Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Il robot della Acuris Systems si propone come soluzione

Nuova Zelanda: al settore kiwi manca l'accuratezza dei dati

Un sistema robotizzato completamente autonomo e alimentato a batteria, in grado di esaminare i frutteti di kiwi e offrire agli agricoltori un'immagine a 360 gradi del loro raccolto attraverso dati accurati, ha suscitato l'interesse di molti nel settore dell'orticoltura durante l'evento neozelandese Fieldays.

Il robot è nato da un'idea di Nicholas Woon e Matthew Warner, che ha segnato anche l'inizio della loro attività, la Acuris Systems, che si trova in fase pre-commerciale e che vuole offrire ai produttori il potere di prendere decisioni sulla base di dati definitivi e reali. "L'accuratezza dei dati - ha spiegato Nicholas - è proprio ciò che manca al settore dei kiwi".

Nicholas sostiene, inoltre, che attualmente la maggior parte dei produttori di kiwi si limita a fare una passeggiata nei propri frutteti, e, osservando la fioritura delle piante, tenta di indovinare quando vadano potate per incrementarne la resa.

"Spesso le informazioni si formano a partire da campioni di dimensioni minuscole, e da questi i produttori prendono decisioni cruciali, che possono influire sulla qualità del loro rendimento e influenzare i risultati della stagione per vaste aree dei loro frutteti".

"Dunque quello che facciamo è fornire un censimento completo 100% al settore, per ogni ettaro di ogni singolo actinidieto. Ciò offre ai produttori una fotografia precisa delle loro coltivazioni, consentendo di prendere decisioni sulla base di dati precisi, aumentare la resa e ridurre i rischi".

Fonte: sunlive.co.nz

Data di pubblicazione: 30/07/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2018 Pomodoro da industria: come ridurre lo scarto e aumentare il grado Brix
31/07/2018 Il settore ortofrutticolo potrebbe essere un po' piu' orgoglioso
31/07/2018 Unione europea: eccedenza commerciale nel settore agroalimentare a livelli record
31/07/2018 Buone vacanze a tutti! L'edizione italiana di FreshPlaza torna a fine mese!
31/07/2018 Focus IV gamma: i vantaggi dello schermo riflettente Lumigrey®
31/07/2018 Cimice asiatica, un problema che sta esplodendo
31/07/2018 Aeroclean della Isolcell: la conservabilita' dell'ortofrutta risulta maggiore
30/07/2018 Morto l'ex amministratore delegato Marius de Groot di De Groot Fresh Group
27/07/2018 Dubai: tre tonnellate di verdura al giorno nel piu' grande orto verticale del mondo
27/07/2018 I cluster di alimentazione e salute uniscono le forze
27/07/2018 Caporalato, in Emilia-Romagna 20 per cento dei lavoratori stagionali sottopagato
26/07/2018 Editing genetico, sentenza Ue: cosi' si abbatte la competitivita' dell'agricoltura italiana ed europea
26/07/2018 Germania: cresce ancora la fiducia dei consumatori
26/07/2018 Imballaggio top-seal piu' sostenibile
26/07/2018 Mutagenesi e Ogm: la Corte di Giustizia UE delude le aspettative
26/07/2018 Bandiere del gusto: la Calabria e i suoi frutti
26/07/2018 La riforma del diritto dei marchi dell'Unione Europea: brand e rappresentazione
26/07/2018 Salvo Laudani lascia la presidenza di Fruitimprese Sicilia
25/07/2018 Frutta estiva: pratiche commerciali sleali lungo la filiera provocano situazioni di crisi diffuse
25/07/2018 Pratiche sleali: Cia, Italia sostenga approvazione rapida Direttiva Ue

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*