Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



A cura di Vito Vitelli - COVIL

Nuove selezioni agrumicole: Clementine Corsica 2

Tra le varietà agrumicole che possono essere reinnestate per rinnovare vecchi impianti di agrumi (vedi articolo correlato), presentiamo qui la scheda delle Clementine Corsica 2.

Clementine Corsica 2

Frutti di "Corsica 2" prossimi alla raccolta nel metapontino per fine ottobre.  L’elevata produttività e l’uniformità di pezzatura sono le caratteristiche più importanti di questa selezione di clementine.

Origine: la selezione è stata isolata da Ristorcelli nel 1962 in Marocco a Saida Rabat.

Pianta: l’albero ha un vigore medio, chioma folta e globosa, spine assenti, fruttificazione abbondante e costante, precoce entrata in produzione.


Attraverso la pratica del reinnesto (vedi articolo correlato) di impianti obsoleti è possibile ottenere piante di “Corsica 2” già in produzione a partire dal secondo anno.

Frutto: di forma oblata, simile al clementine "Comune", buccia di colore arancio, di ottima pezzatura, peso medio 85 g ed eccezionali qualità organolettiche. Assenza di semi.

Epoca di maturazione: mediamente precoce, fine ottobre.

Giudizio complessivo
: selezione molto interessante per l’uniformità della pezzatura dei frutti, la precoce entrata in produzione delle piante e la costanza della fruttificazione.

Per maggiori informazioni:
CO.VI.L. - Consorzio Vivaisti Lucani
Via Enrico Mattei, 28
75020 Scanzano Jonico (Matera)
Italy
Tel./Fax: +39 0835 954775
Cell.: +39 339 2511629
E-mail
Sito web

Foto sotto: Pianta di "Corsica 2" su portainnesto C. Troyer già in produzione al secondo anno presso l’Azienda Agricola Giuseppe Zuccarella (in foto) in Agro di Scanzano J.co.


Data di pubblicazione: 24/04/2008



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

23/01/2017 Gli esportatori turchi affrontano una bassa domanda sul mercato russo
23/01/2017 Agritalia: nessun competitor internazionale per l'arancia pigmentata siciliana
20/01/2017 Dopo l'ondata di maltempo, ripresa lenta della raccolta degli agrumi
19/01/2017 People of Sicily: nasce la Rete d'Impresa per l'export di agrumi siciliani a cominciare dalla Polonia
19/01/2017 Accelerare la decomposizione delle foglie nell'agrumeto contro gli agenti patogeni
19/01/2017 Le Rosse dell'Etna: la shelf life degli agrumi come elemento chiave per lavorare sui mercati esteri
19/01/2017 Pomelo, un agrume in crescita
18/01/2017 Lumia: agrume dimenticato, un po' cedro e un po' limone
18/01/2017 Agrumi italiani in Cina: evaporano le speranze di effettuare una prima spedizione di prova
18/01/2017 Sa pompia: l'agrume sardo buono da mangiare ma utilizzabile anche come medicina alternativa
17/01/2017 Cambiamento climatico nel Mediterraneo: migliorare l'efficienza idrica in agrumicoltura
17/01/2017 Tunisia: produzione record di agrumi, oltre 500 mila tonnellate
17/01/2017 BioInvio: arance siciliane certificate biologiche, a casa degli Italiani in un click
16/01/2017 Messico: visita a un produttore di limoni
16/01/2017 L'azienda agrumicola Altieri Giacomo & Figlio punta a rilanciare l'export su lunghe distanze
16/01/2017 Stagione impegnativa per gli agrumi egiziani
16/01/2017 Pirracchio: associazionismo e organizzazione mai decollati nel comparto dell'arancia rossa
13/01/2017 Programma per promuovere gli agrumi tunisini in Francia e altri paesi
13/01/2017 Rocca Imperiale: i limoni colpiti duramente dalle gelate, chiesto lo stato di calamita' naturale
13/01/2017 Aggiornamenti e precisazioni sulla situazione degli agrumeti nella Calabria jonica dopo l'ondata di gelo

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*