddisfare le esigenze del cliente

"Oggi il cliente necessita di un servizio sempre più completo. Non si accontenta più, infatti, della fornitura di una macchina ma richiede, soprattutto nei paesi emergenti, una vera e propria soluzione tecnologica con tutti gli strumenti necessari per realizzare i propri progetti", spiega a FreshPlaza Thea.....

Mercoledi 10 maggio 2017 ore 15:30

A Macfrut si festeggiano 20 anni di biologico italiano con Canova

Canova, la società specializzata nel biologico del Gruppo Apofruit, nasce 20 anni fa per rendere il bio una scelta quotidiana nel largo consumo. Licenziataria del marchio Almaverde Bio ha cavalcato la grande corsa del biologico italiano divenendo, in pochi anni, leader del settore.20 anni di successi, di.....

Padiglione D7 - Stand 173

Agriges a Macfrut 2017, soluzioni per un'agricoltura moderna e sostenibile

Agriges, azienda trentennale, leader nel settore fertilizzanti speciali per agricoltura biologica ed integrata, parteciperà alla 34° edizione del Macfrut che si terrà presso Rimini Fiera il 10-12 maggio 2017.Macfrut è da sempre una fiera di riferimento per il settore agricolo italiano e da alcuni anni sta.....

Proposta di Massimo Savini di RLA presente al Macfrut (padiglione B5 stand 193)

Logistica: Italia divisa in quattro, su tratte da 4 ore e ritorno

"Se non vogliamo essere terra di conquista, occorre aggregarsi. E precorrere i tempi: gli autisti di camion vanno considerati come autisti di autobus di linea che possono guidare per 4 ore e poi tornare indietro. Non è impossibile". E' quanto afferma Massimo Savini, amministratore delegato di Rete Logistica.....

La bilancia dell'import export ortofrutticolo italiano rimane positiva, ma puo' fare meglio verso la Cina

L'Ufficio Agroalimentare e Vini dell'ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, nella figura della dirigente Ines Aronadio, ha fornito alcuni interessanti dati circa l'interscambio ortofrutticolo italiano in occasione della conferenza stampa di presentazione.....

Il Cairo, dal 22 al 24 aprile 2017

Cesena Fiera consolida con Mac Fruit Attraction MENA il suo sviluppo internazionale in Medio Oriente

Si consolida lo sviluppo internazionale di Cesena Fiera con la realizzazione della seconda edizione di Mac Fruit Attraction MENA (Middle East Nord Africa) che si terrà a Il Cairo dal 22 al 24 aprile. La fiera è la sintesi del meglio di Macfrut e della madrilena Fruit Attraction, per offrire agli operatori.....

Sara' presente a Macfrut al padiglione B5 stand 001

Origine Group vende in Spagna e punta ad ampliare la gamma oltre a kiwi e pere

Vendere dà sempre soddisfazione, ma vendere in Spagna dà una soddisfazione doppia. E così è anche per Origine Group, il Consorzio che era presente anche a Macfrut 2016 e che riconferma la propria presenza nell'edizione 2017 (padiglione B5, stand 01)."Il nostro kiwi Sweeki – afferma il general manager Alessio.....

In fiera al Macfrut al padiglione B7 stand 158

Suba Seeds, tutto sui microgreens e sementi bio

Suba Seeds Company, con sede a Longiano (Forlì-Cesena), sarà presente al Macfrut (padiglione B7 stand 158) non solo con il comparto delle sementi tradizionali, ma anche con quelle destinate ai microgreens. Di questa filiera in continua crescita Macfrut dedicherà ampio spazio (cfr FreshPlaza del 24/02/2017) e.....

Pad. D3 - Stand 147/148

REV Packaging Solutions presenta la nuova nastratrice automatica EAGLE

REV Packaging Solutions presenterà al Macfrut 2017 la sua nuova nastratrice automatica EAGLE. Questa macchina, attualmente in attesa di brevetto, si rivolge soprattutto ai produttori di meloni, piccole angurie, ananas, noci di cocco, banane, ortaggi in fascio, sedani, porri, ecc.. EAGLE è stata pensata per.....

Dow Agroscience la presentera' a Macfrut, padiglione B7 stand 030

Una nuova arma contro i lepidotteri delle drupacee

In fiera per presentare un nuovo prodotto contro i lepidotteri delle drupacee. Dow Agroscience sarà al Macfrut (padiglione B7 stand 030) e presenterà, anche durante un convegno, il principio attivo Spinetoram. "Si tratta di un prodotto – spiega Aride Poletti di Dow – molto efficace contro i lepidotteri delle.....

Ambruosi & Viscardi: qualita', continuita' e serieta' da sempre

Un piccolo seme affidato alla buona terra: è questo il cardine centrale dell'agricoltura, che ha sostenuto e caratterizzato anche le scelte agronomiche dell'Az. Agr. Ambruosi & Viscardi, leader nella coltivazione e distribuzione di insalate riccia, scarola, pan di zucchero, radicchio rosso e spinaci da.....

Tutte le sfumature del Vertical Farming si chiamano Lucchini: venite a scoprirle a Macfrut 2017

La possibilità di coltivare ortaggi, germogli, erbe aromatiche fresche in ogni luogo, in assenza di terra, e con programmi software avanzati che impostino tutte le condizioni agronomiche essenziali, non è più fantascienza. Già due anni fa, lo specialista di soluzioni per ambienti protetti, Idromeccanica.....

Pad. D7 Stand 034

Una nuova varieta' di lamponi sara' presentata dai Vivai Molari a Macfrut

I Vivai Molari e Gatti di Cesena saranno presenti al Macfrut (padiglione D7 stand 034) e presenteranno una nuova varietà di lampone. "Una novità assoluta, come anticipa a FreshPlaza il titolare Gilberto Molari. E' in dirittura d'arrivo la registrazione della selezione T07L6 e, auspichiamo, per i giorni della.....

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*