Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Temperatura sottozero soprattutto in Emilia. Preoccupazione forte per domani

Oggi, giovedì 20 aprile, registrate brinate in Romagna ed Emilia

Alcuni agricoltori romagnoli, specie del faentino, ci hanno appena segnalato di brinate avvenute questa mattina , così come previsto già ieri (cfr FreshPlaza del 19 aprile 2017). Consultando i dati Arpa Emilia Romagna, questa mattina la stazione di Granarolo Faentino ha registrato, alle 5, 0,8 °C. Come specificato dal referente William Pratizzoli, localmente possono esserci brinate dovute a microclimi, situazioni pedoclimatiche particolari.


La nevicata in Appennino romagnolo (60 km a sud di Cesena) del 18 aprile 2017)

Verso la costa la temperatura, alla stessa ora, risultava maggiore di 2-3 °C. In Emilia, invece, temperatura sottozero a Sant'Agata Bolognese (-0,3 °C). Correggio (-0,1); Marzaglia (-1,4), Mirandola -1,6 °C. Alberto Zambon, presidente del Consorzio della Patata Dop di Bologna, afferma che " nella provincia bolognese ho segnalazioni di diverse zone con brinata. Più che per oggi, siamo preoccupati per domani mattina. Le colture più a rischio sono cipolle autunnali e le piante delle patate. Oltre ai cereali. Questa mattina il freddo dovrebbe aver colpito per poche decine di minuti. Siamo in ansia per domani".

Segnalazioni sono arrivate anche dal Veneto, specie in provincia di Vicenza.

Clicca qui per vedere le temperature registrate in Emilia Romagna.

Data di pubblicazione: 20/04/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

20/04/2018 L'Albania e' il tesoro nascosto dell'Europa
20/04/2018 Da un prodotto biologico ci si aspetta anche un imballaggio sostenibile
20/04/2018 Approvato regolamento sul biologico: le nuove regole UE criticate dall'Italia
20/04/2018 Grande successo per le riunioni tecniche di Arrigoni in Sicilia
20/04/2018 Che fine fanno le normative italiane sull'etichettatura dopo l'approvazione del Reg. UE?
19/04/2018 Croazia: calo nella produzione di mandaranci, pere, susine, brassiche, carote, aglio e cipolla
19/04/2018 Dallo Sri Lanka per incontrare clienti europei
19/04/2018 Empack e Packaging Innovations: il reportage fotografico
18/04/2018 Zerbinati partner di Vanity Fair alla Design Week
18/04/2018 Serbia: controllo straordinario di tutti gli importatori ortofrutticoli
18/04/2018 UE: consenso unanime dei ministri dell'Agricoltura alle norme sulle pratiche sleali
18/04/2018 Estensione d'impiego di Decis Evo di Bayer per il controllo dell'insetto vettore di Xylella fastidiosa
18/04/2018 Un sacchetto per le mele progettato per essere differente
17/04/2018 Il Gruppo La Linea Verde con Ortomad in mostra al Fuorisalone con 1DERBOX
17/04/2018 Il Rublo perde di valore a causa delle nuove sanzioni USA
17/04/2018 EVEO: accordo in esclusiva per l'Italia con IPAG e nuovo brand
17/04/2018 Una delegazione dell'ambasciata cubana incontra le cooperative associate a Legacoop Lazio
17/04/2018 Isola robotizzata della Morgante Engineering and Systems per produttori di succhi confezionati
17/04/2018 UE: ok all'indicazione di origine in etichetta sull'ingrediente principale
17/04/2018 CSO Italy approva un bilancio positivo e si prepara al proprio ventennale di attivita'

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*