Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Il commento di un agricoltore piemontese

Per la prossima campagna mele la parola d'ordine e' produzione di qualita' eccezionale

Un'azienda a conduzione familiare, fondata circa 100 anni fa e specializzata in mele e pere, che in estate offre una produzione di nicchia di zucchine e fiori di zucca. Siamo nell'area di Villanova Mondovì, nella provincia di Cuneo in Piemonte, a 500-600 metri sopra il livello del mare.



Mele Fuji e pere Kaiser.

"Per quanto riguarda la stagione delle pomacee, siamo reduci da una buona annata in quanto grandine e gelo non ci hanno colpito, poiché siamo localizzati in una zona pedemontana che ci fa da barriera. La nostra produzione è infatti risultata normale, sulle 350 tonnellate di mele e 200 ton di pere". A raccontarlo a FreshPlaza è Claudio Peirone, il quale lavora nell'azienda di famiglia da quando aveva 15 anni.



Mele Gold Pink-Gold Chief e Gala.

La Peirone inizia la sua storia nel lontano 1920 e conta circa 24 ettari complessivi; destina la sua produzione quasi esclusivamente al mercato del fresco e sul territorio nazionale (ortomercati del nord Italia). "Siamo comunque alla ricerca di nuovi contatti".

Pera da cuocere Madernassa.

A livello varietale, offre mele Gala, Golden, Fuji e Gold Pink-Gold Chief. Le pere coltivate sono Carmen, Williams, Abate, Kaiser, Decana e le due varietà da cuocere Madernassa e Martin Sec (tipica piemontese). Per queste due cultivar, Claudio rivela che, nonostante la minore resa produttiva, si è registrata un'enorme richiesta, con prezzi che sono risultati più che soddisfacenti.

Mele Golden.

"Una nota da sottolineare per la campagna delle mele è il grande apprezzamento per le nostre Fuji da persone originarie di territori altamente vocati alla produzione melicola - aggiunge Claudio - Molto probabilmente per la mancanza di prodotto".

E sulla prossima stagione 2018/19, il produttore prevede una flessione generale della richiesta, a fronte di un'annata di carica per le mele. "La domanda inoltre sarà focalizzata su prodotti di qualità eccellente e solo chi avrà qualità potrà spuntare prezzi adeguati". L'azienda, per la nuova campagna, ha deciso di investire sulla mela Renetta Grigia, che mostra un discreto interesse da parte del mercato.

Pere Decana.

Tutta la frutta dell'azienda agricola Peirone è certificata GlobalGAP e, da poco, sono state costruite due celle refrigerate di ultima generazione per la conservazione delle mele. Il confezionamento viene eseguito nel nostro magazzino. "Le pere e le mele più delicate, come ad esempio Golden e Gold Pink, vengono confezionate a mano, mentre le altre con una macchina calibratrice". Le pezzature più grandi sono imballate in padelle monostrato, i restanti calibri in doppio strato e una parte in casse alla rinfusa.



Zucchine e fiori di zucca
Claudio racconta, inoltre, che due ettari della propria azienda in estate vengono dedicati alla produzione di zucchine e fiori di zucca, per un totale di circa 15-20 tonnellate di prodotto. "Al momento registriamo una richiesta di zucchine superiore all'offerta. Domanda inferiore invece per il fiore di zucca, che offriamo in cestini da 10 pezzi. Entro le 10:30 del mattino, i prodotti devono essere stati già raccolti e lavorati, altrimenti il nostro standard qualitativo ne risente".



Contatti:
Claudio Peirone
Azienda Agricola Peirone
Cell.: +39 333 2321448

Data di pubblicazione: 12/07/2018
Autore: Maria Luigia Brusco
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

20/07/2018 Basilicata: disponibile online la carta vocazionale del nocciolo
20/07/2018 Avocado: le differenze tra le varieta' Hass e Fuerte
20/07/2018 La stagione italiana delle uve procede senza intoppi
20/07/2018 Piante danneggiate dai topi: un fenomeno in aumento
19/07/2018 Esportazioni di uva turca aumentate di oltre l'85 per cento nel 2017
19/07/2018 Tunisia: proventi delle esportazioni di frutta in crescita del 51%
19/07/2018 Positive contrattazioni per la frutta estiva, flessione fisiologica dei listini delle pesche
19/07/2018 Inizia la raccolta di Romagna Summer, nettarina con elevati calibri e Brix
19/07/2018 Fichi, un articolo caratterizzato da alti e bassi
19/07/2018 Europa: ottima accoglienza per due nuove varieta' di mirtilli
18/07/2018 Europa nord-occidentale: il mango Kent resta il preferito, ma il Palmer guadagna terreno
18/07/2018 Giacenze di mele nella regione Trentino-Alto Adige al 1 luglio 2018
18/07/2018 Quando un telo diventa alleato della colorazione di uva da tavola Crimson
18/07/2018 Angurie a fette: meglio tenerle a temperatura controllata
18/07/2018 Ortofruit Italia apre la stagione delle pesche con una strategia tricolore
17/07/2018 Bosnia ed Erzegovina: sospiro di sollievo per i melicoltori
17/07/2018 The Greenery amplia l'assortimento di Sweet and Sunny
17/07/2018 Rese basse ma ottima qualita' per le fragole di montagna
17/07/2018 Presentazione della frutta in cassetta: suggerimenti per evitare l'autogol
17/07/2018 Nocciolo in Piemonte: dall'impianto alla coltivazione, le nuove pratiche

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*