Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



A cura di Vito Vitelli - COVIL

Pesche e nettarine precoci: nettarina a polpa gialla ZINCAL® 4

Tra le varietà di pesche e nettarine precoci che possono essere introdotte per rinnovare gli impianti e per rispondere alla forte concentrazione di offerta del periodo estivo (vedi articolo correlato), presentiamo qui di seguito la scheda della varietà ZINCAL® 4 (Pladulnec*) (Dom. Brev. nº EU 1668 - 23.10.01 in corso)

Nettarina a polpa gialla ZINCAL® 4 (Pladulnec*)

La raccolta della varietà di nettarina ZINCAL® 4 è iniziata nel metapontino intorno al 22-24 aprile (ambiente protetto).

Origine: cultivar di origine spagnola ottenuta, da Planasa a Cartaya (Huelva), per incrocio naturale.

Pianta: l'albero ha portamento semi espanso, è molto vigoroso e presenta una chioma di colore verde chiaro e rami anticipati abbondanti. La produttività è molto elevata. L’epoca di fioritura è extra-precoce. La metà dei fiori schiude entro la fine di gennaio (in pieno campo a Huelva-Spagna e in ambiente protetto nel metapontino). L’allegagione è media.

Frutto: di forma rotonda-oblunga, presenta linea di sutura marcata, apice leggermente sporgente, cavità peduncolare larga e profonda, sovracolore della buccia al 95% rosso, colore del fondo della buccia giallo chiaro. La polpa è consistente, di colore giallo, tessitura fondente. Il nocciolo è poco sensibile alle spaccature, di dimensioni medio-grandi e aderente alla polpa. Il calibro del frutto è B-C, peso medio 90-100 g, sapore molto dolce, contenuto zuccherino intorno a 10 obrix. La raccolta si esegue in tre o quattro passaggi.

Epoca di maturazione: precocissima (12 giorni prima di Zincal® 5)#.

Giudizio d’insieme: varietà molto precoce e gustosa, manifesta una certa sensibilità al cracking nelle annate piovose.

Legenda:
(*) Varietà protetta da brevetto moltiplicabile su licenza Planasa s.a. (Spagna) - Planitalia s.r.l. (Italia). Vivaisti licenziatari per l'Italia: Consorzio Vivaisti Lucani (Scanzano J.co - MT) e Vivai F.lli Zanzi s.s. (Ferrara);
(®) Marchio registrato;
(#) Zincal® 5 si raccoglie dal 5 al 15 maggio (in pieno campo a Helva-Spagna e in ambiente protetto nel metapontino).

Alcuni suggerimenti sulle tecniche di produzione
La potatura invernale deve mirare alla selezione dei rami misti di ottimo calibro. Durante il periodo del diradamento dei frutti si consiglia di eliminare i succhioni più vigorosi per facilitare l’arieggiamento e la penetrazione della luce all’interno della chioma. Dopo la raccolta é importante eseguire una potatura verde per migliorare la qualità dei rami per l'anno successivo. Questa operazione deve essere equilibrata ed accompagnata da una riduzione degli apporti idrici al fine di impedire l’emissione di rami anticipati che andrebbero a pregiudicare il lavoro di sfoltimento.

La fioritura molto precoce e un andamento climatico sfavorevole potrebbero essere causa della deformazione dei frutti. Il diradamento, pertanto, andrebbe eseguito solo quando i frutti hanno raggiunto dimensioni tali da assicurare la loro integrità. La pratica del diradamento deve essere eseguita con molta cura per ottenere una buona pezzatura dei frutti.


Piante di nettarina ZINCAL® 4 al terzo anno (dal trapianto), coltivate in ambiente protetto, in agro di Scanzano J.co (MT). L’imprenditore agricolo Rocco Zuccarella, (in foto), afferma che la pratica del diradamento deve essere eseguita con molta cura per ottenere una buona pezzatura dei frutti. Durante il diradamento, inoltre, è consigliabile eliminare anche i succhioni più vigorosi per facilitare l’arieggiamento e la penetrazione della luce all’interno della chioma.

Per maggiori informazioni:
CO.VI.L. - Consorzio Vivaisti Lucani
Via Enrico Mattei, 28
75020 Scanzano Jonico (Matera)
Italy
Tel. +39 0835 954775
Fax +39 0835 950140
Cell.: +39 339 2511629
E-mail
Sito web

Data di pubblicazione: 26/05/2008



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

19/06/2018 Coldiretti: nel 2017 arrivate in Italia 100mila ton di frutta secca 'anonima'
19/06/2018 Confagricoltura Ferrara: ciliegie penalizzate dal maltempo
19/06/2018 Il crollo dei prezzi cambia il mercato dei piccoli frutti
19/06/2018 Spagna: meno rischi dovuti alla diversificazione delle aree di produzione di drupacee
19/06/2018 Cina: il volume di produzione delle ciliegie diminuisce del 70%
19/06/2018 I fichi d'India sono molto richiesti
19/06/2018 Gusto ancora piu' gradevole e minore spreco: ecco il melone Cayucos Beach
19/06/2018 Albicocche: prezzi bassi per il troppo prodotto scadente
19/06/2018 I cerasicoltori spagnoli protestano contro il divario di prezzo tra produttore e consumatore
18/06/2018 Il primo lotto di ciliegie turche arrivera' presto sul mercato cinese
18/06/2018 Crollo dell'export italiano in nord Africa nel 2017
18/06/2018 Impianti pilota pre-commerciali di nuove varieta' di pero grazie al progetto UniBo-CIV
18/06/2018 Drupacee: una prima parte di stagione non cosi' deludente
18/06/2018 I Paesi Bassi ri-esportano i fichi fioroni pugliesi nei Paesi scandinavi
18/06/2018 Focus sul mercato mondiale dei mirtilli
18/06/2018 La Corte d'Appello di Anversa si pronuncia in merito alla distribuzione esclusiva delle pere Corina
18/06/2018 Kiwi rosso a marchio Zespri: tra un paio d'anni sara' sul mercato
15/06/2018 Fondazione Edmund Mach e Apot, 11 anni di sinergia a favore della frutticoltura trentina
15/06/2018 I vantaggi dell'essere specializzati in pomacee d'oltremare
15/06/2018 Le mele polacche Idared e Gloster ben accolte dai consumatori indiani

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*