Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Pero' occorre prenotare entro il 26 novembre 2016

Controllo funzionale atomizzatori, e' arrivata la proroga

Come anticipato su queste colonne la scorsa settimana (cfr. Freshplaza del 17/11/2016) il controllo funzionale degli atomizzatori ha ricevuto una sorta di proroga. Chi prenota l'intervento entro il 26 novembre 2016, non incorrerà in sanzioni. Però è obbligatorio compilare il modulo che i centri di taratura consegneranno stabilendo la data per la prova. La Regione Emilia-Romagna è stata una delle prime a muoversi in questo senso e ha subito provveduto a far girare il modulo relativo (prendi visione qui). Ma il provvedimento è di ordine nazionale, come sottolinea Paolo Donati del Crpv (Centro ricerche produzioni vegetali).



"Purtroppo - spiega Donati - tutti gli agricoltori si sono mossi all'ultimo momento richiedendo la taratura e i centri autorizzati non ce la possono fare. Il Ministero allora ha accolto le istanze delle Regioni e si è giunti a questo compromesso. Prenotazione subito e collaudo a seconda della data concordata".



I centri di collaudo sono sotto pressione, come segnala Andrea Battistini de "La Commerciale Agricola di Billi Giovanni", sita a Forlì. "Sono migliaia gli agricoltori interessati dal provvedimento e che ancora non hanno eseguito la taratura. Questa proroga giunge indispensabile. La prova obbligatoria per tutti è quella del controllo funzionale, vale a dire una verifica meccanica dell'atomizzatore. La taratura vera e propria, che correttamente va definita verifica dinamica, deve essere eseguita per le macchine irroratrici di coloro che usufruiscono di contributi comunitari per biologico, lotta integrata, Ocm".

Data di pubblicazione: 24/11/2016
Autore: Cristiano Riciputi
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

26/09/2017 La tecnologia che sembra avveniristica, per il settore agroalimentare e' gia' obsoleta
26/09/2017 Nigeria: il valore delle importazioni agricole aumenta del 16%
25/09/2017 Scoprire il mondo bio: se ne e' parlato ieri presso la cooperativa La Primavera
25/09/2017 Varsavia: la Fresh Market Conference attrae ancora piu' visitatori internazionali
25/09/2017 Fruitsapp lancia ufficialmente la sua piattaforma online
25/09/2017 Il riscaldamento globale trasforma la Russia in superpotenza agricola
22/09/2017 Orsero: ok dei soci ad aumento di capitale riservato
22/09/2017 San Ferdinando di Puglia (BT): i braccianti ortofrutticoli scioperano a oltranza
22/09/2017 Ortofrutticoli e agrumari: nuovi minimi retributivi
22/09/2017 Assicurazioni, Coldiretti Cuneo: si rischia di restituire i soldi all'UE
22/09/2017 UE-Islanda: via libera del Parlamento a nuovi accordi agricoli
22/09/2017 Macfrut: da Hong Kong al Peru', passando dai video dei protagonisti
22/09/2017 L'accordo economico e commerciale UE-Canada e' entrato in vigore
22/09/2017 World Food Moscow: il reportage fotografico
22/09/2017 Idromeccanica Lucchini presenta i generatori di aria calda per il riscaldamento serre
22/09/2017 La politica America First di Trump mina l'economia italiana
21/09/2017 L'uragano Maria ha lasciato Porto Rico al buio totale
21/09/2017 Fruitimprese Veneto fa il punto sulle produzioni ortofrutticole
21/09/2017 Il ricordo dello scomparso Ermete Modena da parte di Paolo Bruni
21/09/2017 Prove sensoriali, elemento chiave nella selezione di nuove varieta' di prodotti

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*