Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Pero' occorre prenotare entro il 26 novembre 2016

Controllo funzionale atomizzatori, e' arrivata la proroga

Come anticipato su queste colonne la scorsa settimana (cfr. Freshplaza del 17/11/2016) il controllo funzionale degli atomizzatori ha ricevuto una sorta di proroga. Chi prenota l'intervento entro il 26 novembre 2016, non incorrerà in sanzioni. Però è obbligatorio compilare il modulo che i centri di taratura consegneranno stabilendo la data per la prova. La Regione Emilia-Romagna è stata una delle prime a muoversi in questo senso e ha subito provveduto a far girare il modulo relativo (prendi visione qui). Ma il provvedimento è di ordine nazionale, come sottolinea Paolo Donati del Crpv (Centro ricerche produzioni vegetali).



"Purtroppo - spiega Donati - tutti gli agricoltori si sono mossi all'ultimo momento richiedendo la taratura e i centri autorizzati non ce la possono fare. Il Ministero allora ha accolto le istanze delle Regioni e si è giunti a questo compromesso. Prenotazione subito e collaudo a seconda della data concordata".



I centri di collaudo sono sotto pressione, come segnala Andrea Battistini de "La Commerciale Agricola di Billi Giovanni", sita a Forlì. "Sono migliaia gli agricoltori interessati dal provvedimento e che ancora non hanno eseguito la taratura. Questa proroga giunge indispensabile. La prova obbligatoria per tutti è quella del controllo funzionale, vale a dire una verifica meccanica dell'atomizzatore. La taratura vera e propria, che correttamente va definita verifica dinamica, deve essere eseguita per le macchine irroratrici di coloro che usufruiscono di contributi comunitari per biologico, lotta integrata, Ocm".

Data di pubblicazione: 24/11/2016
Autore: Cristiano Riciputi
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

17/01/2018 Istat: export agroalimentare a quota 37,6 miliardi con +7% nei primi 11 mesi del 2017
17/01/2018 Prima segnalazione di Luteovirus su nettarine in Italia
17/01/2018 Sono 50mila i trattori circolanti fuorilegge
16/01/2018 La Linea Verde in continua evoluzione
16/01/2018 Marocco: aumentano del 36 per cento le esportazioni di frutta e ortaggi verso la Spagna
16/01/2018 Il Centro di Sperimentazione Laimburg in una nuova veste
16/01/2018 Resto al Sud: fino a 200mila euro per imprese giovani
15/01/2018 Zerbinati presenta il suo primo progetto Digital 2018: la Guida per la Remise-en-forme
15/01/2018 Arrivano Le Avventure di Kiwito e Galita: i due frutti supereroi amici dei bambini
15/01/2018 Anno turbolento per i mercati valutari nel 2018
15/01/2018 L'imballaggio in cartone polacco sta attirando molta attenzione
15/01/2018 Cucurbitacee: eccesso di ribasso dei prezzi in Sicilia
15/01/2018 Feromoni e trappole, la frutticoltura ci scommette
12/01/2018 Coldiretti: nel 2017 record per l'export agroalimentare Made in Italy
12/01/2018 Vietnam: le esportazioni di ortofrutta hanno raggiunto i 3,45 miliardi di dollari
12/01/2018 Dole non si quota in Borsa
12/01/2018 ARA Srl cessa l’attivita' di sperimentazione
12/01/2018 Dall'entrata in vigore dell'embargo, la Russia ha distrutto 19.000 ton di alimenti
12/01/2018 Cinque differenti modelli di stenditunnel a marchio Pellerano
11/01/2018 Russia: un coltivatore di fragole alle presidenziali

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*