Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Commenti recenti continua

Fepex e GlobalGAP: no alle fake news sul settore ortofrutticolo spagnolo

La Federazione spagnola dei produttori e degli esportatori di ortofrutticoli-Fepex e l'ente certificatore GLOBALG.A.P hanno deciso di far fronte comune contro le fake news che stanno coinvolgendo il settore ortofrutticolo spagnolo e che stanno provocando notevoli danni di immagine.

Viene condivisa, infatti, una visione comune sulla necessità di dare visibilità alla certificazione degli standard di buone pratiche agricole, sociali e ambientali che la grande maggioranza degli operatori spagnoli applica.

Le misure concordate includono:
  1. coinvolgere le autorità nazionali e comunitarie nella difesa del mercato unico e dell'immagine delle produzioni comunitarie, stabilendo misure per combattere le notizie false;
  2. valutare le certificazioni di buone pratiche agricole e sociali sviluppate da GlobalGAP, di cui Fepex è partner, che garantiscono il rispetto degli standard privati ​​e pubblici nei settori agricolo, sociale e ambientale;
  3. trasmettere efficacemente all'opinione pubblica dei principali paesi di destinazione dell'esportazione spagnola la rigida normativa socio-lavorativa e ambientale esistente in Spagna, nonché il suo regime di ispezione e sanzione;
  4. stabilire un forum permanente di dialogo e cooperazione con le principali società di distribuzione europee, principalmente tedesche, che applicano il protocollo GlobalGAP, con prima riunione prevista per settembre.
Fepex e GlobalGAP condividono, inoltre, l'idea che determinati comportamenti che esulano dall'ambito della loro attività siano stati ricercati per causare danni d'immagine all'intero settore, come conseguenza del loro uso da parte di agenti interessati a trasmettere una realtà distorta e falsa dell'attività dei produttori ed esportatori ortofrutticoli spagnoli.

GlobalGAP è un ente con sede in Germania, creato per iniziativa di un ampio gruppo di grandi aziende della distribuzione europea, che ha stabilito protocolli privati ​​comuni che includono le buone pratiche agricole, sociali e ambientali.

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018