Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Cintrave (Spagna): promettenti risultati per il trattamento di quattro virus orticoli

La compagnia spagnola Cintrave rende noto di aver effettuato un trattamento sperimentale in una parcella coltivata a peperoni e contaminata con quattro tra i principali virus orticoli (TSWV, TMV, CMV e PMoV), responsabili per ingenti perdite nel settore. Le risultanze di questa sperimentazione sembrerebbero promettenti.


Foto sopra: aspetto iniziale della problematica nella parcella oggetto di sperimentazione. Foto sotto: aspetto generale 15 giorni dopo l'inizio del trattamento.

Secondo Alberto Pons, Quality Manager di Cintrave: "Siamo riusciti ad eradicare i virus, anche se il "dogma" dice che è impossibile sconfiggere un virus. I nostri prodotti non hanno ancora ottenuto un'approvazione ufficiale, ma nella pratica hanno dimostrato un'ampia efficacia non solo contro i virus, ma anche contro batteri e nematodi".

La sperimentazione è stata condotta da Cintrave in un'area ad alta frequenza di virosi orticole e, per la prima volta, il trattamento ha riguardato peperoni destinati all'esportazione sul mercato britannico.

Il trapianto è stato effettuato a fine luglio/inizio agosto e i sintomi della presenza dei virus si sono manifestati già nei primi giorni di sviluppo delle piante e nell'intera parcella. I test analitici hanno evidenziato la presenza di ben quattro virus (TSWV, TMV, CMV e PMoV).

"Oggi, grazie ai nostri trattamenti, la piantagione ha una resa in linea con il suo stadio di sviluppo. Anche se non possiamo garantire l'efficacia completa del nostro sistema, però assicuriamo che la piantagione non vada perduta".

Per maggiori informazioni:
Cintrave
Tel.: +34 960701296

Data di pubblicazione: 06/12/2011



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

22/11/2017 La richiesta dei mini ortaggi aumenta intorno alle festivita'
22/11/2017 Grandi risultati per i carciofi romaneschi Nunhems ® coltivati in Sardegna
22/11/2017 Vilmorin presenta a Battipaglia (SA) la sua gamma baby leaf
22/11/2017 Lattuga di IV Gamma: effetto della luce sulla qualita' durante la shelf-life
21/11/2017 IV Gamma: la sopravvivenza batterica dipende dalla concentrazione di cloro libero
21/11/2017 Le gelate notturne potrebbero favorire la commercializzazione delle verdure italiane
21/11/2017 Pomodori: transizione tra la stagione olandese e quella spagnola
20/11/2017 Germania: il consumo di cavolfiori langue, problemi con le vendite
17/11/2017 L'Aglio Bianco Polesano DOP al Buonaitalia Trade Show 2017
17/11/2017 Con i funghi esotici si possono ottenere margini interessanti, ma serve impegno
17/11/2017 Stagione regolare per lo zenzero indiano
17/11/2017 Catania: resoconto del seminario sulla lotta agli illeciti nel settore del materiale di propagazione vegetale di piante ortive
17/11/2017 Pomodoro San Marzano: le zone di produzione potrebbero diventare Patrimonio Culturale Nazionale
17/11/2017 La prossima stagione della lattuga sara' segnata da offerta instabile e carenze
17/11/2017 Sono le condizioni climatiche che definiscono il mercato
16/11/2017 Il Radicchio di Chioggia Igp sbarca in Finlandia con la Settimana della cucina italiana
16/11/2017 Almeria (Spagna): il virus New Delhi riduce e ritarda la produzione di zucchine
16/11/2017 Francia: il consumo di prodotti biologici cresce del 10% ogni anno
15/11/2017 Regolazione della condensa all'interno delle buste di insalate di IV gamma
15/11/2017 I broccoli spagnoli hanno una marcia in piu'

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*