Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



I prezzi delle mele neozelandesi continuano a diminuire dopo il picco di gennaio

A marzo 2017, i prezzi delle mele registravano 2,88 dollari/kg, in calo di oltre 2 dollari dal record registrato nel mese di gennaio. Lo rivela Stats NZ. Nel complesso, i prezzi alimentari sono diminuiti dello 0,3% a marzo, principalmente a causa delle quotazioni ortofrutticoli inferiori.

I prezzi di frutta e verdura sono diminuiti del 3% a causa del calo stagionale per mele e carote.



"I prezzi di mele e carote di solito calano in questo periodo dell'anno, dato che in Nuova Zelanda ci avviciniamo ai mesi più freddi. Un chilo di mele costava 2,88 dollari a marzo rispetto ai 4,40 di febbraio e ai 5,04 di gennaio - ha riferito il consumer prices acting manager Nicola Growden - Le mele sono rimaste un po' più costose rispetto al prezzo medio di marzo 2016 di 2,67 dollari/kg".

Le quotazioni più elevate per avocado e mandarini in parte è stato compensato dalla diminuzione dei prezzi ortofrutticoli generali.

Fonte: Statistics New Zealand

Data di pubblicazione: 21/04/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2017 Situazione critica per i prezzi delle pesche: le denunce di Alleanza Cooperative, Cia e Coldiretti Cuneo
31/07/2017 Previsioni WAPA-Prognosfruit: volumi in calo per mele e pere europee
31/07/2017 Performance dell'uva da tavola senza semi BRS Isis, resistente al mal bianco
31/07/2017 Spagna: attesi kaki con calibri maggiori
31/07/2017 Cina: produzione a contratto per i meloni cantalupo
31/07/2017 Jaguar Fruit: come evolve la domanda cinese di frutta importata
31/07/2017 Cina: il mango di Panzhihua
31/07/2017 Veneto: la cimice asiatica devasta i frutteti della Marca, danni fino al 50%
31/07/2017 Agriz coltiva l'Emblema dell'estate grazie alla selezione di anguria della Cora Seeds
31/07/2017 Via libera dall'Unione europea alle albicocche DOP della Turchia
31/07/2017 Analisi sensoriale utile per capire cosa vuole il consumatore. Guarda tutte le foto!
31/07/2017 OP La Deliziosa: prezzi in crescita e strategia di green marketing per il ficodindia Sicilio
31/07/2017 La produzione di pesche percoche presso la lucana Di Stasi
31/07/2017 Spagna: Kiwi Atlantico produrra' anche actinidia gialla e rossa
28/07/2017 La produzione di mele tradizionali e club in Canada
28/07/2017 Un'azienda agricola cilena di Dole ottiene la certificazione Rainforest Alliance
28/07/2017 Nuove acquisizioni per Orsero Spa
28/07/2017 L'impronta ecologica dell'avocado in confronto con quella delle banane
28/07/2017 Cina: produzione di pitaya in serra
28/07/2017 Galilee Export prevede di raddoppiare i volumi di datteri Barhi

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*