Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Cintrave (Spagna): promettenti risultati per il trattamento di quattro virus orticoli

La compagnia spagnola Cintrave rende noto di aver effettuato un trattamento sperimentale in una parcella coltivata a peperoni e contaminata con quattro tra i principali virus orticoli (TSWV, TMV, CMV e PMoV), responsabili per ingenti perdite nel settore. Le risultanze di questa sperimentazione sembrerebbero promettenti.


Foto sopra: aspetto iniziale della problematica nella parcella oggetto di sperimentazione. Foto sotto: aspetto generale 15 giorni dopo l'inizio del trattamento.

Secondo Alberto Pons, Quality Manager di Cintrave: "Siamo riusciti ad eradicare i virus, anche se il "dogma" dice che è impossibile sconfiggere un virus. I nostri prodotti non hanno ancora ottenuto un'approvazione ufficiale, ma nella pratica hanno dimostrato un'ampia efficacia non solo contro i virus, ma anche contro batteri e nematodi".

La sperimentazione è stata condotta da Cintrave in un'area ad alta frequenza di virosi orticole e, per la prima volta, il trattamento ha riguardato peperoni destinati all'esportazione sul mercato britannico.

Il trapianto è stato effettuato a fine luglio/inizio agosto e i sintomi della presenza dei virus si sono manifestati già nei primi giorni di sviluppo delle piante e nell'intera parcella. I test analitici hanno evidenziato la presenza di ben quattro virus (TSWV, TMV, CMV e PMoV).

"Oggi, grazie ai nostri trattamenti, la piantagione ha una resa in linea con il suo stadio di sviluppo. Anche se non possiamo garantire l'efficacia completa del nostro sistema, però assicuriamo che la piantagione non vada perduta".

Per maggiori informazioni:
Cintrave
Tel.: +34 960701296

Data di pubblicazione: 06/12/2011

 

 
 
tweet

rispondi
 
email
 
stampa
 
iscriviti

 

Altre notizie relative a questo settore:

30/05/2016 SIPO: al via la stagione del fagiolo verde taccola Made in Italy
30/05/2016 Primi frutti del lavoro promozionale svolto in Lazio dalla Southern Seed
30/05/2016 Road to Quality apre a tutta la filiera: integrare sulla strada verso un'orticoltura moderna
30/05/2016 Bejo consolida i risultati positivi al Nord Italia per le varieta' di asparago
30/05/2016 Ortaggi e semi alla prova dei bambini delle scuole elementari: resoconto di una delle giornate CREA e Rijk Zwaan
27/05/2016 Crisi dei pomodori, l'ira della Nigeria: "Che spreco la Tomatina spagnola"
27/05/2016 Visita nella serra sperimentale pomodoro SAIS a Vittoria (RG)
27/05/2016 Pomodori da mensa: forte crescita delle importazioni italiane nel 2015
27/05/2016 Finocchio snack: un ortaggio baby ancora tutto da scoprire
27/05/2016 Pipita di Meridiem Seeds: il pomodoro miniplum per l'areale siciliano
26/05/2016 Svezia: le erbe aromatiche devono essere locali, biologiche e facilmente riconoscibili nel punto vendita
26/05/2016 Imballo rinnovato per il Finocchio di Romagna della Caligari & Babbi
26/05/2016 "Gli Orti di Venezia" arriva in Friuli con le insalate che restaurano
25/05/2016 Quotazioni in calo per gran parte degli ortaggi in coltura protetta
25/05/2016 Prezzo del pomodoro nel Centro Sud: ancora nessun accordo tra OP e ANICAV
25/05/2016 DimmidiSi' fa il tifo per i nostri campioni! Due nuovi pack I Love Italia
25/05/2016 Radicchio in Fucino: la nuova stagione parte da Botticelli
24/05/2016 Una panoramica sul mercato globale dell'aglio
24/05/2016 Cac Sementi: 'Cerchiamo di resistere alle multinazionali'
24/05/2016 Almeria (Spagna): i peperoni guadagnano terreno sui pomodori

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*