Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Cintrave (Spagna): promettenti risultati per il trattamento di quattro virus orticoli

La compagnia spagnola Cintrave rende noto di aver effettuato un trattamento sperimentale in una parcella coltivata a peperoni e contaminata con quattro tra i principali virus orticoli (TSWV, TMV, CMV e PMoV), responsabili per ingenti perdite nel settore. Le risultanze di questa sperimentazione sembrerebbero promettenti.


Foto sopra: aspetto iniziale della problematica nella parcella oggetto di sperimentazione. Foto sotto: aspetto generale 15 giorni dopo l'inizio del trattamento.

Secondo Alberto Pons, Quality Manager di Cintrave: "Siamo riusciti ad eradicare i virus, anche se il "dogma" dice che è impossibile sconfiggere un virus. I nostri prodotti non hanno ancora ottenuto un'approvazione ufficiale, ma nella pratica hanno dimostrato un'ampia efficacia non solo contro i virus, ma anche contro batteri e nematodi".

La sperimentazione è stata condotta da Cintrave in un'area ad alta frequenza di virosi orticole e, per la prima volta, il trattamento ha riguardato peperoni destinati all'esportazione sul mercato britannico.

Il trapianto è stato effettuato a fine luglio/inizio agosto e i sintomi della presenza dei virus si sono manifestati già nei primi giorni di sviluppo delle piante e nell'intera parcella. I test analitici hanno evidenziato la presenza di ben quattro virus (TSWV, TMV, CMV e PMoV).

"Oggi, grazie ai nostri trattamenti, la piantagione ha una resa in linea con il suo stadio di sviluppo. Anche se non possiamo garantire l'efficacia completa del nostro sistema, però assicuriamo che la piantagione non vada perduta".

Per maggiori informazioni:
Cintrave
Tel.: +34 960701296

Data di pubblicazione: 06/12/2011



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

22/09/2017 Agriges presenta LIETA-VEG, bioattivatore di origine esclusivamente vegetale
22/09/2017 Tunisia: export di ortaggi in aumento del 15% nonostante il crescente deficit commerciale
22/09/2017 Il cavolo riccio sta prendendo piede
22/09/2017 In crescita la richiesta di zucchine scure e broccolo filmato in Europa
22/09/2017 Al termine la campagna delle produzioni estive, fisiologico aumento dei listini
21/09/2017 Nessun ostacolo tecnico contro la revoca dell'embargo russo sui pomodori turchi
21/09/2017 Brindisino: partita la stagione delle orticole invernali, volumi limitati ma prezzi buoni
21/09/2017 Svizzera: in estate le erbe aromatiche bio sono richieste
20/09/2017 Regno Unito: crescente domanda di funghi coltivati localmente
20/09/2017 Lombardia: boom dei consumi delle zucche, +170%
20/09/2017 I virus che BiodiverSO ha rilevato sulle varieta' pugliesi di carciofo
20/09/2017 I peperoni e i cetrioli spagnoli attendono che l'Europa termini presto con la stagione olandese
19/09/2017 Dal Polesine le prime zucche: produzione stabile, qualita' eccellente
19/09/2017 Piccoli mercati emergenti per il pomodoro olandese
19/09/2017 Gli agricoltori professionali non temono la siccita'
19/09/2017 Top Seeds Italia: Rosario Privitera e' il nuovo area manager Centro e Sud Italia
19/09/2017 Calma piatta per il peperone, soddisfacente l'andamento delle zucchine
19/09/2017 Confagricoltura Ferrara: produzione costosa e calo dell'export per le carote
18/09/2017 Il finocchio Crono F1 trova nel Fucino il suo habitat perfetto: alcune esperienze aziendali
18/09/2017 Orticole a foglia larga e finocchio: si prevede una buona stagione

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*