Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Commenti recenti continua

La clessidra

In programma anche il cardo gigante e il cavolo riccio

"Flavour Valley "inaugura" la nuova campagna con le indivie"

"Dai primi di maggio inizieremo con la raccolta delle indivie riccia e scarola. Quest'anno, dal punto di vista climatico, è andato tutto bene: le temperature in marzo-aprile non sono mai state troppo rigide, a parte gli abbassamenti della scorsa settimana, che però non hanno danneggiato ma solo rallentato il ciclo colturale. Dal punto di vista qualitativo e delle rese unitarie, dunque, nessun problema". Lo dichiara a FreshPlaza Stefano Pazzagli (nella foto accanto) responsabile tecnico di Sipo e della consociata Flavour Valley (cfr FreshPlaza del 18/12/2014).

Fondata dalla famiglia Ceccarini di Sipo (Società italiana prodotti ortofrutticoli) e dalla famiglia Bagnara dell'azienda agricola Dismano, Flavour Valley produce e distribuisce sul mercato gli ortaggi romagnoli di qualità, grazie a una profonda conoscenza della filiera orticola maturata dalle aziende fondatrici in decenni di attività.


Su oltre 40 ettari di terreni si occupa di semina e trapianto, coltivazione e raccolta di ortaggi a produzione integrata per la I e la IV gamma e successiva lavorazione e commercializzazione in giornata a temperatura controllata. Per il biennio 2015/16 è previsto un investimento di 1,8 milioni di euro destinato all'ammodernamento di attrezzature, impianti di fertilizzazione, irrigazione e biodiversità.

Le produzioni programmate per questa primavera-estate prevedono:
  • 2 ettari di cavolo cappuccio bianco con inizio raccolta a maggio e produzione fino a dicembre
  • 1 ettaro di cavolo cappuccio rosso con inizio raccolta a luglio/dicembre
  • 5 ettari di cicoria pan di zucchero con raccolta giugno (1 ha) e ottobre/gennaio (4 ha)
  • 2 ettari di zucchine scure, inizio di raccolta giugno/luglio
  • 9 ettari di indivie (riccia e scarola) con raccolta da maggio a novembre
  • 8 ettari di sedani da costa (bianco e verde) raccolti da giugno a ottobre.


Non finisce qui. Flavour Valley darà anche spazio a colture innovative come il cardo gigante di Romagna raccolto da ottobre fino a febbraio, il cavolo riccio verde e rosso, per raccolte da ottobre a febbraio, e il cavolo nero per raccolte tra ottobre e gennaio.

"Alla base del piano colturale di Flavour Valley - spiega a FreshPlaza Franco Ceccarini (nella foto accanto), fondatore di Sipo - c'è sempre la volontà di valorizzare il territorio romagnolo e i suoi ortaggi. I prodotti saranno destinati perlopiù alla Grande distribuzione organizzata italiana come prodotti sfusi di prima gamma. Per alcuni di essi sono anche previste confezioni ad hoc, proprio per valorizzare la filiera dei prodotti freschi di Romagna".

"La nostra società - conclude Maria Teresa Mengarelli, presidente di Flavour Valley - dedica la massima attenzione alla filiera orticola e alla biodiversità, grazie all'esperienza produttiva e commerciale di Sipo, che da oltre 50 anni opera sul mercato come azienda leader nel campo delle produzioni a foglia larga".

Contatti:
Stefania Santarsiero
Marketing Department Sipo
Tel.: (+39) 0541 339711
Email: stefania@sipo.it

Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018