Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Cintrave (Spagna): promettenti risultati per il trattamento di quattro virus orticoli

La compagnia spagnola Cintrave rende noto di aver effettuato un trattamento sperimentale in una parcella coltivata a peperoni e contaminata con quattro tra i principali virus orticoli (TSWV, TMV, CMV e PMoV), responsabili per ingenti perdite nel settore. Le risultanze di questa sperimentazione sembrerebbero promettenti.


Foto sopra: aspetto iniziale della problematica nella parcella oggetto di sperimentazione. Foto sotto: aspetto generale 15 giorni dopo l'inizio del trattamento.

Secondo Alberto Pons, Quality Manager di Cintrave: "Siamo riusciti ad eradicare i virus, anche se il "dogma" dice che è impossibile sconfiggere un virus. I nostri prodotti non hanno ancora ottenuto un'approvazione ufficiale, ma nella pratica hanno dimostrato un'ampia efficacia non solo contro i virus, ma anche contro batteri e nematodi".

La sperimentazione è stata condotta da Cintrave in un'area ad alta frequenza di virosi orticole e, per la prima volta, il trattamento ha riguardato peperoni destinati all'esportazione sul mercato britannico.

Il trapianto è stato effettuato a fine luglio/inizio agosto e i sintomi della presenza dei virus si sono manifestati già nei primi giorni di sviluppo delle piante e nell'intera parcella. I test analitici hanno evidenziato la presenza di ben quattro virus (TSWV, TMV, CMV e PMoV).

"Oggi, grazie ai nostri trattamenti, la piantagione ha una resa in linea con il suo stadio di sviluppo. Anche se non possiamo garantire l'efficacia completa del nostro sistema, però assicuriamo che la piantagione non vada perduta".

Per maggiori informazioni:
Cintrave
Tel.: +34 960701296

Data di pubblicazione: 06/12/2011

 

 
 
tweet

rispondi
 
email
 
stampa
 
iscriviti

 

Altre notizie relative a questo settore:

27/07/2016 Pleurotus ostreatus: piu' domanda che offerta per un fungo dalle notevoli potenzialita' produttive
27/07/2016 Asparago Bianco di Bassano DOP: confermato l'incarico al consorzio
27/07/2016 Foggia: cala la produzione di pomodoro in Capitanata
27/07/2016 Emilia-Romagna: poco prodotto e prezzi buoni per i fagiolini
27/07/2016 Il Marocco ha dimezzato il divario con la Spagna nell'export di pomodori verso la UE
27/07/2016 La scarsa produzione di cavolfiori in Europa sta favorendo i produttori ucraini
26/07/2016 Germania: aumentano i volumi di asparagi e diminuiscono le fragole nel 2016
26/07/2016 Fenix presenta il portale per la scelta del portainnesto adatto
26/07/2016 Salvia: trebbiatura al via ma si prevedono basse rese in seme
26/07/2016 Alle falde del Vesuvio si coltiva un antico ecotipo: il pomodorino giallo
25/07/2016 Repubblica Serba di Bosnia ed Erzegovina: ingenti danni da gelate
25/07/2016 Bosco Marengo (AL): prove sperimentali per la filiera del pomodoro da industria
25/07/2016 SIPO presenta le carote viola: l’ultima novita' della linea Sapori del mio Orto
25/07/2016 ESASEM presenta il nuovo catalogo "Pomodori da mensa"
25/07/2016 Pomodoro da industria: campagna 2016, -6% le superfici coltivate rispetto al 2015
22/07/2016 ISI Sementi: resoconto dell'open day cherry e mini plum a Lecce
22/07/2016 L'Azerbaigian fornisce il 7% dei pomodori consumati in Russia
22/07/2016 Aliquota Iva sulle aromatiche: da domani si cambia
22/07/2016 Un peperone di successo: massiccia partecipazione al Balzac Day di Nunhems a San Marzano sul Sarno (SA)
21/07/2016 Il 60% delle colture biologiche colombiane e' costituito da frutta e verdura

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*