Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Pratiche sleali: Cia, Italia sostenga approvazione rapida Direttiva Ue

L'Italia sostenga l'approvazione entro il 2018 della Direttiva Ue in materia di Pratiche commerciali sleali al fine di riequilibrare i rapporti lungo la filiera agroalimentare. Questa la posizione di Cia-Agricoltori Italiani, intervenuta in audizione sul tema, ovvero sui comportamenti scorretti a danno soprattutto dei consumatori finali, presso le Commissioni Attività produttive e Agricoltura della Camera.

Cia accoglie favorevolmente il riconoscimento del fenomeno e la necessità di un atto di indirizzo europeo, avvenuto attraverso la presentazione della proposta di Direttiva. Una norma che contiene già elementi positivi, come ad esempio l'obbligo che lo Stato definisca un'Autorità garante, che possa monitorare e applicare sanzioni nel caso di pratiche sleali (cfr. FreshPlaza dell'11/07/2018).

Sono comunque necessari dei miglioramenti su cui Cia ha già chiesto il supporto del Parlamento europeo. In particolare, occorre che la Direttiva includa tra i soggetti acquirenti anche le piccole e medie imprese; che ci sia l'obbligo a livello comunitario di contratti scritti; che debba essere applicata ai prodotti agricoli e non solo a quelli alimentari. Inoltre, la lista delle pratiche sleali dovrà essere ampliata con l'inclusione di quella del sottocosto.

E' fondamentale, per Cia-Agricoltori Italiani, che le organizzazioni professionali agricole possano essere riconosciute come soggetti autorizzati a presentare denuncia all'Autorità di contrasto.

Data di pubblicazione: 25/07/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2018 Pomodoro da industria: come ridurre lo scarto e aumentare il grado Brix
31/07/2018 Il settore ortofrutticolo potrebbe essere un po' piu' orgoglioso
31/07/2018 Unione europea: eccedenza commerciale nel settore agroalimentare a livelli record
31/07/2018 Buone vacanze a tutti! L'edizione italiana di FreshPlaza torna a fine mese!
31/07/2018 Focus IV gamma: i vantaggi dello schermo riflettente Lumigrey®
31/07/2018 Cimice asiatica, un problema che sta esplodendo
31/07/2018 Aeroclean della Isolcell: la conservabilita' dell'ortofrutta risulta maggiore
30/07/2018 Morto l'ex amministratore delegato Marius de Groot di De Groot Fresh Group
30/07/2018 Nuova Zelanda: al settore kiwi manca l'accuratezza dei dati
27/07/2018 Dubai: tre tonnellate di verdura al giorno nel piu' grande orto verticale del mondo
27/07/2018 I cluster di alimentazione e salute uniscono le forze
27/07/2018 Caporalato, in Emilia-Romagna 20 per cento dei lavoratori stagionali sottopagato
26/07/2018 Editing genetico, sentenza Ue: cosi' si abbatte la competitivita' dell'agricoltura italiana ed europea
26/07/2018 Germania: cresce ancora la fiducia dei consumatori
26/07/2018 Imballaggio top-seal piu' sostenibile
26/07/2018 Mutagenesi e Ogm: la Corte di Giustizia UE delude le aspettative
26/07/2018 Bandiere del gusto: la Calabria e i suoi frutti
26/07/2018 La riforma del diritto dei marchi dell'Unione Europea: brand e rappresentazione
26/07/2018 Salvo Laudani lascia la presidenza di Fruitimprese Sicilia
25/07/2018 Frutta estiva: pratiche commerciali sleali lungo la filiera provocano situazioni di crisi diffuse

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*