Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Tsunami®: la nuova albicocca a maturazione precocissima si presenta

Ad oggi, l’albicocca Tsunami*® (EA 5016 cov) è, tra le proposte Escande, la più precoce in assoluto (vedi articolo correlato). Ottimistiche sono le prospettive di diffusione per la buona produttività e l’adattabilità alle aree frutticole meridionali.


La varietà di albicocco Tsunami*® (EA 5016 cov), tra le proposte di Escande, è la più precoce in assoluto.

Nei prossimi anni il gruppo francese intende ampliare l’offerta varietale, attualmente rappresentata da Tsunami*®, Spring Blush*®, Pinkcot*®, Big Red*®  e Kioto, con nuove selezioni di albicocche  interessanti per il periodo di maturazione, per il ridotto fabbisogno in freddo, per le caratteristiche organolettiche e la buona tenuta del frutto sulla pianta.


Edwige Remy (in foto mostra frutti, di intenso colore rosso, di albicocco Tsunami*®), in diverse occasione, ha affermato che nei prossimi anni Escande intende lanciare sul mercato nuove varietà di albicocco adatte alle aree meridionali, alcune delle quali autofertili e a maturazione precoce. Clicca qui per un ingrandimento.

Di seguito la scheda descrittiva di Tsunami*® (EA 5016 cov).

Albero di media vigoria, con portamento semieretto.

Fioritura precoce
, regolare e di entità media.

Varietà autoincompatibile
, è necessaria la presenza degli impollinatori, Pinkcot®Cotpy (cov), Big Red®EA4006 (cov) e Spring Blush*® EA 3126TH (cov), secondo gli schemi di disposizione suggeriti.

Frutto
di buona pezzatura, diametro medio 45-50 mm e di forma rotonda-ovale.

L’epidermide, di medio spessore, presenta colore di fondo arancio intenso, sovraccolore del "blush" luminoso lavato molto appariscente, rosso uniforme sul 60-70% della superficie esposta al sole.

Le qualità gustative sono eccellenti, il sapore è aromatico e dolce. L’Indice Rifrattometrico (IR) è intorno a 13,0 - 14,0° Brix.

La polpa è di colore arancio, succosa e consistente. L’acidità presente nell’epidermide contribuisce ad equilibrare il sapore al momento della maturazione.


Momento (estate 2011) della messa a dimora degli "astoncini vegetanti" di Tsunami*®, (provenienti dai vivai CO.VI.L.), su terreno baulato presso l’azienda agricola del Sig. Franco Santagada (in foto) di Policoro (MT). Allo scopo di garantire il successo delle nuove selezioni, il gruppo francese Escande concederà le licenze di moltiplicazione solo alle organizzazioni vivaistiche organizzate a produrre materiale di alta qualità  e supportate da professionisti in grado di offrire, al produttore, un’adeguata assistenza tecnica a partire dalla messa a dimora delle piante.

L’epoca di maturazione è molto precoce, 35 giorni prima di San Castrese#, 2-3 giorni prima di Aurora®Rutbhart(cov) e 5-7 giorni prima di Spring Blush*® EA 3126TH (cov).

Giudizi di insieme. Varietà interessante per la precocità, la produttività (20 t/ha, notevole per il periodo), la rapida entrata in produzione, per la buona tenuta dei frutti sulla pianta, per la resistenza alle manipolazioni e alle lavorazioni meccaniche. Ottima l’attitudine alla frigoconservazione (2 settimane) e sullo scaffale (circa una settimana di shelf-life).

La raccolta si esegue in due o tre passaggi. Molto importante è l’individuazione del corretto stadio di maturazione. Il primo passaggio di raccolta deve essere realizzato quando i frutti hanno raggiunto un colore di sfondo di minimo 7 del codice colorimetrico del Ctifl.


Maurizio La Torrata, giovane frutticoltore di Palagiano (TA), esegue la "spuntatura" dei teneri germogli emessi dalle piante di Tsunami*®. I tecnici Escande consigliano di spuntare i germogli, solo durante il primo anno nel periodo compreso tra maggio e luglio, allo scopo di favorire una maggiore ramificazione e agevolare la scelta delle branche primarie.

Suggerimenti tecnici. La varietà si adatta molto bene negli ambienti di coltivazione meridionali. Si consiglia di spuntare i germogli al primo anno dall’impianto, nel periodo compreso tra maggio e luglio, allo scopo di favorire una maggiore ramificazione e agevolare la scelta delle branche primarie.

La potatura di produzione, da eseguire nel periodo primaverile-estivo, deve mirare a favorire l’apertura delle branche primarie, eliminare le ramificazione vigorose interne della chioma e assicurare il continuo rinnovo dei dardi fruttiferi.


Confronto del periodo di maturazione delle varietà di albicocco del gruppo Escande (Francia) con varietà tradizionali, coltivate nel metapontino (MT). Clicca qui per un ingrandimento.

Legenda
(°) Il periodo di raccolta è riferito al Metapontino (MT) ed è influenzato dal portinnesto e dalle condizioni pedoclimatiche
(*) Varietà protetta da brevetto e moltiplicata dal Consorzio Vivaisti Lucani su licenza di Escande vivai (Francia)
® Marchio registrato
(#) San Castrese si raccoglie nel Sud Italia intorno al 15 giugno
COV Certificato di Ottenimento Vegetale

Segreteria organizzativa:
Dott. Vito Vitelli
CONSORZIO VIVAISTI LUCANI
Via Enrico Mattei, 28
75020 Scanzano Jonico (MT)
Tel./Fax: (+39) 0835 954775
Cell.: (+39) 339 2511629
Email: covilvivai@libero.it
Web: www.covilvivai.com
Blog: vitovitelli.blogspot.it

Data di pubblicazione: 22/05/2012

 

 
 
tweet

rispondi
 
email
 
stampa
 
iscriviti

 

Altre notizie relative a questo settore:

21/11/2014 Nuova Zelanda: aggiornamento sulla diffusione della batteriosi virulenta del kiwi (Psa-V)
21/11/2014 Grecia: maggiori esportazioni di kiwi
21/11/2014 Fujion MelaPiu': al via le attivita' promozionali rivolte a operatori e consumatori
21/11/2014 Francesco Tagliani: "Il business della mela ha ancora margini per crescere"
21/11/2014 Envy®: l'innovativa mela super dolce dalla Nuova Zelanda per la prima volta prodotta in Alto Adige
21/11/2014 Le fiere specialistiche pagano: successo per Interpoma 2014
21/11/2014 Ecco il futuro della mela nel mondo (senza la Russia)
21/11/2014 Ismea: situazione frutta fresca nella 46ma settimana del 2014
21/11/2014 Michele Laporta (OP Agritalia): "Il progetto Viviana L'Uva Italiana puo' costituire la base di un futuro programma di filiera"
20/11/2014 Stati Uniti: il clima condiziona le raccolte delle melagrane
20/11/2014 Il melograno in Italia: da soli si va veloci, ma insieme si va lontano
20/11/2014 Batteriosi del kiwi e induttori di resistenza: resoconto di un seminario tecnico a Cisterna di Latina
20/11/2014 Gabriele Ferri: "Ecco le ragioni per cui l'erga omnes e' necessario alla nostra filiera del kiwi"
20/11/2014 Assomela pubblica la Dichiarazione ambientale di prodotto delle Mele italiane
20/11/2014 Rijk Zwaan: resoconto riunione tecnico-commerciale gamma di meloni, angurie e portinnesti
19/11/2014 La mela conserva la sua freschezza intatta per mesi, ma come fa?
19/11/2014 Le mele del Consorzio la Trentina all'edizione 2014 di Interpoma
19/11/2014 Roberto Piazza: "Mele, mercato appesantito da surplus ed embargo russo"
19/11/2014 Marica Soattin: "Interpoma evento cruciale per i vivaisti"
19/11/2014 Pan Fresh: uno dei leader nell'importazione di ortofrutticoli in Medio Oriente

 

Commenti:


Vorrei sapere quanto costa ogni piantina e le caratteristiche delle medesime !
Vorrei sapere quante piante è consigliato mettere in un ettero , e in seguito vorrei sapere se è necessario il brevetto e quanto sarebbe il costo del medesimo ! Aspettando una vostra risposta
Cordiali saluti Dario
Dario, Mazzarrone (CT ), Italia (email) - 07/05/2014 18:49:53


vorrei sapere il prezzo di 50 piante albicocco tusnami
e l epoca della messa a dimora, saluti.
corrado, pachino, italia (email) - 30/03/2014 12:11:33


ne vorrei piantare 4 ettari mi fate sapere il prezzo di una piantina e in piu quante piantine ci vanno in 4 ettari vi ringrazio

natale, corigliano calabro, italia (email) - 13/03/2014 21:01:36


SALVE...vorrei saper il prezzo di 50 alberi di albicocco tsunami compreso le varieta impollinatrici..grazie arrisentirci..
giovanni spontino, bari, ruvo di puglia - 13/02/2014 20:16:23


ciao potete dirmi il prezzo di 100 piante di albicocca tsunami grazie
Giuseppe, ribera , ribera - 05/12/2013 21:00:42


Salve, mi interessa sapere un preventivo per n.150 piante di albicocco tzunami.
Grazie, resto in attesa di riscontro. Cordiali saluti.
Nada Riccardo, cuneo, ITALIA
Nada Riccardo, Montaldo Roero, ITALIA - 04/11/2013 18:51:17


salve,mi interessava sapere un preventivo per 100 piante di albicocco tsunami grazie distinti saluti.
ivan carozzi, acqui terme, italia (email) - 12/07/2013 18:25:59


Salve, chiedevo il prezzo delle piantine innestate, per n° 500 piantine.

resto in attesa di riscontro, cordialità.
GIUSEPPE, canicattì, ITALIA (email) - 10/06/2013 21:49:56


gradirei sapere il prezzo per ogni piantina di albicocco tsunami grazie ciao
salvatore, niscemi , niscemi (email) - 11/03/2013 18:58:21


ciao vito mi potresti mandare un preventivo delle piantine e il sesto d'impianto ciao anio ...sembra una varieta' interessate
Dott.agr.panettieri anio mario, marconia, italia - 22/05/2012 23:35:45


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*