Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Commenti recenti continua

Agrumicoltura: e' lentinese l'azienda che ha fatto la storia dell'export dalla Sicilia

L'azienda G. Russo & C. nasce nel lontano 1925 e, ad oggi, si colloca nel mercato come leader nell'esportazione di agrumi in tutta Europa. L'areale di produzione è quello lentinese, in provincia di Siracusa, particolarmente vocato per la coltivazione di arance e limoni.



L'inizio della stagione parte all'incirca alla fine di ottobre, con la lavorazione delle prime arance Navel e Limoni convenzionali e Bio, per poi proseguire nel mese di dicembre con l'inizio della campagna delle arance a polpa rossa Moro.



Successivamente si prosegue fino a marzo, con le arance a polpa rossa Moro, Tarocco e Sanguinello per poi completarsi nei mesi di giugno con le arance Valencia ed i limoni.

L'azienda esporta la totalità della propria produzione verso i mercati europei e soprattutto in Austria, Germania, Belgio, Francia, Svezia, Inghilterra; negli ultimi anni, raggiunge anche destinazioni in paesi dell'Est quali Polonia, Rep. Ceca, Ungheria, Bulgaria.

L'azienda commercializza 13.000 tonnellate di prodotto convenzionale e Bio, con un incremento ogni anno crescente a favore di quest'ultimo. Il solo lavoro nel settore biologico è una realtà in tutta Europa che oggi rappresenta il 60% della produzione commercializzata dalla G.Russo & C. con un fatturato che si aggira sui 7 mln di euro.

L'azienda inoltre dispone di tutte le certificazioni di qualità, quali BRC e IFS, oltre ad avere un consistente gruppo di produttori fidati certificati GlobaGap che vengono costantemente monitorati e guidati durante tutte le fasi della produzione.



"Giunti ormai alla fine di febbraio, possiamo dirsi conclusa la stagione delle arance rosse - dice Pietro Russo - che quest'anno si è caratterizzata per una produzione inferiore del 50% circa, ulteriormente aggravata dalle ultime settimane di piogge registrate in Sicilia. Il mercato in generale, specialmente quello estero ha ben recepito il prodotto rosso, i prezzi sono stati elevati rispetto al passato, con un +20%, e la merce è stata richiesta anche a prezzi più alti".

"In generale, possiamo dire che il prodotto arance rosse tiene bene la forte e massiccia concorrenza da parte delle varietà bionde; si nota una certa ripresa sul mercato - continua Russo - Bisogna sempre presentare un prodotto idoneo al mercato estero, cioè dotato di caratteristiche di buona resistenza e buona pigmentazione interna: due fattori importantissimi per le varietà a polpa rossa".



La puntuale analisi del mercato agrumicolo di Pietro Russ, non si limita alla fotografia asettica e si spinge, con la sua ultradecennale esperienza e competenza, nel dettaglio delle dinamiche che lo regolano.

"Purtroppo la frammentata offerta da parte di piccoli commercianti, i quali operano principalmente sul mercato interno - spiega ancora Russo - insistono a vendere sul mercato estero il prodotto che non riescono a vendere in Italia, offrendolo a prezzi non idonei. Ciò determina il crollo del mercato, a discapito della commercializzazione dei prodotti di qualità congrua. Questo è un male tutto nostro siciliano e si dovrebbe eradicare".

La stagione adesso proseguirà con le arance a polpa bionda Valencia e limoni, fino alla fine di giugno.

Contatti:
G. Russo & C. - Esportazione Agrumi - Frutta - Verdura
Via Degli Esportatori, 43
96016 Lentini (SR) - Italia
Tel. +39 095 901118
Fax +39 095 901233
Email: g.russo@arance-pinguino.it

Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018