Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Baby-kiwi Nergi: tutto il sapore del kiwi nelle dimensioni di un frutto di bosco

Sofruileg, società europea specializzata nel lancio di nuovi frutti sul mercato, ha recentemente presentato la sua ultima proposta: il kiwiberry, o mini-kiwi, già noto da tempo ai lettori di FreshPlaza. Il frutto sarà commercializzato con il nome Nergi. Jean Pierre Caruel, Project Manager di Sofruileg, dice che questo nome è stato scelto per l'assonanza con l'energia (energy in inglese) del kiwiberry o baby kiwi.


"Per la maggior parte delle persone, il nome ricorda energia e salute e il kiwiberry è effettivamente ricco di vitamine, minerali e antiossidanti", spiega.

Oltre all'aspetto salutistico del kiwiberry, Caruel ritiene che anche la praticità e il sapore saranno punti di forza nella vendita. "E' un frutto di origine asiatica, molto simile al kiwi, ma che non necessita di essere sbucciato".



Alla pianta originaria mancavano consistenza e conservabilità dei frutti, necessarie per l'immissione sul mercato, ma la varietà Nergi presenta una maggior consistenza, pur mantenendo il sapore dolce del kiwi.

François Lafitte, presidente del consiglio di amministrazione di Sofruileg, sostiene che la varietà appena licenziata permetterà di entrare in maniera decisiva sul mercato.



"Per noi è importante vedere che cosa può essere coltivato e cosa può avere successo sul mercato per garantirci un futuro economico".

Lafitte osserva che il costo di produzione del kiwiberry dovrebbe scendere con l'aumento dei volumi, mentre gli elevati costi di raccolta manuale potrebbero ridursi con l'impiego di macchinari più economici. Il prezzo medio è stato di circa 2,50 €/cestino per i grossisti (per il kiwiberry di origine europea) e di 4,50 €/cestino per la vendita al dettaglio (per il kiwiberry proveniente dalla Nuova Zelanda).

Lafitte è convinto che il frutto abbia un grande futuro in Europa.



"Per la prossima stagione, speriamo di venderne in Europa circa 200.000 cestini" afferma. "In dieci anni vogliamo arrivare a 10.000 tonnellate". Anche se l'obiettivo decennale può sembrare ambizioso, se rapportato al mercato dei piccoli frutti, in realtà non è così.

"La sfida per noi consiste nella promozione del prodotto presso rivenditori, consumatori e agricoltori", dice. "E siamo fiduciosi in questo progetto".

Per maggiori informazioni: www.nergi.info

Data di pubblicazione: 21/02/2012
Autore: Raffaella Quadretti
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2018 Applicazioni che migliorano il colore dell'uva da tavola rossa Red Globe
31/07/2018 Credit Agricole sostiene le aziende del 'Progetto Nocciola Italia' di Ferrero
31/07/2018 Per i coltivatori il marchio Fine Fleur significa valore aggiunto
31/07/2018 Cominciano le esportazioni dal centro di imballaggio Desert Fruit
31/07/2018 Pronto a essere introdotto sul mercato l'imballaggio singolo per ananas
31/07/2018 Uve da tavola biologiche, un mercato in espansione
31/07/2018 Il bel tempo richiede una gestione di alto livello dei ribes rossi
31/07/2018 La Spagna prevede un raccolto di kaki notevolmente inferiore
31/07/2018 Crescono i pistacchieti in Sicilia: una coltura per la quale non si conosce crisi
31/07/2018 Nuovo packaging per l'uva Cotton Candy, in arrivo questa settimana
31/07/2018 Racemus: success story di una delle filiere principali della Puglia, l'uva da tavola
30/07/2018 Kiwi Zespri SunGold, il compagno perfetto per le tue vacanze
30/07/2018 Pesche e Nettarine di Romagna IGP: le regine dell'estate protagoniste alla notte del cibo
30/07/2018 Confagricoltura Cuneo: primi segnali incoraggianti dalla raccolta delle pesche
30/07/2018 Raccolta anticipata di uva Crimson a piena colorazione grazie a buone tecniche e coperture
30/07/2018 I produttori spagnoli di kaki prevedono un prezzo al chilo raddoppiato
30/07/2018 Scarso entusiasmo per la prossima stagione delle pomacee
30/07/2018 Portinnesto Fox 9, alta produttivita' anche su ristoppio
30/07/2018 La pesca di Verona cerca la sua strada verso la tavola dei consumatori
30/07/2018 E' partita in anticipo la stagione del ficodindia di San Cono (CT)

 

Commenti:


buona sera
dove posso acquistare in prov di milano
o monza brianza il mini kiwi ?
grazie della risposta
cordialmente
ivanosironi
ivano sironi, meda, italy (email) - 02/12/2017 14:58:32


Avendo seguito la puntata di melaverde del giorno 18 c.m. mi date gentilmente una indicazione per acquistare il frutto nergi dalla vostra azienda. Grazie
isabella maiorano, modugno (ba), italia (email) - 19/10/2015 21:08:38


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*