Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Macchine agricole, Confai: cresce ricorso a servizi conto terzi

La perdurante crisi economica si fa sentire anche nel settore della meccanizzazione per l'agricoltura. Secondo dati recentemente diffusi da FederUnacoma, la Federazione Nazionale Costruttori Macchine per l'Agricoltura, il mercato nazionale delle macchine agricole conferma, anche nel terzo trimestre di quest'anno, la tendenza al ribasso mostrata per gran parte del 2013.

Per quanto riguarda le trattrici, il saldo trimestrale delle immatricolazioni è stato pari a -5,6% e per i rimorchi si è registrato addirittura un dato negativo di oltre otto punti percentuali.

"Al continuo calo degli acquisti da parte delle imprese agricole - sottolinea il numero uno della Confederazione degli Agromeccanici e Agricoltori Italiani, Leonardo Bolis - fa da contraltare il crescente ricorso ai servizi di coltivazione in conto terzi, capaci di coniugare convenienza economica, professionalità degli interventi e impiego di tecnologie sempre all'avanguardia".

A questo riguardo, secondo i dati diffusi da FederUnacoma, nel periodo 2007-2012 la dimensione del ricorso al contoterzismo sarebbe da quantificare in quasi 4 milioni di giornate erogate dalle imprese agromeccaniche alle aziende agricole italiane. In base ad una recente indagine di Nomisma, il 49,9% delle imprese agricole dichiara esplicitamente di aver optato per il contoterzismo come valida alternativa a progetti di incremento del parco macchine.

Quali sono i vantaggi per gli agricoltori che si affidano ai servizi in conto terzi? "Le moderne aziende agricole sono impegnate in una quotidiana battaglia che ha come teatro uno scenario globale sempre più agguerrito - dichiara Sandro Cappellini, coordinatore nazionale di Confai -. In questo contesto l'imprenditore agricolo non può pensare di poter fare tutto da sé, pena l'espulsione dai mercati stessi. E' per questa ragione di fondo che il contoterzismo rappresenta un aiuto indispensabile per le imprese agricole intenzionate a non retrocedere e a crescere nella propria capacità competitiva".

"E' proprio il tema delle economie di scala - osserva Enzo Cattaneo, segretario di presidenza di Confai - a rendere particolarmente conveniente e competitivo il ricorso all'outsourcing. I contoterzisti, lavorando complessivamente grandi superfici appartenenti a diversi proprietari, sono infatti in grado di superare i vincoli posti dalle ridotte dimensioni delle singole aziende".

Fonte: www.agi.it

Data di pubblicazione: 24/10/2013



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

22/02/2018 Scoperte nel Sahara le prime forme di coltivazione di piante selvatiche
22/02/2018 Coldiretti: il gelo arriva dopo il quinto gennaio piu' caldo di sempre
22/02/2018 Giacomo Suglia commenta i dati sull'import-export ortofrutticolo 2017
22/02/2018 Bonduelle ha acquisito i diritti per usare il marchio Del Monte
22/02/2018 Serroplast: reti, teli e coperture per vigneti e piccoli frutti
21/02/2018 Le arance rosse di Sicilia Igp si danno al tennis
21/02/2018 Bonduelle ha acquisito i diritti per usare il marchio Del Monte
21/02/2018 Giansanti (Confagricoltura): 'Spesa agricola fondamentale. Le forze politiche s'impegnino per difesa della PAC'
21/02/2018 Coldiretti: rischio freddo per gli alberi gia' in fiore
21/02/2018 La qualita' di frutta e verdura puo' essere classificata in modo piu' efficace, rapido e uniforme
21/02/2018 Comunicare il messaggio direttamente al consumatore
21/02/2018 Alvarpack Group: proposte di packaging per la IV gamma
21/02/2018 Un nuovo sistema di imballaggio ecologico e versatile per gli ortofrutticoli
20/02/2018 Edipeel: spedizioni di prova di avocado mostrano un miglioramento della qualita' alla consegna
20/02/2018 Tecnologia e imballaggio unico significano una maggiore durata di conservazione
20/02/2018 Come raggruppare ed etichettare ortaggi sfusi
20/02/2018 PAC post 2020, Ministro Martina: meno regolamenti e piu' tutela del reddito degli agricoltori
20/02/2018 Fruitimprese: i dati sul commercio estero ortofrutticolo italiano nei primi 11 mesi del 2017
20/02/2018 Oggi le esequie di Antonio Giuliano, fondatore della omonima azienda pugliese Giuliano
20/02/2018 PSR Sicilia: a che punto siamo

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*