Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



A cura dell'ALSIA
Il fabbisogno in freddo delle gemme delle piante arboree

Le piante arboree devono trascorrere un  certo periodo a basse temperature (fabbisogno in freddo) per superare la fase della dormienza (fase che permette alle piante di sopravvivere a condizioni invernali sfavorevoli).

Per la stima del fabbisogno in freddo ci sono numerosi metodi, tra cui uno molto semplice, che consiste nel calcolo del numero di ore con temperatura inferiore ai 7° C e l’altro, più complesso e più preciso, denominato "metodo Utah".

Nelle regioni in cui gli inverni sono miti e, quindi, anche nel metapontino (Basilicata) si può registrare un prolungamento della dormienza, a causa del mancato soddisfacimento del fabbisogno in freddo.

Ciò può determinare una irregolare e variabile schiusura delle gemme e, quindi, rappresentare un vero e proprio limite alla produttività economica degli impianti frutticoli.

Per ogni ulteriore informazione:
ALSIA - Agenzia Lucana di Sviluppo e Innovazione in Agricoltura
A.A.S.D. PANTANELLO
SS 106 Ionica km 448.2
75010 Metaponto (MT)
Tel: (+39) 0835 745071
Fax: (+39) 0835 74528
E-mail: cmennone@tiscali.it

Data di pubblicazione: 17/01/2011

 

 
 
tweet

rispondi
 
email
 
stampa
 
iscriviti

 

Altre notizie relative a questo settore:

18/04/2014 Nuova Zelanda: aggiornamento sulla diffusione della batteriosi virulenta del kiwi (Psa-V)
18/04/2014 Germania: le fragole della Renania in anticipo di due settimane
18/04/2014 Regno Unito: in arrivo la stagione delle ciliegie piu' lunga e produttiva mai avuta
18/04/2014 PrimLand da' il via alla stagione del kiwi cileno
18/04/2014 Matias Perdomo: "Gli ospiti erano felicissimi: hanno mangiato la Candoga per tutto il tempo"
18/04/2014 CReSO: in distribuzione il volume "Frutticoltura sostenibile in Piemonte - Linee tecniche 2014"
18/04/2014 VOG: piu' di 110.000 giocate al concorso "Win!Marlene®" in Italia, Spagna e Belgio
18/04/2014 Azienda Racemus (BA): il moderno contadino 2.0 "Testa di Chicco" delinea la campagna uve 2014
17/04/2014 Confetture casalinghe di frutta senza l'aggiunta di zucchero grazie a Steviagem
17/04/2014 Ilenio Bastoni: crescita a due cifre per export e marche del Gruppo Apofruit
17/04/2014 AGER Melo saggia l'efficacia di nuovi prodotti ad azione diradante
17/04/2014 Ismea: situazione frutta fresca nella 15ma settimana del 2014
16/04/2014 India: gli arilli di melagrane pronti per nuovi mercati
16/04/2014 La neozelandese Seeka punta ad espandersi nel settore avocado
16/04/2014 Peru': in aumento i volumi di avocado per questa stagione
16/04/2014 "Anche per quest'anno la nostra campagna fragole finisce qui, per colpa di una condotta idrica in stato pietoso"
16/04/2014 Termanini (OP Lagnasco Group): "Speriamo che l'anticipo produttivo per la frutta estiva si mantenga tale in tutti gli areali"
15/04/2014 Il clima riduce la produzione di uva sudamericana
15/04/2014 Giancarlo Minguzzi: "In Emilia-Romagna per le drupacee si prospetta un buon debutto di stagione"
15/04/2014 Belgio: la Drosophila suzukii minaccia i produttori di frutta

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *