Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Istat: disoccupazione in aumento a novembre 2016 (+1,9%)

Nel mese di novembre la stima degli occupati è in lieve crescita rispetto a ottobre (+0,1%, pari a +19 mila unità). L'aumento riguarda le donne e le persone ultracinquantenni. Aumentano, in questo mese, gli indipendenti e i dipendenti permanenti, calano i lavoratori a termine. Il tasso di occupazione è pari al 57,3%, in aumento di 0,1 punti percentuali rispetto a ottobre.

I dati mensili confermano un quadro di sostanziale stabilità dei livelli complessivi che si protrae da alcuni mesi: nel periodo settembre-novembre si registra un lieve calo degli occupati rispetto al trimestre precedente (-0,1%, pari a -21 mila). Il calo interessa gli uomini, le persone tra 15 e 49 anni e i lavoratori dipendenti, mentre si rilevano segnali di crescita per le donne e gli over 50.

La stima dei disoccupati a novembre è in aumento (+1,9%, pari a +57 mila), dopo il calo dello 0,6% registrato nel mese precedente. L'aumento è attribuibile a entrambe le componenti di genere e si distribuisce tra le diverse classi di età ad eccezione degli ultracinquantenni. Il tasso di disoccupazione è pari all'11,9%, in aumento di 0,2 punti percentuali su base mensile.

La maggiore partecipazione al mercato del lavoro a novembre, in termini sia di occupati sia di persone in cerca di lavoro, si associa al calo della stima degli inattivi tra i 15 e i 64 anni (-0,7%, pari a -93 mila). Il calo interessa entrambe le componenti di genere e tutte le classi di età. Il tasso di inattività scende al 34,8%, in diminuzione di 0,2 punti percentuali.

Nel periodo settembre-novembre al lieve calo degli occupati si accompagna la crescita dei disoccupati (+2,4%, pari a +72 mila) e il calo delle persone inattive (-0,6%, pari a -78 mila).

Su base annua si conferma la tendenza all'aumento del numero di occupati (+0,9% su novembre 2015, pari a +201 mila). La crescita tendenziale è attribuibile quasi esclusivamente ai lavoratori dipendenti (+193 mila, di cui +135 mila i permanenti) e si manifesta sia per le donne sia per gli uomini, concentrandosi esclusivamente tra gli over 50 (+453 mila). Nello stesso periodo aumentano i disoccupati (+5,7%, pari a +165 mila) e calano gli inattivi (-3,4%, pari a -469 mila).

Fonte: www.istat.it

Data di pubblicazione: 10/01/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

24/02/2017 Assicurazioni: in arrivo i soldi del 2015. In Romagna gia' partita la campagna 2017
24/02/2017 Terremoto: pagati da Agea 50 milioni di euro per gli agricoltori danneggiati
24/02/2017 La Cassazione accoglie il ricorso di Spreafico contro l'Agenzia delle Dogane
24/02/2017 Caporalato: sei arresti ad Andria (BT) per la bracciante morta di fatica
24/02/2017 Londra: frigorifero anti-sprechi per combattere la fame
23/02/2017 Icqrf: nel 2016 oltre 48mila controlli effettuati
23/02/2017 Ortofrutta, un settore strategico poco tutelato dall'UE
23/02/2017 Biofach e Vivaness 2017 hanno superato i 50.000 visitatori
23/02/2017 Meno visitatori si traducono in piu' clienti potenziali
22/02/2017 L'Argentina blocca l'import di barbatelle di uva: le dichiarazioni di Paolo De Castro
22/02/2017 Mappa dei brevetti nel mondo
21/02/2017 Canapa industriale: tra i mille utilizzi, anche quello per la fitodepurazione dei terreni inquinati
21/02/2017 Difendetevi dalle imitazioni: le reti antigrandine foto-selettive sono solo Iridium® di Agrintech
21/02/2017 Non solo CETA: ecco altri 9 accordi internazionali in ballo
21/02/2017 Attiva la prima serra indoor certificata GlobalGAP
21/02/2017 Uno sguardo alla prima azienda agricola indoor della Panasonic
21/02/2017 In crescita la percentuale di ortofrutta coltivata in serra
20/02/2017 Paolo Bruni e Mario Guidi ricordano lo scomparso Xavier Beulin, presidente degli agricoltori francesi
20/02/2017 Clima: El Nino e' di nuovo alle porte?
20/02/2017 Commissione UE taglia 130 milioni di euro all'agricoltura, di cui 16 in Italia

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*