Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Arrigoni: con BIORETE AIR PLUS maggiore aerazione delle serre

L'avvio della stagione primaverile/estiva, oltre ad influenzare le fasi fenologiche delle piante, stimola anche la moltiplicazione degli insetti fitofagi, che diventano via via sempre più aggressivi soprattutto in ecosistemi a biodiversità "zero", come nelle serre di produzione orticola.

L'introduzione di nuove norme in materia di produzione integrata e biologica, correlate ad un maggior rispetto della salute del consumatore, implica una sempre maggiore oculatezza nelle scelte delle strategie di protezione da insetti e parassiti.
A tal proposito, il team di ingegneri ed agronomi del gruppo ARRIGONI, azienda specializzata nella produzione di reti per il controllo biologico e climatico, ha messo a punto la gamma BIORETE, reti anti-insetto con dimensioni delle maglie studiate su misura per ogni specie di insetto da cui ci si vuol proteggere.


3325BT BIORETE 25 MESH
Rete in monofilo di colore trasparente che impedisce l’ingresso nelle serre della Tuta Absoluta. Dimensioni del foro di mm 0,74 x 1,17. Peso: 100 g / m2.


3341 BT BIORETE 40 MESH
Rete in monofilo di colore trasparente che impedisce l’ingresso del Trialeuroides Vaporariorum ed afidi. Dimensioni del foro di mm 0,39 x 0,88. Peso: 112 g / m2.

3350 BT BIORETE 50 MESH

Rete in monofilo di colore trasparente che impedisce l’ingresso di Bemisia Tabaci. Dimensioni del foro di mm 0,27 x 0,88. Peso: 130 g / m2.


3383 WG BIORETE 80 MESH
Rete in monofilo di colore trasparente studiata per impedire il passaggio dei Tripidi. Dimensioni del foro mm 0,15 x 0,49. Peso: 115 g / m2.


Il ciclo di produzione delle reti Arrigoni, partendo direttamente dall'estrusione del granulo in polietilene ad alta densità (HDPE) ha reso possibile lo sviluppo di BIORETE AIR PLUS, interessantissima innovazione per le applicazioni su serra.



Infatti BIORETE AIR PLUS è un tessuto in monofilo che rispetta le dimensioni del foro di una normale BIORETE 50 MESH ma permette l'ingresso di una maggiore quantità di aria all'interno delle serre. L'incremento di permeabilità all'aria della BIORETE AIR PLUS risulta essere maggiore del 20%.

Articolo
Versione
Dimensione foro (mm x mm)
Permeab. all'aria (l/s/m2)
% di incremento permeab. all'aria
3350BT BIORETE 20/10
50 mesh
0,27 x 0,83
4291

3352BT BIORETE AIR PLUS
55 mesh
0,27 x 0,83
5346
+ 20%

Un maggiore passaggio d'aria comporta:
  • maggiore ventilazione
  • minor accumulo di umidità nelle strutture
  • minore incidenza delle malattie funginee che si sviluppano in condizioni di elevata umidità
  • diminuzione delle temperature all’interno delle strutture
  • migliore allegagione in quanto le piante si trovano in condizioni di temperature meno stressanti


Per maggiori dettagli sui nostri prodotti, Vi aspettiamo presso il nostro stand alla fiera GREENTECH di Amsterdam (10-12 giugno 2014, Pad. 9, Stand 301). Vi invitiamo inoltre a consultate il nostro sito www.arrigoni.it o a scrivere al nostro indirizzo e mail: info@arrigoni.it

Data di pubblicazione: 03/06/2014



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2018 Pomodoro da industria: come ridurre lo scarto e aumentare il grado Brix
31/07/2018 Il settore ortofrutticolo potrebbe essere un po' piu' orgoglioso
31/07/2018 Unione europea: eccedenza commerciale nel settore agroalimentare a livelli record
31/07/2018 Buone vacanze a tutti! L'edizione italiana di FreshPlaza torna a fine mese!
31/07/2018 Focus IV gamma: i vantaggi dello schermo riflettente Lumigrey®
31/07/2018 Cimice asiatica, un problema che sta esplodendo
31/07/2018 Aeroclean della Isolcell: la conservabilita' dell'ortofrutta risulta maggiore
30/07/2018 Morto l'ex amministratore delegato Marius de Groot di De Groot Fresh Group
30/07/2018 Nuova Zelanda: al settore kiwi manca l'accuratezza dei dati
27/07/2018 Dubai: tre tonnellate di verdura al giorno nel piu' grande orto verticale del mondo
27/07/2018 I cluster di alimentazione e salute uniscono le forze
27/07/2018 Caporalato, in Emilia-Romagna 20 per cento dei lavoratori stagionali sottopagato
26/07/2018 Editing genetico, sentenza Ue: cosi' si abbatte la competitivita' dell'agricoltura italiana ed europea
26/07/2018 Germania: cresce ancora la fiducia dei consumatori
26/07/2018 Imballaggio top-seal piu' sostenibile
26/07/2018 Mutagenesi e Ogm: la Corte di Giustizia UE delude le aspettative
26/07/2018 Bandiere del gusto: la Calabria e i suoi frutti
26/07/2018 La riforma del diritto dei marchi dell'Unione Europea: brand e rappresentazione
26/07/2018 Salvo Laudani lascia la presidenza di Fruitimprese Sicilia
25/07/2018 Frutta estiva: pratiche commerciali sleali lungo la filiera provocano situazioni di crisi diffuse

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*