Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



PromPeru' lancia il brand Superfoods Peru'

La Commissione peruviana per la promozione delle esportazioni e del turismo PromPerú ha lanciato lo scorso 8 febbraio il marchio Superfoods Perú, in occasione della fiera alimentare più importante del mondo, Fruit Logistica, tenutasi a Berlino.

Con questo brand si intende posizionare, a livello internazionale, la qualità, la varietà e i benefici nutrizionali dei prodotti peruviani e dare così inizio ad una promozione commerciale dell'offerta esportabile cominciando proprio dall'Europa.

Alla manifestazione era presente il Ministro per la promozione delle esportazioni e del turismo Eduardo Ferreyros Küppers, accompagnato da rappresentanti dell'Associazione degli Esportatori (ADEX), l'Associazione dei produttori agricoli Gilde del Perù (AGAP) l'Associazione peruviana dei Produttori ed Esportatori di Mango (Peruvian Mango Growers), oltre a ProHass, Procitrus e ProVid, esportatori, buyer internazionali e rappresentanti del commercio equo, per citarne alcuni.



Nel settore imprenditoriale, si riscontra un sempre maggiore interesse e riconoscimento di questi prodotti da parte dei consumatori di tutto il mondo. Basta pensare che, tra il 2011 e il 2015, il lancio di nuovi alimenti e bevande a base di "superalimenti" è aumentato del 202%. Va inoltre sottolineato che il Perù ha tutte le carte i n regola per essere considerato leader mondiale nell'ambito dei "superalimenti": possiede una ricca biodiversità, ha ottime capacità di esportazione, oltre a fornire tracciabilità e innovazione grazie a catene di processo trasparenti e sostenibili.

Da migliaia di anni, il Perù tramanda di generazione in generazione conoscenze ancestrali per preservare le colture del territorio, ha una gastronomia conosciuta in tutto il mondo ed è considerato destinazione propizia per gli investimenti mentre la sua posizione geografica lo rende hub apprezzato in America Latina.



Molti i Superfoods peruviani che verranno promossi con questo nuovo marchio: la quinoa, l'amaranto, cañihua (pinata erbacea simile alla quinoa), la maca, lo yac&oacu te;n (tubero coltivato nella Cordigliera delle Ande), le castagne, la carruba, sacha inchi o arachide dell'Inca, mais gigante di Cusco, mais viola, camu camu, la chirimoya (frutto tropicale), soursop o guanábana, lucuma, mango, uva, mandarini e acciughe, oltre a quelli già conosciuti a livello internazionale come i mirtilli, gli asparagi, i broccoli, l'avocado, il melograno, il cacao e il cioccolato.



Con uno stand di oltre 500 mq, il Perù ha inoltre organizzato diverse attività promozionali, tra le quali alcune dimostrazioni culinarie proposte dagli chef Palmiro Ocampo e Arlette Eulert, intrattenimenti musicali di hip hop in quechua con Liberato Kani e, grazie ad un touch screen, i visitatori hanno potuto conoscere i prodotti peruviani e le esportazioni agricole e, grazie alla maestria di alcune donne peruviane nella tessitura, una tela gigante ricamata a mano ha messo in mostra l'incredibile geografia del Paese e i "superalimenti" che questa terra così tanto generosamente regala.

----
La Commissione peruviana per la promozione delle esportazioni e del turismo (PromPerú) è l'organismo ufficiale specializzato in promozione turistica e marketing, collegato al Ministero del Commercio Estero e del Turismo del Perù. PromPerú stabilisce relazioni a lungo termine con i professionisti del settore e dei media in tutti i paesi in cui si svolgono attività promozionali.

Data di pubblicazione: 16/02/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

21/11/2017 La serra idroponica hi-tech Sfera offre 150 posti di lavoro
21/11/2017 Agriges a Growtech 2017
21/11/2017 La UE accelera sulla banda larga nelle aree rurali
21/11/2017 PAC: pagati anticipi a 60mila agricoltori
21/11/2017 Amsterdam Produce Show: il reportage fotografico
21/11/2017 Nova: valutare sempre l'impatto sull'ambiente di qualsiasi input chimico
20/11/2017 Ecomondo: un successo per Bestack
20/11/2017 UE: le superfici bio sono aumentate di 2 milioni di ettari in 5 anni
20/11/2017 Phil Hogan: l'innovazione avra' un ruolo chiave nella PAC dopo il 2020
20/11/2017 Carrelli elevatori, patentini in scadenza
20/11/2017 FuturPera: piccola fiera ma con innovazione. Guarda tutte le foto!
17/11/2017 Valagro al fianco dei produttori di uva da tavola
17/11/2017 Lazio: in arrivo la 'Scuola di export', un piano di promozione e un bando da 6 milioni di euro
17/11/2017 Delegazione cinese a Latina per studiare il settore agroalimentare
17/11/2017 UE: via libera alla mini-riforma PAC dal 1°gennaio 2018
17/11/2017 Aziende italiane in Cina: tutto pronto per la trasferta a Shanghai
17/11/2017 L'inchiostro alimentare vuole sostituire i bollini. Guarda il video!
17/11/2017 FuturPera funziona: ottima affluenza il primo giorno
16/11/2017 Coldiretti: mancano 60 miliardi di metri cubi di acqua
16/11/2017 Detassati al 10 per cento i premi di risultato degli operai agricoli

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*