Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Le confezioni mix di broccoli e cavolfiori stanno guadagnando popolarita'

Verde scuro e bianco neve, un mix di contrasti pensato per i consumatori. Confezioni combinate di broccoli e cavolfiori si trovano anche nei rivenditori olandesi Albert Heijn, Jumbo e Plus; ma i vassoi con mini cavolfiori e mini broccoli attirano l'attenzione.

Sembra che Albert Heijn (AH) il mese scorso abbia aggiunto una colorata combinazione alla gamma: un mini-mix di broccolo romanesco, broccolo verde scuro, cavolfiore e broccolo viola.



Il mini-mix di quattro cavoli è stato eletto "prodotto orticolo del mese" da Albert Heijn.

Non è una nuova tendenza
Il mini-mix sembra essere un prodotto temporaneo. L'ufficio stampa di AH riferisce: "La combinazione cavolfiore-broccolo è nel nostro assortimento da un bel po'. Offriamo ai clienti un prodotto nuovo e sorprendente ogni mese: a marzo abbiamo un mix di lattughe, per esempio. Il mese scorso avevamo il mini-mix di cavoli".

Anche Jumbo ha comunicato che non si tratta di una nuova tendenza, ma il rivenditore ha anticipato la necessità dei clienti di combinare due verdure nelle ricette. Un portavoce di Jumbo ha riportato: "I prodotti stanno sicuramente andando bene e sono disponibili nella maggior parte dei nostri punti vendita. The Greenery, uno dei nostri fornitori fissi, ci rifornisce di queste confezioni miste. I cavoli sono coltivati e selezionati accuratamente perché le dimensioni devono essere quelle giuste per poterli mixare".

Mercato di nicchia in crescita
Qualche anno fa la società olandese Tolpoort - di cui fanno parte le associazioni di coltivatori Quality Growers Holland e West Fresh - ha cominciato con la combinazione di cavolfiore e broccolo in miniatura, fornendoli a The Greenery. "Si tratta ancora di un prodotto di nicchia, ma sta crescendo di quasi il 100% l'anno e finora è arrivato a un volume notevole - ha dichiarato Gerard Korse di Tolpoort - In ogni caso la richiesta per i cavoli baby è maggiore. Ha un senso perché ci sono 2,5 milioni di nuclei familiari formati da una sola persona nei Paesi Bassi".


La confezione combinata di Tolpoort.

La popolarità dei broccoli è stata maggiore per un periodo. "Per molto tempo i broccoli sono stati un prodotto in netta crescita sul mercato, ma ora si sono stabilizzati - ha affermato Gerard - Entrambi gli ortaggi sono ancora popolari".

La coltivazione di entrambi gli ortaggi avviene prevalentemente nei Paesi Bassi, ma per poter avere una fornitura per tutto l'anno un coltivatore ha cominciato la produzione anche in Spagna. In totale, vengono coltivate orticole (tra cui indivia) su 1.200 ettari circa. "Produciamo anche cavolo romanesco, ma non è ancora un prodotto di punta, nemmeno sotto forma di miniatura. Lo stiamo considerando per via della tendenza".


Le confezioni mix sono pronte per il trasporto.

Gerard è soddisfatto dei prezzi ottenuti per broccoli e cavolfiori. "Se l'andamento dovesse mantenersi così per tutto l'anno non avremmo di che lamentarci. La situazione non è così buona per l'indivia, ma sta cominciando a migliorare".


Tolpoort confeziona anche indivia.

Per maggiori informazioni:
DC Tolpoort B.V.
Gerard Korse
Tolweg 7
1616 AT Hoogkarspel - Paesi Bassi
Tel.: +31 (0)228 565780
Email: info@tolpoort.com
Web: www.tolpoort.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 14/03/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2017 Ucraina: aumentate di sei volte le esportazioni di carote
31/07/2017 Romania: nel 2016, produzione vegetale tripla rispetto a quella animale
31/07/2017 Fagiolino di Sant'Anna: verdura antica e dimenticata della Toscana
31/07/2017 Syngenta: le ultime selezioni di cucurbitacee proposte al mercato
31/07/2017 New Delhi virus: un problema crescente soprattutto per le cucurbitacee
28/07/2017 Sipo: richieste dei clienti in linea con il 2016
28/07/2017 Ravanello: l’accumulo di metalli pesanti nell’ipocotile dipende dal genotipo
28/07/2017 Selezioni indiane di basilico per olio essenziale
28/07/2017 Ortica: da erba infestante a officinale ottima in cucina
28/07/2017 Pomodorino del piennolo del Vesuvio: un progetto di recupero della biodiversita' andato a buon fine
27/07/2017 Cipro trae vantaggio dal crescente appetito di gombo
26/07/2017 Il biologico cresce anche nel settore delle erbe aromatiche
25/07/2017 Pomodoro da industria: e' iniziata la trasformazione della materia prima
25/07/2017 Primo semestre 2017: consumi in crescita per la IV Gamma
25/07/2017 Aglio Rosso di Sulmona pronto per la vendita
25/07/2017 Spagna: i pomodori Piccolo arrivano sugli scaffali dei supermercati per la prima volta
24/07/2017 Funghi Funghi (Belgio): sono arrivati i primi gallinacci dalla Bielorussia
24/07/2017 Il ciliegino Mandello e il portinnesto Kaiser sono approdati in Tv
24/07/2017 Ad agosto ricomincia la messa a dimora dei funghi coltivati
21/07/2017 Cina: i prezzi dei broccoli sul mercato interno sono migliori di quelli ottenuti all'estero

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*