Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Con reportage fotografico
Meloni Enza Zaden: buoni per la prima come per la quarta gamma



FreshPlaza si è recentemente recata in visita presso la sede di Tarquinia (VT) dell'azienda sementiera Enza Zaden. Qui l'azienda dispone, dal 2006, del proprio centro di ricerca e sperimentazione sulle nuove selezioni varietali di prodotti orticoli, nonché del proprio centro logistico, dal quale le sementi vengono inviate ai clienti in tutta Italia.

La visita ha avuto come protagoniste le varietà di melone Eminenza F1, Magnificenza F1 e Majus F1, tutte sviluppate dalla breeder turca Emine Barzal, da 17 anni in Enza Zaden e da 12 specializzata proprio nel melone. Il programma di miglioramento varietale di Enza Zaden si sviluppa su cultivar di tipo spagnolo (Amarillo) e di tipo francese e retato.

Clicca qui per accedere al reportage fotografico.

La breeder turca Emine Barzal.

Come spiega Andrea Campus (Responsabile prodotti a frutto Enza Zaden): "Qui a Tarquinia le selezioni di melone vengono sottoposte ad un primo e ad un secondo screening in campo, cioè a test di coltivazione che servono per verificare che la cultivar mantenga nel tempo quei caratteri genetici per i quali è stata selezionata".

Tra questi caratteri, c'è anche quello della shelf-life (conservabilità), su cui Campus precisa: "I concetti di "long shelf-life" e di "extended shelf-life" non vanno confusi. Non sempre una conservabilità della compattezza interna del melone va di pari passo con un aspetto esteriore fresco, ad esempio, e non sempre una polpa più consistente è un vantaggio dal punto di vista gustativo. Nel melone, infatti, il giusto grado di morbidezza e di "fondente" della polpa esalta anche il contenuto di zuccheri: a parità di gradi Brix (tenore zuccherino) risulterà più dolce al palato il melone dalla polpa più morbida".

Clicca qui per accedere al reportage fotografico.

Melone con una ben evidente "fetta" (la striscia verde sulla buccia), a confronto con un melone in cui questo connotato di freschezza è assente.

In sostanza, la "shelf-life" non deve essere vista come una costante da ricercare di per sé, a prescindere dai fattori commerciali; essa è piuttosto una variabile che va adattata a diversi contesti, non ultima la modalità di coltivazione del melone (in pieno campo o sotto tunnel, per esempio) o la distanza tra i luoghi di produzione e quelli di vendita.

La visita di FreshPlaza è proseguita prima presso il campo del produttore Giuliano Mancinelli, poi presso la sede della Centrale Ortofrutticola di Tarquinia, dove è stato effettuato un sopralluogo nel magazzino di lavorazione e nel campo del socio Claudio Torresi.

Clicca qui per accedere al reportage fotografico.

Andrea Campus insieme al produttore Giuliano Mancinelli.

I produttori riferiscono che i meloni Enza Zaden si presentano molto bene esteticamente, con una "fetta" (la striscia verde sulla buccia) ben nitida. La produttività risulta elevata e il profilo zuccherino dei frutti si gestisce bene anche a qualche giorno di distanza dal momento della raccolta.

Clicca qui per accedere al reportage fotografico.

Foto di gruppo. Da sinistra a destra: Andrea Campus (Resp. prodotti a frutto Enza Zaden), Piero Valdi e Alessandro Pierini (rispettivamente Direttore e Presidente della Centrale Ortofrutticola di Tarquinia), Rossella Gigli (FreshPlaza), Alberto Veronesi (Dir. Commerciale Enza Zaden) e il produttore Claudio Torresi.

Sul melone Magnificenza, in particolare, il produttore Claudio Torresi commenta: "Ho iniziato impiantando 3.000 piante di melone Magnificenza e confrontandolo con un'altra varietà. Mi è piaciuto subito. Oltre ad essere spettacolare esteticamente, quello che ho apprezzato di più è stata l'assenza di problematiche di oidio e la costanza delle caratteristiche per tutta la campagna di coltivazione. Il prossimo anno ne impianterò almeno 5.000!".

Successivamente ci siamo recati presso lo stabilimento dell'azienda Borzacchi (aderente alla OP Horta), dove è stata documentata la lavorazione del melone in versione fresh-cut (di quarta gamma).

Clicca qui per accedere al reportage fotografico.

Le vaschette di melone proposte dall'azienda Borzacchi. Ogni cartone (50x30 cm) ne contiene 8.

Partita un po' per gioco 4 anni fa, questa attività - che al momento viene gestita in toto dalle mogli di due dei tre fratelli Borzacchi - sta crescendo molto in fretta, per una produzione giornaliera di 1.000 - 1.200 vaschette da 200 grammi di melone fresco sbucciato e tagliato, destinate al supermercato Tuodì. Per questa linea fresh-cut, l'azienda Borzacchi ha scelto il melone Eminenza di Enza Zaden.

Clicca qui per accedere al reportage fotografico.

Da sinistra a destra: Maria Letizia Fattori, suo marito Roberto Borzacchi, e la cognata Daniela De Angelis (moglie di Massimo Borzacchi). Il terzo fratello Borzacchi si chiama Sergio.

Come spiegano Daniela De Angelis e Maria Letizia Fattori, responsabili della lavorazione del melone di quarta gamma: "Scegliamo solo melone di prima qualità per questa linea in vaschetta. In ciò, siamo avvantaggiati dal fatto che tutto il melone Eminenza che utilizziamo viene coltivato direttamente nella nostra azienda, dove viene seguito dal seme al momento della raccolta!".

Enza Zaden Italia Srl
SS 1 Aurelia km 96+710 (lato mare)
01016 Tarquinia (VT) - Italy
Tel.: +39 0766 855196
Fax: +39 0766 850107
Marcello Fioravanti
Email: m.fioravanti@enzazaden.it
Web: www.enzazaden.it

Centrale Ortofrutticola Tarquinia
Strada P.le Porto Clementino snc
01016 Tarquinia (VT) - Italy
Tel.: +39 0766 856193
Fax: +39 0766 856132
Email: op.cot@virgilio.it
Web: www.opcot.it

Az. agricola Borzacchi
Viale delle Scienze
01016 Tarquinia (VT) - Italy
Fax:
+39 0766 857557
Mob. (Daniela): +39 347 8265331
Mob. (Maria Letizia): +39 331 2640411
Email: danielaborzacchi@gmail.com

HORTA
Via Tarconte, 8
01016 Tarquinia (VT) - Italy
Tel/fax: +39 0766 856558
Email: hortacoop@tiscali.it
Web: www.hortacoop.it
Filiale commerciale
ORTOTUSCIA S.r.l.
Via Aurelia Vecchia 18
01016 Tarquinia (VT) - Italy
Tel/fax: +39 0766 856558
Mob.: +39 328 1227073
Email: ortotusciasrl@fastwebmail.it

Data di pubblicazione: 25/07/2011
Autore: Rossella Gigli
Copyright: www.freshplaza.it

 

 
 
tweet

rispondi
 
email
 
stampa
 
iscriviti

 

Altre notizie relative a questo settore:

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*