Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Espositore a IPM e Fruit Logistica

Biomaglia e 80 Mesh di Arrigoni: protezione dagli insetti in pieno campo e in serra

L'introduzione di nuove norme in materia di produzione integrata e biologica, collegata ad un maggior rispetto della salute del consumatore, crea sempre più difficoltà nella scelta delle strategie di protezione da insetti ed altri parassiti delle piante in pieno campo.



In pieno campo...
Il metodo che consente di ridurre i problemi da insetti e dall'eccessivo inquinamento dei prodotti ortofrutticoli è quello di confinare le colture in pieno campo con delle reti leggere e, nello stesso tempo, facili da applicare.

Biomaglia è la rete che si presta a questo impiego perché grazie alle proprie caratteristiche tecniche riduce gli attacchi di insetti provenienti dall'esterno del campo coltivato senza impiegare sostanze chimiche. In particolare difende le coltivazioni da afidi, cicaline, mosche bianche ed altri ditteri e lepidotteri in generale.

Gli insetti attaccano le colture con le punture di suzione, portando a deperimenti delle piante con importanti perdite di produzione; inoltre spesso sono vettori di virus, quindi proteggersi con la rete significa avere piante esenti da virus, cosa che gli insetticidi in commercio non possono fare, perché a volte gli insetti vettori trasmettono il virus alla pianta prima che l'insetticida esplichi la propria azione.

Le particolarità che distinguono questa rete dalle altre reti anti-insetti presenti in commercio sono:
  • dimensioni dei fori quasi invisibili ad occhio nudo (0.78 x 0.61); infatti Biomaglia è in grado di proteggere da insetti di dimensioni che vanno al di sotto del millimetro, come ad esempio i tripidi
  • leggerezza; pesa solo 19 g / m2
  • ridotto ombreggiamento: circa l'8%
  • elasticità che, associata alla leggerezza della rete, permette l'applicazione direttamente sulle colture senza bloccare l'accrescimento delle piante
  • protezione da pioggia battente, grandine e vento
  • possibilità di applicazione su archetti di sostegno, se necessario
In serra...
L'esigenza di proteggersi da insetti vettori e dai loro virus è ancor più sentita quando si coltiva in serra, perché si tratta di piante di maggior pregio e spesso gli investimenti sono maggiori rispetto al pieno campo. Ciò significa che tali colture vanno protette al meglio da tutte le tipologie di insetti e soprattutto da quelli più piccoli: i tripidi.

Questa necessità può essere risolta applicando reti molto fitte in grado di confinare all'esterno della serra anche le forme giovanili dei tripidi di diverse colture in serre per la produzione di vegetali, in vivai dove si producono piantine ed in serre per la coltivazione di piante ornamentali e fiori.

La rete 80 Mesh risulta quella più efficace per questa necessità perché, grazie a 31 fili/ cm2 di ordito e 15 fili /cm2 di trama, ha un foro di 0.19 x 0.49 mm.



Arrigoni sarà presente alle seguenti fiere con la sua gamma di prodotti e le novità nel mondo delle reti:

- IPM (Essen, 28-31 gennaio) padiglione 3 - stand B46.
Ad accogliere i visitatori saranno:
Patrizia Giuliani (Export Manager) – patrizia.giuliani@arrigoni.it
Valeria Delfine (sales assistant) - valeria.delfine@arrigoni.it

- Fruit Logistica 2014 (Berlino, 5-7 febbraio) Hall 4.2 - Stand D-05.
Ad accogliere i visitatori saranno:
Paolo Arrigoni (Managing Director)
Patrizia Giuliani (Export Manager) – patrizia.giuliani@arrigoni.it
Valeria Delfine (sales assistant) - valeria.delfine@arrigoni.it
Giuseppe Netti (Agronomist) - giuseppe.netti@arrigoni.it

Data di pubblicazione: 27/01/2014



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

 

Commenti:


Buon' giorno
Vorrei sapere costi e dimensioni della rete biomaglia anti indetto e durata nel tempo.
Grazie
Montagner, Musile di Piave , Italia - 08/08/2017 12:26:48


Buona sera,

sono un piccolo coltivatore e vorrei utilizzare la rete Biomaglia (0.78 x 0.61) per la protezione delle colture.

Vorrei conoscere le misure disponibili e il prezzo al mq.

Vi sarei grato sapere se esiste un rivenditore del vostro prodotto in provincia di Catanzaro.

Cordiali saluti


Romano, Catanzaro, Italia - 09/09/2016 19:30:06


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*