Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Pomodoro da industria, Confagricoltura: cresce l'incertezza per la prossima campagna

"La campagna del pomodoro da industria, anche quest'anno, non sembra partire sotto buoni auspici. Nonostante i numerosi richiami fatti da Confagricoltura sul necessario rispetto di due principi cardine della campagna - adeguata tempistica della contrattazione e giusta remunerazione del prodotto - siamo già a metà febbraio ed ancora non si è aperto un confronto tra mondo della produzione e quello dell'industria". Questo il commento del presidente della FNP pomodoro da industria di Confagricoltura Marco Nicastro, che ha aggiunto: "Neppure per questa campagna gli imprenditori agricoli potranno pianificare in maniera corretta la produzione, sebbene qualche mese fa, al Mipaaf, tutti si fossero dichiarati disposti a collaborare per iniziare presto la contrattazione".

I mancati pagamenti del Nord ai produttori, in base alle cifre fatte circolare dall'organismo interprofessionale (OI) sarebbero pari al 17% del pomodoro da industria delle regioni settentrionali, per un valore complessivo di circa 20 milioni di euro. La stessa difficoltà, al momento ancora non quantificabile, si starebbe registrando, a parere della FNP di Confagricoltura, anche nel bacino del Sud. "E' una situazione molto preoccupante – ha sottolineato Nicastro - che sta mettendo in difficoltà numerose imprese agricole e che peserà ulteriormente in maniera negativa in termini di programmazione. Senza contare la preoccupazione per possibili azioni speculative al ribasso".

Confagricoltura auspica la soluzione del problema sull'intero territorio nazionale, per arrivare velocemente ad un confronto tra produttori e industriali. "La campagna del pomodoro da industria per il 2017 potrebbe svolgersi con uno spirito davvero interprofessionale per un mercato equilibrato e stabile – conclude Nicastro – a patto che vengano mantenuti gli impegni, presi più volte al Mipaaf, sulla tutela del reddito dei produttori attraverso il rafforzamento dell'aggregazione e la valorizzazione del prodotto anche con una certificazione di eticità della filiera".

Data di pubblicazione: 15/02/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

19/04/2018 Lo zenzero come magico ingrediente per i nuovi estratti freschi DimmidiS'
19/04/2018 L'aperitivo Rossini con succo e polpa di fragole Candonga inebria il Vinitaly 2018
19/04/2018 Samperi lancia la linea pesche sciroppate di Leonforte al Nero d'Avola
19/04/2018 Pomel pronta al lancio di una linea di trasformati 100% naturali a base di sola melagrana
19/04/2018 Guinness dei Primati per la salsa guacamole piu' grande del mondo
18/04/2018 BonSicilia: premiate marmellate e confetture artigianali
18/04/2018 Coltivazione del pomodoro da industria: primato nazionale per la provincia di Foggia
18/04/2018 Il pomodoro del Piennolo diventa gelato
17/04/2018 Natura Crisp, le patatine croccanti e naturali
17/04/2018 Firmato accordo tra Fruttinnova e Acque Minerali d'Italia per per la produzione e la commercializzazione di succhi di frutta
17/04/2018 Marmellate e composte bio in un'azienda che coltiva mandorli e olivi
16/04/2018 I kit di verdure di IV gamma risultano il segmento piu' importante nella categoria insalata
16/04/2018 Il carciofo della discordia: per il Rabbinato di Israele quello alla giudia non e' kosher
13/04/2018 Tomato Revolution: la filiera etica del pomodoro
13/04/2018 Una novita' di nicchia: la crema di broccoletti di Anguillara Sabazia
12/04/2018 Nuove chips vegetali croccanti di Noberasco
12/04/2018 Orto D'Autore coltiva i migliori frutti per la trasformazione
11/04/2018 Cuneo: l'ITS agroalimentare incontra i ragazzi del 'Virginio Donadio'
11/04/2018 Gli spaghetti di verdure sono apprezzati dai consumatori
10/04/2018 Effetti della quota al 20% di succo nelle aranciate sul prezzo delle arance da industria

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*