Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Euro Company, fatturato in crescita

Euro Company, azienda di riferimento nel settore della frutta secca e disidratata, ha presentato i dati di bilancio al 30 giugno 2018. Un bilancio che conferma il trend di crescita che contraddistingue la realtà di Russi (Ravenna) in questi ultimi anni, con un fatturato che passa dai 95 milioni di euro del 2015 (102 nel 2016, 108 nel 2017) ai 112 di questo 2018.



Anche il livello occupazionale è in costante crescita: sono 346 i dipendenti (nel 2010 erano 182, nel 2014 262 unità), provenienti da 26 differenti nazioni e con età media inferire ai 40 anni, di cui il 59% è rappresentato da donne.

Dipendenti che hanno potuto avvalersi di oltre 5.000 ore di formazione negli ultimi 12 mesi.

Dichiara Mario Zani, Direttore Generale di Euro Company: "Il nostro obiettivo è aiutare le persone a seguire uno stile di vita sano e più vicino alla natura. Da qui nascono gli investimenti nella ricerca e nello sviluppo di prodotti senza additivi aggiunti, nella promozione del benessere, con una sempre maggiore attenzione alla qualità dei prodotti che offriamo ai nostri clienti ogni giorno. Vogliamo essere sempre di più il punto di riferimento per l'alimentazione sana e sostenibile, mettendo al centro del nostro operato la salute, il pianeta e il rispetto delle persone, con l'obiettivo ultimo di "influenzare" l'intera industria alimentare ad agire secondo criteri etici e trasparenti nei confronti del consumatore".

Belle parole che si traducono anche in fatti concreti. Euro Company, infatti, offre ai consumatori alimenti vegetali a base di frutta secca ed essiccata riducendo le manipolazioni della materia prima al minimo possibile; investe nelle energie rinnovabili (e ora il 100% del fabbisogno energetico aziendale è coperto dalle rinnovabili), nella minimizzazione dei rifiuti da imballaggio (negli ultimi 2 anni sono stati ridotti i rifiuti da imballaggio di circa 24 tonnellate) e nello sviluppo di packaging più sostenibili (con l'obiettivo di raggiungere il 100% di packaging compostabili entro il 2020).

"Prossimamente avvieremo anche progetti di formazione nelle scuole per spiegare ai ragazzi l'importanza di una corretta alimentazione – sottolinea Zani -. Inoltre, è nostra intenzione anche avviare azioni legali in favore di una corretta etichettatura dei prodotti soprattutto contro gli "zuccheri nascosti", spesso non dichiarati perché allo stato attuale una legge poco chiara lo permette, per la massima trasparenza verso il consumatore".

Data di pubblicazione: 11/07/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

20/07/2018 Agrumi sardi del Sarrabus: un patrimonio di biodiversita' che tenta di uscire dalla crisi
20/07/2018 Il prodotto convenience necessita di valore aggiunto
19/07/2018 OI Pomodoro da Industria del Nord Italia: calano le superfici, -4,4% rispetto al 2017
19/07/2018 Trasformare carciofi e melagrane come alternativa al fresco
17/07/2018 Valfrutta vince il Brands Award 2018 con 100% Frullato Veggie
17/07/2018 Gelato alla patata dolce viola per McDonald’s Hong Kong
16/07/2018 Il Frutteto punta all'export con un'ampia varieta' di pesche sciroppate
13/07/2018 Dalle banane verdi una pasta senza glutine
12/07/2018 Succhi di frutta e verdura estratti a freddo: ecco chi sono i pionieri
10/07/2018 Fruit&Crock: chips di frutta da gustare in ogni momento della giornata
10/07/2018 Cucinare senza sale, il segreto e' nelle spezie
09/07/2018 Tutti i segreti della frutta trasformata di Fiasconaro
09/07/2018 Si fa presto a dire pomodoro pelato: l'esperienza della conserviera Sica
06/07/2018 Brands Award 2018: Le Bowl'z Zerbinati vincono lo speciale 'New entry 2018' nella categoria Alimenti Freschi
06/07/2018 Il settore dei prodotti convenience offre opportunita' ai fornitori nei mercati esteri
05/07/2018 Importazioni extra necessarie per alcune lattughe
05/07/2018 Ciliegie turche esportate in Europa non solo per il mercato del fresco
04/07/2018 Frutta tascabile anche in spiaggia grazie a Frulla'
04/07/2018 La stevia: adesso in Sicilia e' a energia solare
04/07/2018 Si brinda con i kiwi Sweeki a Hong Kong

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*