Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Macchine agricole, Confai: cresce ricorso a servizi conto terzi

La perdurante crisi economica si fa sentire anche nel settore della meccanizzazione per l'agricoltura. Secondo dati recentemente diffusi da FederUnacoma, la Federazione Nazionale Costruttori Macchine per l'Agricoltura, il mercato nazionale delle macchine agricole conferma, anche nel terzo trimestre di quest'anno, la tendenza al ribasso mostrata per gran parte del 2013.

Per quanto riguarda le trattrici, il saldo trimestrale delle immatricolazioni è stato pari a -5,6% e per i rimorchi si è registrato addirittura un dato negativo di oltre otto punti percentuali.

"Al continuo calo degli acquisti da parte delle imprese agricole - sottolinea il numero uno della Confederazione degli Agromeccanici e Agricoltori Italiani, Leonardo Bolis - fa da contraltare il crescente ricorso ai servizi di coltivazione in conto terzi, capaci di coniugare convenienza economica, professionalità degli interventi e impiego di tecnologie sempre all'avanguardia".

A questo riguardo, secondo i dati diffusi da FederUnacoma, nel periodo 2007-2012 la dimensione del ricorso al contoterzismo sarebbe da quantificare in quasi 4 milioni di giornate erogate dalle imprese agromeccaniche alle aziende agricole italiane. In base ad una recente indagine di Nomisma, il 49,9% delle imprese agricole dichiara esplicitamente di aver optato per il contoterzismo come valida alternativa a progetti di incremento del parco macchine.

Quali sono i vantaggi per gli agricoltori che si affidano ai servizi in conto terzi? "Le moderne aziende agricole sono impegnate in una quotidiana battaglia che ha come teatro uno scenario globale sempre più agguerrito - dichiara Sandro Cappellini, coordinatore nazionale di Confai -. In questo contesto l'imprenditore agricolo non può pensare di poter fare tutto da sé, pena l'espulsione dai mercati stessi. E' per questa ragione di fondo che il contoterzismo rappresenta un aiuto indispensabile per le imprese agricole intenzionate a non retrocedere e a crescere nella propria capacità competitiva".

"E' proprio il tema delle economie di scala - osserva Enzo Cattaneo, segretario di presidenza di Confai - a rendere particolarmente conveniente e competitivo il ricorso all'outsourcing. I contoterzisti, lavorando complessivamente grandi superfici appartenenti a diversi proprietari, sono infatti in grado di superare i vincoli posti dalle ridotte dimensioni delle singole aziende".

Fonte: www.agi.it

Data di pubblicazione: 24/10/2013



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

07/12/2016 Macfrut in Africa, dove i mercati sono davvero "nuovi" e tutti da scoprire
07/12/2016 Mahindra acquisisce il 60% del pacchetto azionario di Origin Fruit Direct
07/12/2016 The Greenery: stime migliori sul raccolto grazie alle rilevazioni nei frutteti
07/12/2016 Putin: l'embargo dovrebbe durare piu' a lungo possibile
07/12/2016 ENEA coordina il progetto PEFMED sulla sostenibilita' della filiera agroindustriale
07/12/2016 Rapporto della Commissione europea: consumi interni giu', il futuro dei prodotti del Mediterraneo e' l'export
07/12/2016 Condizioni di vita e reddito: a maggior rischio di poverta' e' il Mezzogiorno
07/12/2016 De Castro: no alla riforma UE del biologico se peggiore dello status quo
07/12/2016 Entro fine anno comunicazione sul futuro della PAC
07/12/2016 Cia-Agricoltori a Bruxelles: ultima chance per riscrivere la PAC
07/12/2016 Le pubblicazioni di FreshPlaza tornano lunedì
07/12/2016 Fruit&Veg Innovation: la Campania punta su Milano
07/12/2016 Feedentity: gestire la propria azienda in modo facile, veloce, innovativo, sicuro e gratuito
06/12/2016 Allarme del CREA: compare in Italia il calabrone asiatico Vespa velutina, predatore delle api
06/12/2016 L'Europa sud-orientale deve cooperare per raggiungere un pieno potenziale di mercato
06/12/2016 Attacco al carrubo siciliano: un insetto di recente introduzione in Sicilia sta infestando il territorio ibleo
06/12/2016 Ambigui bollettini da 79 euro che fanno riferimento all'Haccp: ma non e' obbligatorio pagarli
05/12/2016 Germania, il Paese partner ufficiale di Fruit Logistica 2017, rafforzera' l'esportazione
05/12/2016 Mipaaf: dal Cipe 400 milioni di euro per il settore agricolo
05/12/2016 Referendum: grande partecipazione al voto del 4 dicembre

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*