Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Commenti recenti continua

La clessidra

I consigli di Biolchim

Pomodoro da industria: come ridurre lo scarto e aumentare il grado Brix

Nella coltivazione del pomodoro da industria, aumentare la quantità raccolta e migliorarne la qualità sono obiettivi fondamentali per massimizzare la redditività degli impianti. L'uniformità di maturazione delle bacche, il contenuto zuccherino e il tenore in sostanza secca sono i fattori determinanti: essi infatti definiscono le tempistiche di raccolta e stabiliscono il prezzo unitario del prodotto.

Gli obiettivi da raggiungere
Oggi i consumatori prestano grande attenzione alle caratteristiche organolettiche dei prodotti ortofrutticoli, richiedendo elevati standard di qualità e sanità, tanto nel mercato del fresco quanto in quello dei prodotti trasformati. Nel settore del pomodoro da industria, le aziende di trasformazione prediligono i raccolti caratterizzati da alto contenuto zuccherino (°Brix), elevata sostanza secca e bassa incidenza dello scarto. Per l'annata 2018, nell'accordo siglato tra le O.P. e le industrie di trasformazione, è stato introdotto un incentivo che premia le produzioni caratterizzate da grado Brix compreso fra 4,8 e 5,2 e penalizza quelle dal grado zuccherino inferiore.

Altro aspetto fondamentale è rappresentato dall'uniformità di maturazione: quando le bacche colorano in maniera omogenea, infatti, è possibile ottimizzare l'ingresso delle macchine per la raccolta nell'appezzamento, riducendo il numero di frutti verdi e sovra-maturi ed aumentando la produzione lorda vendibile.

La soluzione Ridurre gli sprechi ed uniformare la colorazione e maturazione dei frutti, aumentando la qualità è possibile grazie a una strategia innovativa, che sfrutta la sinergia tra K-BOMBER® 56 e SUNRED®. Grazie a questi due formulati di Biolchim, gli agricoltori possono infatti:
  • incrementare la sostanza secca;
  • aumentare il grado zuccherino; 
  • uniformare colorazione e maturazione;
  • ridurre scarto verde ed incidenza del sovra-maturo.
K-BOMBER® 56 è un formulato ad elevato contenuto di potassio da appplicarsi applicato prima dell'invaiatura.

SUNRED® è un nuovo biopromotore della maturazione e della colorazione dei frutti.


Contatta il Servizio Tecnico Biolchim per definire la strategia più adatta al tuo impianto.

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018