Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Le IGP Radicchio di Chioggia e Pomodoro di Pachino insieme nel "Piatto del Gemellaggio" a Fruit Logistica di Berlino

Aglio Polesano Dop, Pomodoro di Pachino Igp e, naturalmente, Radicchio di Chioggia Igp. Questi gli ingredienti base dei "Paccheri al radicchio e pomodorini" presentati a stampa, TV e operatori specializzati presso lo stand del Consorzio di tutela del Radicchio di Chioggia Igp nella cornice del Fruit Logistica di Berlino.

"Ho saltato in olio extravergine d'oliva il radicchio tagliato a julienne assieme ad aglio e pomodorini - ha spiegato Luigi Bissacco, chef del ristorante il Tavernino di Sottomarina, portato a Berlino dal Consorzio quale Ambasciatore del Radicchio di Chioggia - quindi vi ho spellato la pasta scolata al dente e... voilà! Ecco pronto il Piatto del Gemellaggio".



"Nessuna pretesa di emulare le molteplici rubriche televisive - ha spiegato il presidente del Consorzio, Giuseppe Boscolo Palo - ma semplicemente un evento celebrativo dell'incontro avvenuto proprio qui a Berlino tra il nostro Consorzio e quello di Pachino, che vuole anche essere un esempio concreto di valorizzazione in tavola dei prodotti col marchio d'origine garantita".

"L'incontro a tavola di queste eccellenze del Nord e del Sud del nostro Paese - ha aggiunto il presidente del Consorzio di tutela del Pomodoro di Pachino, Sebastiano Fortunato - è certamente il modo più accattivante per presentare al mondo il nostro territorio ed il made in Italy".


In foto: Massimo Pavan, Giuseppe Boscolo Palo e Sebastiano Fortunato.

Presenti anche il vicepresidente del Consorzio di Pachino, Massimo Pavan, e gli assessori all'agricoltura rispettivamente di Chioggia e Rosolina, Marco Dughiero e Stefano Gazzola, assieme ai rappresentanti degli altri Consorzi della postazione della Regione Veneto in fiera.

Data di pubblicazione: 08/02/2016



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

26/09/2017 Si diffonde l'interesse del consumatore per le verdure baby
26/09/2017 Funghitaly: un riferimento certo per la produzione di funghi in Sicilia
26/09/2017 Destare la curiosita' dei consumatori con prodotti di nicchia, per fare la differenza
25/09/2017 Siglato accordo fra Consorzio di Tutela IGP Carota Novella di Ispica e SATA per attivita' di ricerca varietale
25/09/2017 L'aglio cinese acquisisce un ruolo di leadership sui mercati europei e americani
22/09/2017 Agriges presenta LIETA-VEG, bioattivatore di origine esclusivamente vegetale
22/09/2017 Tunisia: export di ortaggi in aumento del 15% nonostante il crescente deficit commerciale
22/09/2017 Il cavolo riccio sta prendendo piede
22/09/2017 In crescita la richiesta di zucchine scure e broccolo filmato in Europa
22/09/2017 Al termine la campagna delle produzioni estive, fisiologico aumento dei listini
21/09/2017 Nessun ostacolo tecnico contro la revoca dell'embargo russo sui pomodori turchi
21/09/2017 Brindisino: partita la stagione delle orticole invernali, volumi limitati ma prezzi buoni
21/09/2017 Svizzera: in estate le erbe aromatiche bio sono richieste
20/09/2017 Regno Unito: crescente domanda di funghi coltivati localmente
20/09/2017 Lombardia: boom dei consumi delle zucche, +170%
20/09/2017 I virus che BiodiverSO ha rilevato sulle varieta' pugliesi di carciofo
20/09/2017 I peperoni e i cetrioli spagnoli attendono che l'Europa termini presto con la stagione olandese
19/09/2017 Dal Polesine le prime zucche: produzione stabile, qualita' eccellente
19/09/2017 Piccoli mercati emergenti per il pomodoro olandese
19/09/2017 Gli agricoltori professionali non temono la siccita'

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*