Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



I dieci frutti piu' costosi al mondo

Andiamo a scoprire quali sono i dieci frutti più costosi del mondo, dal più economico al più caro, nella seguente classifica:

10 - I frutti Ginseng - He Bei, Cina
Ispirato da "Il Viaggio in Occidente" (uno dei quattro romanzi classici della letteratura cinese), un bracciante che lavorava nei frutteti Xian Zhang Hao ha creato le pere che crescono in stampi che conferiscono loro le fatture di un bambino e le ha esportate in Europa. Ogni pera a forma di bambino viene venduta a 8 dollari: ciò la rende un dei frutti più costosi al mondo. 



9 - La mela Sekai-ichi - Giappone
Ogni mela Sekai-ichi pesa 1 kg. Prodotte in Giappone, sono note come "le numero uno al mondo" e sono vendute a 21 dollari ciascuna. Si dice che queste mele siano seguite dall'uomo durante il periodo di impollinazione e i prodotti finiti vengono lavati con idromele e poi confezionati a mano, al fine di evitare danni o danneggiarne la freschezza.

8 - Il Dekopon - Giappone
Una scatola con sei Dekopon viene venduta a 80 dollari. Questa arancia è prodotta in Giappone ed è nota per essere la più dolce al mondo. Le arance Dekopon sono più grandi di quelle normali e hanno una protuberanza nella parte superiore. Nel 2011, le arance Dekopon sono state esportate per la prima volta in California. Il quotidiano Los Angeles Times ha descritto i frutti nel modo seguente: "Sembra dura al primo morso, ma ben presto si scioglie in bocca".
 
7 - Le fragole Sembikiya - Giappone
Ogni scatola da 12 fragole costa 85 dollari. Completamente rosse e con semini bianchi, queste fragole sono così perfette che si mangiano con riluttanza.



6 - L'anguria a forma di cubo - Giappone
L'anguria giapponese a forma di cubo è ben nota da tempo. Questo tipo di anguria non viene venduto a prezzo elevato solo sul mercato giapponese, ma viene esportata anche in America. Tuttavia, piuttosto che per mangiarla, gli americani la acquistano più per curiosità, esponendola in salotto per mostrarla agli ospiti. 



5 - Gli ananas dei Lost Gardens of Heligan - Inghilterra
Il Lost Gardens of Heligan è l'unico posto nelle isole britanniche dove si coltivino gli ananas, con l'ausilio di paglia, fertilizzanti biologici e urina di cavallo. Per ogni raccolto ci vogliono due anni e questo rende i frutti particolarmente costosi, infatti ogni ananas costa oltre mille dollari.

4 - I mango Taiyo No Tamago - Giappone
Un paio di mango Taiyo No Tamago costano 3.000 dollari. Questo tipo di mango è chiamato "l'uovo del sole" in Giappone. Ogni mango pesa 350 grammi, contiene abbondante succo e ha un sapore molto dolce.

3 - Uva Ruby Roman - Giappone
Ogni grappolo di uva rossa Ruby Roman conta 30 acini e ogni acino pesa almeno 20 grammi. Il prezzo d'asta per un grappolo di uva Ruby Roman è di 9.350 dollari.

2 - Anguria Densuke - Giappone
Ogni anguria giapponese Densuke costa migliaia di dollari. Non è solo dolce, ma ha anche un profumo speciale.



1 - La banana artistica
Si tratta di un pezzo d'arte. La banana in questione è molto costosa al momento dato che molti artisti hanno collaborato alla creazione. Molta gente ricca acquista questo tipo di banana, anche se può essere conservata solo per alcuni giorni.


Data di pubblicazione: 18/01/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2018 Applicazioni che migliorano il colore dell'uva da tavola rossa Red Globe
31/07/2018 Credit Agricole sostiene le aziende del 'Progetto Nocciola Italia' di Ferrero
31/07/2018 Per i coltivatori il marchio Fine Fleur significa valore aggiunto
31/07/2018 Cominciano le esportazioni dal centro di imballaggio Desert Fruit
31/07/2018 Pronto a essere introdotto sul mercato l'imballaggio singolo per ananas
31/07/2018 Uve da tavola biologiche, un mercato in espansione
31/07/2018 Il bel tempo richiede una gestione di alto livello dei ribes rossi
31/07/2018 La Spagna prevede un raccolto di kaki notevolmente inferiore
31/07/2018 Crescono i pistacchieti in Sicilia: una coltura per la quale non si conosce crisi
31/07/2018 Nuovo packaging per l'uva Cotton Candy, in arrivo questa settimana
31/07/2018 Racemus: success story di una delle filiere principali della Puglia, l'uva da tavola
30/07/2018 Kiwi Zespri SunGold, il compagno perfetto per le tue vacanze
30/07/2018 Pesche e Nettarine di Romagna IGP: le regine dell'estate protagoniste alla notte del cibo
30/07/2018 Confagricoltura Cuneo: primi segnali incoraggianti dalla raccolta delle pesche
30/07/2018 Raccolta anticipata di uva Crimson a piena colorazione grazie a buone tecniche e coperture
30/07/2018 I produttori spagnoli di kaki prevedono un prezzo al chilo raddoppiato
30/07/2018 Scarso entusiasmo per la prossima stagione delle pomacee
30/07/2018 Portinnesto Fox 9, alta produttivita' anche su ristoppio
30/07/2018 La pesca di Verona cerca la sua strada verso la tavola dei consumatori
30/07/2018 E' partita in anticipo la stagione del ficodindia di San Cono (CT)

 

Commenti:


Salve volevo sapere se per gli agrumi di Sicilia in particolare arancia rossa c'è qualcuno interessato per l'acquisto. Grazie
Piero, Catania , Italia (email) - 05/08/2018 10:51:30


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*