Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Acqua di cocco Top Kokko: regalatevi una bevanda isotonica e salutare al 100% naturale!

L'acqua di cocco si ricava dalle noci di cocco verdi, quindi non ancora mature. Non è da confondersi con il liquido che si trova all'interno di una noce di cocco dalla scorza di color marrone, che in realtà è il latte di cocco ed è ricco di grassi. Una noce di cocco fresca può contenere fino a 350/400 ml di acqua e un sottilissimo strato di cocco, morbido, ma con un gusto eccezionale.

L'acqua di cocco può essere considerato un alimento di grande valore, in quanto contiene molti microelementi, sostanze minerali (quali potassio, fosforo, sodio, calcio e magnesio) e vitamine. Priva di grassi, glutine e colesterolo, se assunta regolarmente, contribuisce a mantenere il nostro organismo sano, rinvigorisce le nostre difese immunitarie, aiuta la digestione e la guarigione dell'intestino, attiva il metabolismo, produce effetti positivi sul sistema nervoso e stimola la diuresi, combatte la cellulite e aiuta a sconfiggere i dolori mestruali.

E' l'unica bevanda isotonica al mondo completamente naturale, pertanto è ideale per recuperare i liquidi persi dopo l'attività fisica; per questo è impiegata nel campo dello sport e del fitness.

Insomma, una bevanda al 100% naturale, idratante, gustosa e affascinante, che sta già incontrando un boom di consensi tra i paesi consumatori più importanti, quali Stati Uniti, Australia, Cina, Giappone, Regno Unito e altri.

Da queste premesse nasce un'idea imprenditoriale da parte di 4 giovani ragazzi italiani che vogliono oggi far conoscere il concept che hanno sviluppato e su cui lavorano da circa un anno.

Marco Spinetti della Top Melon spiega a FreshPlaza: "Il nostro nuovo progetto si chiama Top Kokko e siamo molto fieri e felici di presentarlo a Natale per poter imbandire le tavole delle nostre feste con un gusto nuovo, fresco e genuino. Presentiamo il prodotto in maniera assolutamente originale e coinvolgente. Abbiamo utilizzato appositamente un packaging, con un pattern che evoca le Feste, inserendo anche un QR Code alla base della confezione, con cui si potrà accedere a un video chiamato "HOW TO", in cui mostriamo molto brevemente come aprire e gustare una noce di cocco verde e l'acqua in essa contenuta (sembra difficile, ma vi assicuro che già dal secondo cocco che taglierete impiegherete all'incirca 30 secondi). La stessa tipologia di imballo sarà personalizzata anche per Carnevale e Pasqua".



"Un altro punto di forza del nostro prodotto - prosegue Marco - è quello della provenienza, quindi del paese d'origine di approvvigionamento. Vogliamo sottolineare questo aspetto, perché il nostro prodotto è l'unico proveniente dall'America Centrale, più precisamente dalla Costa Rica. Ed è proprio la terra e il clima di questo Paese che rende il nostro prodotto una vera bevanda d'eccellenza. Vogliamo differenziarci per l'alta qualità del nostro prodotto e per i tantissimi benefici che offre".

"A differenza dei nostri competitors, noi non sbucciamo né in parte né totalmente il cocco: questo ci permette di mantenere molto più a lungo e in toto le sue caratteristiche gustative e di shelf life".




La nuova proposta è al momento commercializzata nei mercati e in alcune catene della Gdo in tutta Italia. "Essendo un prodotto novità stiamo spingendo molto sul fattore pubblicità per farlo conoscere e per farne apprezzare le straordinarie qualità. Il prodotto sarà acquistabile tutto l'anno, dato che la produzione è costante".



"E non ci fermiamo qui! - aggiunge Spinetti - Abbiamo tante idee in testa che usciranno nei prossimi mesi, per gustare questo prodotto ancora più facilmente e in qualsiasi posto ci si trovi!".

Contatti:
Top Melon
Marco Spinetti
Voc. Caselle, 286/A
06059 Pantalla di Todi (PG) - Italy
Tel.: (+39) 075 888712
Fax: (+39) 075 8741669
Email: marco@topmelon.it
Web: www.topmelon.it

Data di pubblicazione: 18/12/2015
Autore: Rossella Gigli
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

16/01/2018 L'utensile definitivo per pulire l'avocado
16/01/2018 Confusione sessuale: arriva il diffusore elettronico
15/01/2018 Tecnica di fumigazione alternativa per degradare i residui di fiungicidi nelle uve da tavola
12/01/2018 Cile: i robot entrano nei supermercati
11/01/2018 Economia circolare, 7 progetti italiani per un uso intelligente degli scarti
10/01/2018 In arrivo sul mercato un nuovo tipo di rilevatore di temperatura PDF monouso
10/01/2018 Limonoidi estratti da Turrraea abyssinica: un'integrazione agli insetticidi bio
09/01/2018 In arrivo quattro nuove varieta' di lamponi
08/01/2018 Reti in fibre biologiche: l'alternativa alla plastica nel settore degli ortofrutticoli freschi
05/01/2018 Pook: chips al cocco candidate al Fruit Logistica Innovation Award
04/01/2018 Presentata una nuova e flessibile macchina fasciatrice
03/01/2018 Piccolo impianto di raffreddamento basato sull'espansione diretta dell'ammoniaca
22/12/2017 Germania: dopo 25 anni la Kellermeister Manns e' ancora leader in materia di frutta brandizzata
21/12/2017 Al via il Progetto Pantheon: robot aerei e terrestri guardiani della salute del frutteto
20/12/2017 La luce blu e UV-C migliora la capacita' antiossidante del peperoncino habanero durante la conservazione a basse temperature
18/12/2017 Un video mostra come i droni stanno rivoluzionando l'agricoltura
15/12/2017 La matita che germoglia: regalo perfetto per un Natale ecosostenibile
14/12/2017 La carota del Dipartimento di Agraria di Portici (NA) mettera' radici nello spazio
13/12/2017 Ecco i candidati per il Fruit Logistica Innovation Award 2018
13/12/2017 Sensori sulle foglie ci avvisano quando la pianta ha bisogno di acqua

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*