Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Al via la campagna del clementino comune presso la Biofruit srl

Tra circa una settimana inizia la stagione del clementino comune da agricoltura biologica presso la ditta Biofruit srl, da anni sul mercato di tutta Europa e specializzata nella produzione e commercializzazione di agrumi, in particolare delle famose arance DOP di Ribera.

"Quest’anno la pezzatura del clementino è abbastanza piccola, date le scarse piogge. I calibri più frequenti sono il 4 e 5, pertanto sarà dura far fronte a tutte le richieste di calibri grandi. La qualità media del frutto si presenta però abbastanza buona", ice il Dott. Nicolò Sparacino responsabile dell'ufficio export a Berlino.

Una delle confezioni più richieste è il plaform 30x40 da 8 kg con il marchio "La collina", stivato e con bollini bio.



"Un packaging nero perlato, studiato e concepito per tutti i nostri prodotti Premium, elegante e seducente, caratterizzato da una selezione accurata. Il riscontro da parte dei nostri clienti è stato più che positivo, infatti abbiamo ascoltato e raccolto negli anni i suggerimenti dettati dal mercato. Non abbiamo mai potuto accettare quel luogo comune che vede i prodotti bio come "non belli", ma buoni", sottolinea Nicolò.

Biofruit offre i migliori agrumi italiani provenienti dalle migliori aziende agricole, selezionati in modo ineccepibile e accompagnati da una presentazione unica ed attraente. Il centro di confezionamento aziendale - esteso su una superficie di 2.000 mq a Ribera (Sicilia) - è dotato di macchinari Maf Roda di ultima generazione, che garantiscono un valido supporto alla selezione.

Il calendario di produzione della Biofruit inizia con le Clementine e le arance Navelina dalla Calabria (ottobre-gennaio), prosegue con la Navelina DOP di Ribera (novembre-dicembre), con il W. Navel DOP di Ribera e le arance rosse dalla Sicilia (dicembre –aprile) per concludersi con l'arancia Valencia siciliana (aprile-giugno).

Per contatti e informazioni:
Dr. Nicolò Sparacino (Italian, English, German)
Gastainerstr. 6
10717 Berlin
Tel.: +49 30 49805194
Fax: +49 30 49805195
Cell.: +49 17665356407
Email: export@biofruit.it

Data di pubblicazione: 26/10/2011



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2018 Spagna: Cordova raccoglie piu' agrumi del previsto
31/07/2018 Usa: operazioni di scarico della terza nave di agrumi sudafricani
31/07/2018 Limone verdello estivo: ancora sconosciuto ai piu'
30/07/2018 L'Egitto programma di piantare un milione di alberi di agrumi nelle aree urbane
30/07/2018 Spagna: gli agrumicoltori potranno scegliere la varieta' migliore con una app
27/07/2018 Trenta interpreti del Parlamento europeo 'a scuola' di agrumicoltura con il Distretto Agrumi di Sicilia
27/07/2018 Buone vendite per il limone Verdello
26/07/2018 Melograni, limoni Fino e finger lime: risorse per l’agricoltura etnea
26/07/2018 Agrumi biologici: la maggiore conservabilita' offre opportunita' ai retailer
25/07/2018 L'Europa ha fame di limoni
24/07/2018 Brasile: record nell'export di succo d'arancia
23/07/2018 Il lime sta guadagnando popolarita' e le produzioni crescono
20/07/2018 Le importazioni di limoni non riescono a soddisfare la domanda dei mercati statunitensi
20/07/2018 Spagna: vendite raddoppiate per i mandarini Orri nella campagna 2018
19/07/2018 Mandarini senza semi prodotti in modo sostenibile ed ecologico
19/07/2018 Arancia Lido: una stella nascente tra le varieta' rosse
19/07/2018 Andamento delle vendite agevole per il limone Verdello
18/07/2018 I lime sudafricani attraversano un periodo di scarsita' rispetto agli altri agrumi
17/07/2018 Investimenti per la Tristeza: al via il bando in Sicilia
17/07/2018 Sempre maggiore sostenibilita' per le produzioni agrumicole in Nord Africa

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*