Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Manifestazione a Bari

Puglia: mille licenziamenti in campagna e altre migliaia di posti a rischio per l'incertezza dovuta alle sanzioni contro il caporalato

Si è svolta a Bari lo scorso lunedì 3 aprile 2017 una manifestazione coordinata dal Movimento nazionale per l'agricoltura, cui hanno preso parte l'On. Lucio Altieri e i Sindaci di Noicattaro, Rutigliano, Adelfia, principali aree di coltivazione dell'uva da tavola e di altri prodotti agricoli pugliesi.



I partecipanti alla manifestazione lamentano le ricadute di alcuni aspetti della Legge contro il Caporalato, in quanto essa può comportare, secondo quanto dichiarato da Giacomo Sgobba, vicepresidente del Movimento nazionale per l'agricoltura: "La cosiddetta responsabilità penale per conto terzi. Nel momento in cui le campagne di raccolta entreranno nel vivo, il titolare dell'azienda agricola non sarà nella possibilità di controllare tutti i dipendenti. Se uno di loro si macchiasse di reati, nello specifico di sfruttamento della manodopera, a risponderne indirettamente sarebbe anche il titolare dell'impresa agricola".

Clicca su Play per il servizio al TG Regionale


Tra le lamentele, anche quelle riguardanti gli accordi provinciali sui salari che porterebbero il costo di un lavoratore agricolo a pesare più del doppio, per le imprese pugliesi, rispetto a quelle operanti al Nord Italia. Il Prefetto di Bari ha trasmesso le istanze degli agricoltori agli organi competenti.

Nel frattempo, sono già mille i licenziamenti nelle campagne, ma altre decine di migliaia di posti sono a rischio

Sgobba conclude: "Abbiamo bisogno di più flessibilità per il settore agricolo e chiediamo un tavolo di concertazione su questi temi".

Data di pubblicazione: 05/04/2017
Autore: Rossella Gigli
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2017 Maltempo, danni in vaste zone del nord d'Italia
31/07/2017 Quale effetto della Brexit sulla privativa comunitaria per le varieta' vegetali?
31/07/2017 McDonald's lancia l'hamburger con il kale ma i social non gradiscono
31/07/2017 Egitto: esportazioni agricole aumentate del 12%
31/07/2017 Eurostat: da dove vengono frutta e verdura europee
31/07/2017 Aiuti agli agricoltori: ma dove sono queste grandi lotte millantate?
31/07/2017 Buona estate! Riprendiamo le pubblicazioni tra qualche settimana!
28/07/2017 Sicilia: in pagamento i contributi bio
28/07/2017 Paesi Bassi: multe milionarie e servizio civile per i produttori fraudolenti
28/07/2017 Incontro a Washington tra ministri dell'agricoltura italiana e USA
28/07/2017 Siccita': stato di calamita' per sei regioni italiane
28/07/2017 Sudafrica: i produttori temono enormi perdite per via della siccita'
27/07/2017 ULTIMI AGGIORNAMENTI? Consulta La Clessidra!
27/07/2017 Confagricoltura: attivare un piano nazionale per non rimanere senza acqua
27/07/2017 La Fondazione Mach diventa organismo competente dell'Autorita' europea per la sicurezza alimentare
27/07/2017 Reti anti-insetto: efficacia e soluzioni per l'apertura delle testate
27/07/2017 Italia: in attesa di una nuova ondata di caldo, grandine e temporali tengono banco
27/07/2017 Gli standard elevati si raggiungono solo con un proprio centro di imballaggio
26/07/2017 Condizioni piu' rigide per la vendita di terreni agricoli serbi agli stranieri
26/07/2017 Sicilia: un bond da 50 milioni di euro da Unicredit per la filiera agricola

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*