Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Veneto: via a richieste indennizzi per cancro kiwi

La giunta regionale del Veneto ha aperto i termini per la presentazione, anche quest'anno, delle richieste di indennizzo da parte delle aziende frutticole che hanno dovuto estirpare totalmente o parzialmente i propri frutteti di kiwi come misura di profilassi al diffondersi del cancro batterico dell'actinidia.

Le domande di contributo andranno presentate all'Unità periferica per i servizi fitosanitari di Buttapietra, (in provincia di Verona) nei 30 giorni successivi alla pubblicazione del provvedimento di Giunta nel Bollettino Ufficiale della Regione. Sul testo della deliberazione si era espressa favorevolmente la Commissione consiliare agricoltura. "Le procedure - ha ricordato l'assessore regionale Franco Manzato - saranno quelle già utilizzate per un analogo precedente intervento".

Per queste finalità sono al momento disponibili 50.000 euro. L'indennizzo sarà determinato in proporzione alla superficie del frutteto estirpato in relazione all'età delle piante (0,8 euro a mq fino a 2 anni, 1,20 euro per quelli da 3 a 14 anni, 1 euro per quelli da 15 anni in poi). Il contributo è erogato a parziale copertura della perdita subita, commisurata alla spesa sostenuta per le operazioni di estirpo e alla conseguente perdita del reddito. La superficie interessata deve essere pari o superiore ai 1000 mq. Nella concessione degli aiuti sarà data priorità, nell'ordine: agli Imprenditori Agricoli Professionali; alle imprese condotte da imprenditori che abbiano stipulato contratti assicurativi multi rischio.

Fonte: www.agi.it

Data di pubblicazione: 04/10/2012



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

22/06/2017 Piu' fragole greche verso il Qatar
22/06/2017 Spagna: le angurie prodotte a Siviglia sono molto popolari in Portogallo
22/06/2017 Serbia: produttori di lamponi protestano contro bassi prezzi d'acquisto
22/06/2017 Lamponi, prezzi stabili in giugno. Qualita' buona
22/06/2017 Dopo quella della Langhe, ora va tutelata la nocciola di Giffoni
22/06/2017 Frutta: il clima ha favorito la maturazione dei frutti e spinto la raccolta
22/06/2017 Il calcio fogliare non migliora qualita' e shelf life dei piccoli frutti
21/06/2017 Campo d'Elche (Spagna): i fichi sono una coltura redditizia per i produttori
21/06/2017 La stagione dell'uva rossa dello Yunnan inizia con due settimane di anticipo
21/06/2017 Aumenta l'importanza della coltivazione di kiwi in Grecia
21/06/2017 Anastasia F1: un'anguria fra le novita' della Southern Seed
21/06/2017 Svizzera: una produzione di ciliegie in balia del meteo
21/06/2017 More bio destinate all'industria: divario abissale nei prezzi tra produzioni estere e italiane
21/06/2017 Uva da tavola precoce, apirene e bio presso l'azienda Il Castello
21/06/2017 L'80% di uve Red Magic sono esportate verso Regno Unito e Germania
20/06/2017 FRUIT24 punta su nuove iniziative per coinvolgere i consumatori
20/06/2017 Melinda e Solarelli consegnano il primo premio di Magic Code edizione 2016
20/06/2017 Campania: danni ai noccioleti a causa del vento
20/06/2017 Nocciola Tonda gentile delle Langhe: l'Olanda ha cancellato la varieta' dal suo registro
20/06/2017 Puglia: un monitoraggio sui drosofilidi rivela che Drosophila suzukii e' una delle quattro specie piu' abbondanti

 

Commenti:


Mi potete inviare la domanda di indenizzo per la perdita del kiwi causata dal cancro batterico volevo un modulo ben dettagliato da compilare e a quale indirizzo bisogna inviarlo per la zona di verona. Cordiali saluti.
Fabio Zuccotto, Valeggio sul mincio, Italia - 18/04/2017 16:33:54


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*