Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Arrigoni: soluzioni per la protezione dei frutti precoci

Grazie al libero mercato, alle differenti condizioni climatiche e alla stagionalità nel mondo, oggi possiamo godere di ortofrutticoli freschi per 365 giorni l'anno.

Al momento sono già sul mercato le prime fragole e i primi lamponi provenienti dalle zone miti di Spagna, Marocco e Italia e presto arriveranno nettarine, albicocche e altre varietà frutticole.
Foto a destra: IRIDE BASE sulla parte frontale dei tunnel di fragole.


Le condizioni climatiche sfavorevoli di solito colpiscono la produzione delle colture precoci. Controllo del vento e temperature ottimali sono necessari per preservare i 'primi e più preziosi' fiori dal gelo e per creare condizioni favorevoli all'impollinazione. La protezione fisica è necessaria se si considera che le dolci primizie sono alimenti deliziosi alla mercé degli uccelli dopo il lungo inverno.

La produzione di colture precoci porta migliori profitti ai produttori, ma richiede livelli elevati di gestione agricola.

Al fine di assicurare produzione redditizia, resa elevata e qualità dei lamponi e delle fragole prodotte in tunnel, gli ingegneri agricoli Arrigoni suggeriscono di utilizzare IRIDE BASE per la chiusura delle fasce laterali e AGRITELA come copertura per il terreno.
Foto a sinistra: AGRITELA BLACK per coprire lo spazio interfila nelle fragole.


Oltre che da vento e uccelli, IRIDE BASE protegge le piante dall'irraggiamento solare sulle fasce laterali. Questa rete antigrandine indemagliabile a trama semplice può essere facilmente installata, aperta o chiusa quando è necessario.

L'installazione di AGRITELA assicurerà il controllo delle malerbe, la traspirazione del suolo, un habitat più caldo per gli impianti e la pulizia delle superfici produttive.

Al fine di migliorare consistenza, qualità e caratteristiche sensoriali dei frutti nei tunnel di pesche e albicocche precoci, i produttori preferiscono utilizzare coperture a rete.
IRIDE UVA è ideale a questa applicazione per diverse ragioni. Foto a destra: IRIDE UVA su tunnel di albicocche.

Densità e resistenza di questa rete forniscono  protezione sia anti-grandine sia anti-gelo.
Inoltre il colore bianco cristallo permette il passaggio della luce, migliora le condizioni microclimatiche intorno alle piante e crea la temperatura ottimale per produzione precoce, buona colorazione ed elevata qualità dei frutti.


IRIDE UVA su tunnel di pesche.

Contatti
Arrigoni SpA

Via Monte Prato 3
22029 Uggiate Trevano (CO)
Tel.: (+39) 031803200
Fax: (+39) 031803206
Email: info@arrigoni.it
Web: www.arrigoni.it

Data di pubblicazione: 07/03/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

19/06/2018 L'imballo parlante personalizzabile: nuova proposta di packaging Ghelfi Ondulati per le Ciliegie di Vignola
19/06/2018 Sipcam-Oxon acquisisce il 100% della svizzera Sofbey SA
19/06/2018 I cambiamenti climatici all'attenzione della politica italiana
19/06/2018 Bilancio UE, Ministro Centinaio: contrari ai tagli alla PAC
19/06/2018 Polonia: la febbre calcistica e i sani snack ortofrutticoli
19/06/2018 Alimentare: pronto metodo comune UE per test doppia qualita'
19/06/2018 Guatemala: colture non danneggiate dall'eruzione del vulcano
19/06/2018 AlgaEnergy rafforza la sua presenza in Italia con l'aggiunta di Giuseppe Castellani come Country Manager
19/06/2018 Mipaaf: pubblicato il nuovo regolamento sull'agricoltura biologica
19/06/2018 Saim Service e la tecnologia per la detannizzazione del kaki
18/06/2018 La Cina e' un mercato estremamente stimolante
18/06/2018 La FAO in dieci Paesi insegna a come adattarsi al cambiamento climatico
18/06/2018 La carruba siciliana: analisi e prospettive per la valorizzazione agro-industriale
18/06/2018 Con roll-in, raccogliere non e' mai stato cosi' semplice
18/06/2018 Idromeccanica Lucchini: primi 5 mesi del 2018 ancora in crescita
15/06/2018 Sottoscritto Protocollo d'Intesa tra Italia Ortofrutta e Crea
15/06/2018 FAO: nel mondo 108 milioni di bambini lavorano in agricoltura
15/06/2018 Confagricoltura: UE, nel 2017 l'Italia si conferma prima per Valore Aggiunto
15/06/2018 Apofruit: cresce del 10% il fatturato 2017
15/06/2018 Fruitimprese: i dati sul commercio estero ortofrutticolo italiano nel primo trimestre 2018

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*