Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Analizzato il profilo polifenolico delle varieta' venete di radicchio

Ricercatori dell'Università Cà Foscari di Venezia hanno valutato il profilo polifenolico di sette varietà autoctone venete di cicoria, Cichorium intybus, già note per contenere varie sostanze con proprietà antiossidanti, ovvero radicchio di Castelfranco, Chioggia, Rosa di Gorizia, Rosa di Verona, Treviso Precoce, Treviso Tardivo e Verdon da Cortèl.



"Tredici polifenoli, appartenenti alle classi di acido idrossicinnamico, flavoni, flavonoli e antocianine sono stati rilevati nella maggior parte dei campioni. Il metodo analitico sviluppato è stato convalidato in accordo con le linee guida ICH. La quantità totale di polifenoli variava da 52 a 386 (media: 254) mg / 100 g di peso fresco - spiegano i ricercatori - I risultati sono stati ulteriormente confermati dall'Analisi delle Componenti Principali (PCA), che ha evidenziato caratteristiche peculiari e somiglianze tra i campioni analizzati per ciascuna varietà (ad eccezione dei campioni di Chioggia). Il metodo sviluppato è adatto per analisi di routine, così come per la caratterizzazione geografica, la selezione di diverse varietà di C. intybus e per la determinazione dei livelli di assunzione raccomandati dei polifenoli".

Fonte: Tardugno Roberta, Pozzebon Michele, Beggio Marica, Del Turco Pierantonio, Pojana Giulio, 'Polyphenolic profile of Cichorium intybus L. endemic varieties from the Veneto region of Italy', 2018, Food Chemistry
Vol. 266, pag. 175-182.

Data di pubblicazione: 31/07/2018
Autore: Emanuela Fontana
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2018 Vilmorin: il partner innovativo nella specie peperone
31/07/2018 Notevole aumento in Russia per le coltivazioni di ortaggi in serra
31/07/2018 Potterino, il nuovissimo pomodoro Vesuviano di Fenix
31/07/2018 AIIPA: primo semestre 2018 con segno positivo per la IV gamma
31/07/2018 Zucche estive, ottima richiesta dai mercati
31/07/2018 Novita' nel segmento peperoni: due nuovi cavalli di battaglia per HM.Clause
31/07/2018 I colorati di Syngenta: l'evoluzione del pomodoro da mensa di alto gusto
30/07/2018 Lanciata una nuova varieta' di cavolfiore
30/07/2018 Patfrut cresce in orticole e quarta gamma
30/07/2018 HiTec detorsola e taglia a meta' o in quarti i peperoni
30/07/2018 Annina F1, la nuova melanzana striata di Enza Zaden
30/07/2018 L'importanza della scelta varietale per lo zucchino nei trapianti precoci in Sicilia
30/07/2018 Coltivare erbe aromatiche e verdure sotto il livello del mare
27/07/2018 Caravaggio, il radicchio di Treviso di Bejo, esalta l'equilibrio fra innovazione e tipicita'
27/07/2018 Prezzi al rialzo per cetrioli e radicchio
27/07/2018 Le allerte alimentari determinano un aumento della domanda di lattuga coltivata in serra
26/07/2018 Cresce la superficie coltivata a broccoli nella Murcia
26/07/2018 Russia: un'azienda investe 5 milioni di euro nella coltivazione di rucola
26/07/2018 Fungo Puglia festeggia 45 anni di attivita'
26/07/2018 Spagna: l'Estremadura dedichera' 22.000 ettari a pomodoro

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*