Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Cintrave (Spagna): promettenti risultati per il trattamento di quattro virus orticoli

La compagnia spagnola Cintrave rende noto di aver effettuato un trattamento sperimentale in una parcella coltivata a peperoni e contaminata con quattro tra i principali virus orticoli (TSWV, TMV, CMV e PMoV), responsabili per ingenti perdite nel settore. Le risultanze di questa sperimentazione sembrerebbero promettenti.


Foto sopra: aspetto iniziale della problematica nella parcella oggetto di sperimentazione. Foto sotto: aspetto generale 15 giorni dopo l'inizio del trattamento.

Secondo Alberto Pons, Quality Manager di Cintrave: "Siamo riusciti ad eradicare i virus, anche se il "dogma" dice che è impossibile sconfiggere un virus. I nostri prodotti non hanno ancora ottenuto un'approvazione ufficiale, ma nella pratica hanno dimostrato un'ampia efficacia non solo contro i virus, ma anche contro batteri e nematodi".

La sperimentazione è stata condotta da Cintrave in un'area ad alta frequenza di virosi orticole e, per la prima volta, il trattamento ha riguardato peperoni destinati all'esportazione sul mercato britannico.

Il trapianto è stato effettuato a fine luglio/inizio agosto e i sintomi della presenza dei virus si sono manifestati già nei primi giorni di sviluppo delle piante e nell'intera parcella. I test analitici hanno evidenziato la presenza di ben quattro virus (TSWV, TMV, CMV e PMoV).

"Oggi, grazie ai nostri trattamenti, la piantagione ha una resa in linea con il suo stadio di sviluppo. Anche se non possiamo garantire l'efficacia completa del nostro sistema, però assicuriamo che la piantagione non vada perduta".

Per maggiori informazioni:
Cintrave
Tel.: +34 960701296

Data di pubblicazione: 06/12/2011



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

28/09/2016 Aartsenfruit offrira' in Europa forniture annuali di Bimi ®
28/09/2016 Regno Unito: dal 2014 vendite di ortaggi freschi in crescita costante
28/09/2016 Cipro del Nord: una produzione di carciofi da 16 milioni di pezzi
28/09/2016 Italia: produzione elevata e di ottima qualita' per le lattughe di pieno campo
27/09/2016 Prevista riduzione nei prezzi dell'aglio cinese
27/09/2016 Il mercato tedesco del biologico continua a crescere
27/09/2016 In Germania le vendite di ortaggi freschi cresceranno fino a livelli record
27/09/2016 Baby leaf: un mercato in crescita con alcune novita'
27/09/2016 Gli Inglesi pagano dieci volte di piu' l'insalata in busta rispetto ai Tedeschi
26/09/2016 Australia: il 68% dei consumatori non conosce le varieta' di carote
26/09/2016 Enza Zaden: le proposte nel campo della rucola
26/09/2016 Focus sul mercato globale della lattuga
26/09/2016 Solo il 38% delle famiglie acquista asparagi: serve piu' marketing
23/09/2016 Nutrire gli astronauti su Marte: la sfida della coltivazione di piante nello spazio
23/09/2016 Consumo di ortaggi freschi: cresce nel mondo, crolla in Italia
23/09/2016 Perché non va confuso un marchio commerciale con una DOP: il caso dell'aglio bianco polesano
23/09/2016 Carote: tutto comincia dalla semina
23/09/2016 Polonia: una nuova linea per le carote con capacita' fino a 40 ton all'ora
23/09/2016 L'ambizioso progetto Sagreen del Gruppo Agro T18 per ridare corpo e voce alla produzione orticola italiana
23/09/2016 Peperone di IV e V gamma: acquisti in aumento

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*